Il mondo da leggere

Turismo Italia News

Camino Lebaniego, in Cantabria sulle tracce dei Cruzenos: il monastero di Santo Toribio de Liébana e San Vicente de la Barquera

Giuseppe Botti, Madrid / Spagna

E’ uno dei percorsi storici seguiti da quanti ancora oggi compiono l’antico pellegrinaggio per raggiungere Compostela e visitare la tomba dell’apostolo Santiago, spostandosi lungo la costa della Cantabria, dalla Francia alla Galizia. E' il Camino de Santiago Norte, annoverato tra i più belli, attraenti ed emozionanti, anche perché attraverso la variante del Camino Lebaniego consente di intercettare due luoghi carichi di significato: San Vicente de la Barquera e San Toribio de Liébana.

Ferento, la città dell’antichità è ancora da scoprire: nella Tuscia laziale i resti maestosi del teatro e delle terme

Angelo Benedetti, Viterbo / Lazio

La campagna che circonda il sito archeologico nasconde ancora molto della storia e della consistenza di questo antico centro, sorto ad opera degli Etruschi e poi ampliato dai Romani, fino ad essere abbandonato al tramonto del periodo imperiale e poi conquistato e raso al suolo nel 1172 dai Viterbesi. Sul colle tufaceo di Pianicara, a pochi chilometri dalla Città dei Papi, c’è Ferento, la Ferentium del passato.

La più grande collezione di sarcofagi antropoidi del mondo è a Beirut: ecco lo straordinario Museo Archeologico dell’American University [VIDEO]

Giovanni Bosi, Beirut / Libano

Chi ama la storia e a maggior ragione l’archeologia, non può perdersi una visita al Museo Archeologico dell’American University di Beirut. Chiuso durande la guerra civile libanese, questo contenitore culturale nel cuore della città, nei pressi dell’ex linea di demarcazione, oggi è interamente fruibile e presenta reperti straordinari, come la più grande collezione di sarcofagi antropoidi nel mondo. Siamo andati a vedere.

Da Goldoni a D’Annunzio tutti l’hanno amata: Villa Widmann Rezzonico Foscari, a Mira il percorso che racconta la nobiltà del ‘700

Giovanni Bosi, Mira / Venezia

E’ suggestivo pensare che in queste stesse sale si sia mosso anche Carlo Goldoni, arrivato qui per rappresentare le sue brillanti commedie. Siamo a Mira, a una manciata di chilometri da Venezia, lungo quella Riviera del Brenta che offre innumerevoli itinerari suggestivi, alla scoperta di suoni e colori della natura, nel cuore delle vie fluviali e della laguna veneta. L’attrazione è Villa Widmann Rezzonico Foscari: tutto parla dello splendore della nobiltà veneta del Settecento, dove entrando sembra quasi di avvertire la musica del quartetto d’archi che un tempo allietava gli animi degli ospiti…

Aci Trezza, tre buoni motivi per andarci: la bellezza creata dall'Etna, il mito di Ulisse e Polifemo e i luoghi di Giovanni Verga

Angelo Benedetti, Aci Trezza / Sicilia

C'è un luogo in Sicilia, regione meravigliosa, che ha un valore aggiunto, anzi tre: la natura che lo rende spettacolare (grazie all'Etna), la mitologia greca e il personaggio che vi ha legato indissolubilmente il suo nome, rendendolo eterno. E' Aci Trezza, a due passi da Catania: qui Giovanni Verga ha ambientato il suo romanzo “I Malavoglia”. E ancora prima Ulisse e Polifemo si sono fronteggiati...

Hide Main content block

Ultime novità

Eugenio Serlupini, Roma

E' dedicata a Joseph Mallord William Turner, il “pittore della luce”, uno dei più grandi maestri britannici nella realizzazione di paesaggi all'acquerello, la nuova banconota polimerica da 20 sterline entrata in circolazione nel Regno Unito lo scorso 20 febbraio 2020. E' ritenuta la banconota della Bank of England più sicura di sempre. “Le nostre banconote celebrano il patrimonio straordinariamente ricco e diversificato del Regno Unito e sottolineano il contributo dei suoi più grandi cittadini” ha sottolineato il governatore Mark Carney.

In tempi di Coronavirus, i musei non si fermano e fanno rete. La campagna #DolomitesMuseum prosegue almeno fino al 12 aprile perché #laculturanonsiferma, contribuendo all’appello #iorestoacasa, e permettendo di scoprire il patrimonio attraverso i canali digitali.

