Il mondo da leggere

Turismo Italia News

Germania: con la forza del vapore della Brockenbahn attraverso l'Harz in un paesaggio da fiaba

 

Lo spettacolare castello di Wernigerode, le case medievali a graticcio dell’incantevole sito Unesco Quedlinburg, il monte Brocken alto 1.141 metri, ammantato di oscure leggende e storie di streghe, i romantici boschi della Selketal… Sembra uscito da una fiaba il paesaggio delle montagne dell’Harz con il loro Parco Nazionale fra alte vette e gole profonde in Sassonia-Anhalt/Bassa Sassonia. E i trenini a vapore dell’Harzbahn, con i loro binari a scartamento ridotto, scavalcano oltre 400 ponti e scalano le cime più alte della regione regalando emozioni uniche e panorami mozzafiato dietro ogni curva…

Trenta voli mozzafiato sull’archeologia e la bellezza italiana: i droni protagonisti di una nuova campagna del MiC [VIDEO]

 

Dai luoghi più conosciuti e visitati del patrimonio culturale a quelli meno noti. Trenta voli mozzafiato sull’archeologia e la bellezza italiana: è la nuova campagna del ministero della Cultura è un viaggio spettacolare che permette di guardare aree archeologiche, ville e complessi monumentali da un originale punto di vista: grazie alla nuova generazione di droni, piccoli, leggeri e agili, è possibile infatti sorvolare la bellezza italiana e coglierne dettagli inediti. Ecco quali: uno spettacolo tutto da vedere.

Sentiero Calabria: tutta la regione, a piedi, in un unico cammino inoltrandosi nei parchi Aspromonte, Sila e Pollino

 

Attraversa tutto l’entroterra della regione, dalle alture di Reggio Calabria alla frazione di Lorica, inoltrandosi nei tre parchi Aspromonte, Sila, Pollino e nella riserva delle Serre. In un’unica soluzione si passa dal mare alle catene montuose, dagli altopiani alle foreste, dai monoliti rocciosi alle cascate. Si incontrano antichi monasteri, santuari, necropoli e grotte preistoriche, tra una merenda con i pastori e un pranzo in masseria. E' il Sentiero Calabria: con i suoi 654 km è una nuova proposta che si aggiunge ai percorsi più importanti.

Viaggio da AlUla al Museo del Louvre: un’antica statua monumentale del Re Lihyanita “vola” a Parigi per parlare di un luogo straordinario

 

Presumibilmente raffigura un antico re Lihyanita e risale al V-III secolo a.C.: è una magnifica statua alta 2,3 metri scolpita in pietra arenaria scoperta dagli archeologi che lavoravano nel sito di Dadan ad AlUla, nel nord-ovest dell’Arabia Saudita. Adesso questo prezioso reperto è al Museo del Louvre di Parigi grazie al prestito  di cinque anni concesso dalla Royal Commission for AlUla (Rcu). Avrà il compito di documentare un luogo straordinario.

Escursionismo, tutti i sentieri di montagna sulla nuova app del Cai: itinerari e mappe da scaricare gratis entro fine settembre

 

La nuova app "Mappa Digitale del Sentiero Italia Cai", realizzata da Webmapp in collaborazione con il Club alpino italiano, include più di settemila chilometri di percorsi e sentieri di montagna con oltre 500 tappe. Scaricabile gratuitamente su smartphone per tutto il mese di settembre, traccia gli itinerari escursionistici e ne descrive le caratteristiche fisiche e naturali. E' un modo pratico e facile di scoprire i sentieri italiani attraverso mappe georeferenziate, cartine digitali e informazioni studiate appositamente per l'escursionismo di montagna.

Hide Main content block

Ultime novità

 

Bologna si scopre città del Rinascimento, e città affatto secondaria. Dall'8 ottobre un grande progetto espositivo e un itinerario accendono i riflettori su quanto abbia significato per Bologna, e non solo, l'arrivo in città di artisti come Raffaello, Michelangelo o Bramante. Un arrivo che coincise con la presa del potere dello Stato della Chiesa, nella persona di Papa Giulio II della Rovere. È proprio l'arrivo, del tutto eccezionale, a Bologna del Ritratto di Giulio II, capolavoro tra i massimi di Raffaello, tra i tesori assoluti della National Gallery, che prende avvio questa affascinante e per più versi originale mostra.

 

Ami viaggiare ed hai sempre sognato di lavorare nel mondo del turismo? Allora vorrai sicuramente scoprire quali sono le professioni maggiormente richieste. Infatti, prima di partire con una carriera nel mondo del turismo, è necessario conoscere quelle che sono le professioni più ricercate e più retribuite. Quali sono i lavori principali nel mondo del turismo?

 

Una pausa invernale rigenerante e ricca di fascino. Vietnam e Thailandia sono le mete prescelte, con programmi che combinano tour cittadini, meravigliosa natura e soggiorni in splendide località di mare. Per il Capodanno 2023 è il tour operator Dimensione Turismo a proporre queste destinazioni tra i propri viaggi di pregio, disegnati con l’attento ausilio dei corrispondenti locali.

 

E' il momento di presentare il progetto che sarà sottoposto alla valutazione di una commissione di sette esperti di chiara fama nella gestione dei beni culturali. Sono 15 le città italiane che hanno presentato al ministero della Cultura i dossier di candidatura per conferimento del titolo di “Capitale italiana della cultura” per l’anno 2025. La città vincitrice, grazie anche al contributo statale di un milione di euro, potrà mettere in mostra, per il periodo di un anno, i propri caratteri originali e i fattori che ne determinano lo sviluppo culturale, inteso come motore di crescita dell’intera comunità.

 

Dopo un'estate caratterizzata da una forte domanda di viaggi, Air France continua a riaprire la sua rete globale. Durante la stagione invernale 2022-2023 (novembre 2022 - marzo 2023), la compagnia servirà 171 destinazioni, di cui 86 a lungo raggio e 85 a breve e medio raggio. L'intera flotta della compagnia sarà in funzione e i livelli di capacità sulla rete saranno vicini a quelli dell'inverno 2019. Ecco tutti i dettagli.

 

In Trentino il territorio di San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi è sempre più green: in virtù anche del recente ingresso ufficiale nel circuito internazionale di Alpine Pearls, avvenuto lo scorso aprile, l’impegno sul fronte della sostenibilità ambientale non si ferma, anzi prosegue grazie all’impegno dei partner territoriali. Con la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2022, è stata completata la fase di attivazione della rete di ricarica e-bike, implementata nel corso dell’estate.

 

Il gruppo in terracotta, a grandezza quasi naturale, del IV secolo a.C, trafugato negli anni ‘70 da un sito archeologico tarantino e acquistato successivamente dal The Paul Getty Museum di Malibu (Los Angeles) è tornato in Italia. Sotto l’egida del ministero della Cultura e grazie al sostegno della Direzione generale Musei, l’opera dal valore inestimabile è esposta al Museo dell’Arte Salvata, all’interno del Museo Nazionale Romano fino al 15 ottobre 2022. Dopo l’esposizione romana rientrerà nella sua terra d’origine per far parte della collezione permanente del Museo Archeologico di Taranto (MarTA).

 

Le auto elettriche potranno essere ricaricate presso lo scalo in soli 15/20 minuti: la stazione è alimentata al 100% da energia rinnovabile e permette di ricaricare fino a 10 veicoli contemporaneamente presso lo scalo. Autostrade per l’Italia, Free To X e Sea hanno attivato all'aeroporto di Linano la prima Superfast Charging Station di Milano.

Il piacere di mangiare

L’autunno goloso delle Perle Alpine: dalla Valle d’Aosta al Trentino-Alto Adige enogastronomia a bassa impronta ecologica

  I popoli delle Alpi da millenni salutano la fine dell’estate con feste, sagre e banchetti per esorcizzare il lungo inverno che si annuncia con i primi freddi e le giornate più brevi. Settembre in collina è un mese di vendemmia dedicato ovunque ai piaceri di Bacco e della buona tavola, ma per i montanari è il momento di abbandonare gli alpeggi in alta quota per riportare “in mobilità dolce” gli armenti in valle, prima che li sorprenda la neve. “Settembre, andiamo, è tempo di migrare”, cantava D’Annunzio. Il viaggio è lungo e impegnativo e i malgari lo affrontano insieme sui sentieri impervi fino a formare carovane festose di uomini e animali. Più in basso, i villaggi si preparano ad accoglierli con canti e balli: le famiglie si riuniscono e il latte, il nettare delle montagne da cui si ricavano i formaggi più deliziosi grazie ai pascoli profumati di alta montagna, scorre a fiumi.

A Cremona l’ottava edizione del Festival della Mostarda: appuntamento autunnale tra cibo, tradizione e innovazione

  “Itinerari di Mostarda” è il tema dell’edizione 2022 del Festival della Mostarda a Cremona, l’ormai tradizionale appuntamento autunnale tra cibo, tradizione e innovazione. Un programma di iniziative ed eventi dal 15 ottobre al 30 novembre volti a evidenziare i fortissimi legami tra prodotto e turismo e fare della mostarda una vera e propria destinazione turistica. La kermesse, che si propone come occasione di incontro, di informazione e di formazione, vuole essere occasione di supporto e promozione per i settori della produzione, del commercio, della filiera turistico ricettiva e della ristorazione locale.

Al centro del mondo tornano I Primi d’Italia: a Foligno il Festival nazionale dei primi piatti con parata di stelle e infinite specialità culinarie

  Degustazioni no stop nei Villaggi del gusto, chef stellati e tanti eventi dedicati ai buoni sapori. Da giovedì 29 settembre a domenica 2 ottobre 2022 a Foligno, in Umbria, si svolge la 22esima edizione dei I Primi d’Italia, il primo e unico festival nazionale dedicato ai primi piatti, che torna nel suo format originale.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...