Giuseppe Botti, Roma

Il Comitato Olimpico Internazionale (Cio), il Comitato Paralimpico Internazionale (Ipc), il Comitato organizzatore di Tokyo 2020, il Governo Metropolitano di Tokyo e il Governo del Giappone hanno concordato le nuove date per i Giochi della XXXII Olimpiade, nel 2021: Tokyo 2020 si svolgerà dal 23 luglio all'8 agosto 2021; concordate anche le nuove date per i Giochi Paralimpici: dal 24 agosto al 5 settembre 2021. La decisione è avvenuta tramite una conferenza telefonica tra il presidente del Cio, Thomas Bach, il presidente di Tokyo 2020 Mori Yoshirō, il governatore di Tokyo, Koike Yuriko e il ministro olimpico e paralimpico Hashimoto Seiko; concordato anche il nuovo programma.

Giovanni Bosi

Oggi si chiama “autocertificazione” ed è quella che – in tempo di Coronavirus - certifica la nostra correttezza nei confronti degli altri. Nel rispetto del principio del #iorestoacasa, chi deve comunque uscire per esigenze lavorative o o assoluta urgenza deve sottoscrivere questo documento dando atto di una serie di condizioni rispettate. A molti suona strano questo adempimento che punta a dimostrare che siamo in buona salute, ma a ben guardare nulla di nuovo sotto il sole: in passato si chiamava “fede di sanità” ed era la “patente” per circolare liberamente. Corsi e ricorsi storici.

Angelo Benedetti, Roma

E' la Finlandia il Paese più felice del mondo. Per il terzo anno consecutivo sale sul gradino più alto del World Happiness Report pubblicato dalle Nazioni Unite; al secondo posto c'è la Danimarca, seguita dalla Svizzera. L'Italia si piazza al trentesimo posto. La Top Ten è di fatto affollata da tutti i Paesi nordici. Il rapporto 2020 ha classificato 156 nazioni in base a come i loro abitanti percepiscono la felicità sulla scorta delle valutazioni della propria vita.

Per l'emergenza Covid-19, anche Palazzo Maffei Casa - Museo di Verona ha chiuso ai visitatori. Ma l'arte non si ferma e popola ora più che mai i propri social networks aderendo alla campagna Mibact #iorestoacasa e proponendo un palinsesto ricco di iniziative, a partire dal profilo Instagram @palazzomaffeiverona con appuntamenti dedicati a Mario Schifano, Umberto Boccioni, Giacomo Balla, Andy Warhol e Pablo Picasso, René Magritte, Marcel Duchamp, Renato Guttuso ed Emilio Vedova, Leandro Erlich.

Celebrare l’anniversario dei 500 anni dalla morte di Raffaello lanciando un messaggio forte e chiaro: non dimenticare la cultura, soprattutto in occasione di questa importante ricorrenza. E’ la mission concretizzata da Musement, il servizio leader per la prenotazione di esperienze di viaggio in tutto il mondo: un percorso digitale alla scoperta del genio di Urbino per scoprire le opere dell’artista nel cinquecentenario.

In questi giorni avrebbe dovuto aprire a Viterbo il primo parco con 300.000 tulipani olandesi di oltre 70 varietà e tanti altri fiori, mai realizzato nella Provincia laziale. Il Covid-19 ha fermato anche questa splendida iniziativa floreale, in cui natura, colori e serenità avrebbero dovuto essere il filo conduttore. Il virus ha compromesso il lavoro di mesi di una coppia di giovani, autori del progetto Tuscia Flower. Ecco il loro racconto.

Covid-19: donazioni alla Protezione Civile

Il piacere di mangiare

Vino e archeologia: Tinazzi racconta il sito archeologico scoperto nella cantina San Giorgio in Puglia

Una necropoli e una grotticella risalenti probabilmente al periodo alto medievale, sono tornate alla luce nel terreno della nuova cantina San Giorgio in Puglia di cui è proprietaria la famiglia veneta Tinazzi. Il mantenimento del sito archeologico è stato affidato all’Archeoclub di Carosino guidato dall’architetto Angelo Campo.

Viaggio culinario esotico a Singapore, 3 piatti da replicare a casa: Prawn Noodles Soup, Chili Crab e Chicken Rice

Cosmopolita, dinamica e multiculturale, tutto questo è Singapore. Nella Città-stato del Leone convivono pacificamente la cultura cinese, araba, indiana, malese e peranakan, dove le tradizioni gastronomiche sono un’attrazione turistica imperdibile, e dove è possibile compiere un vero e proprio viaggio culinario, anche nei momenti più grigi, anche dalla cucina di casa. Ecco allora tre ricette attraverso cui è possibile imparare a conoscere i suoi sapori forti e decisi.

Disco verde alla candidatura della “Cerca e cavatura del tartufo in Italia” a Patrimonio culturale immateriale Unesco

Disco verde alla candidatura a Patrimonio culturale immateriale Unesco della “Cerca e cavatura del Tartufo in Italia: conoscenze e pratiche tradizionali”. Il Consiglio direttivo della Commissione nazionale italiana per l'Unesco ha approvato la proposta, che verrà presentata al Segretariato Unesco entro martedì 31 marzo.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...