Il mondo da leggere

Turismo Italia News

Die Sisi-Strasse: sulle tracce di Sissi a Montreux Riviera in Svizzera, nei luoghi più amati dalla Principessa

Oggi verrebbe definita sicuramente una “globetrotter” perché era un’appassionata viaggiatrice. Tanto che, in suo onore, è stato istituito un percorso culturale di viaggio attraverso città, castelli, parchi e luoghi che sono legati in maniera indelebile alla vita irrequieta di questa donna tanto moderna. Lei è l’imperatrice Elisabetta, conosciutissima come Sissi, e il percorso porta il suo nome: la Strada di Sissi, che percorre molte stazioni di vita di questa donna bavarese di Wittelsbach, amante della natura. Ecco allora una porzione di Strada da provare in quella parte della Svizzera chiamata Montreux Riviera.

Per il Palacio del Marqués de Dos Aguas di Valencia una creatività senza fine: dentro e fuori lo spettacolo dell’arte

Giovanni Bosi, Valencia / Spagna

Non smetteresti mai di guardarlo: per la sua bellezza, per la creatività e la perizia con cui sono state immaginate e realizzate le sue decorazioni, per la scelta ardita del materiale, per l’imponenza di questo palazzo nobiliare la cui sagoma elegante si staglia nel cielo azzurro senza fine di Valencia. E’ il Palacio del Marqués de Dos Aguas, oggi sede del Museo Nazionale della Ceramica González Martí. Perderselo sarebbe un delitto…

New York, il nuovo MoMa “più aperto”: il Museum of Modern Art della Grande Mela allarga i suoi orizzonti

Angelo Benedetti, New York / Stati Uniti

L’arte moderna e contemporanea in tutti i suoi risvolti: opere d’arte, artisti ma anche spettacoli, conversazioni, laboratori. Il rinnovato MoMa di New York amplia anche fisicamente i suoi orizzonti proponendo all’unisono con nuove prospettive pittura, scultura, architettura, design, fotografia, media, performance, film e opere su carta. L’espansione, sviluppata con gli architetti Diller Scofidio + Renfro, in collaborazione con Gensler, aggiunge spazi per gallerie e consente al Museo di mostrare significativamente più arte in modi nuovi e interdisciplinari.

Best in Travel 2020: la città austriaca di Salisburgo al vertice delle città imperdibili secondo Lonely Planet

Lonely Planet ha pubblicato Best in Travel, ovvero le classifiche con i 10 Paesi, le 10 regioni (al secondo posto spicca l’Italia con le Marche) e le 10 città da visitare assolutamente nel corso del 2020. Best in Travel infatti si concentra solo sul meglio del meglio: al termine di lunghi viaggi compiuti da autori e redattori, la giuria di esperti compila le classifiche per aiutare i viaggiatori e guidarli nella programmazione del loro prossimo itineraio. Ogni meta è scelta perché «attuale, stimolante e sorprendente» spiega la Lonely Planet. Tra queste c’è la città austriaca Salisburgo.

Risco Caído e las Montañas Sagradas: a Gran Canaria le suggestioni del paesaggio e l’eredità delle culture millenarie

Angelo Benedetti, Gran Canaria / Spagna

Si pensa che i templi del complesso troglodita siano collegati a un possibile culto delle stelle e della Madre Terra, il tutto in una cornice naturale che definire straordinario è perfino riduttivo. E’ infatti carico di storia e suggestioni il Risco Caído, quella vasta area montuosa nel centro di Gran Canaria che comprende scogliere, anfratti e formazioni vulcaniche in un paesaggio ricco di biodiversità. Risco Caído e las Montañas Sagradas, nel cuore dell'Isola delle Canarie, sono ora Patrimonio dell’Umanità grazie all’Unesco.

Hide Main content block

Ultime novità

Resort di altissimo profilo sia per il design inconsueto e spettacolare sia per l’offerta deluxe all-inclusive eccezionale: è l’Emerald Maldives Resort & Spa che apre ufficialmente il prossimo 4 dicembre 2019 con il brand di Emerald Collection. Contesto unico per un’isola privata, ospita una barriera corallina avvolgente: ciò significa che gli ospiti sono a pochi passi dall’acqua e dal contatto con pesci esotici, tartarughe e mante.

Deliziare il palato in una ghiacciaia del Seicento, in un bunker della Grande Guerra o sospesi fra le vigne del Prosecco Docg. L'effetto “paradiso perduto” curato nei minimi dettagli, la raffinata cucina espressa e l'immersione green sono gli ingredienti esclusivi de “La Ghiacciaia”, architettonico bistrot aperto a Pederobba restaurando e valorizzando i “segreti sepolti” di Villa Pola Neville. Il locale, a pochi giorni dall'apertura, è già un'icona di slow life e ricercato design della Marca trevigiana.

Partire per esplorare il mondo è il segreto per condurre una vita lunga e felice. A confermarlo è la scienza, che vede nel viaggio la possibilità di allargare i propri orizzonti e di fare esperienze uniche ed emozionanti, che la vita di tutti i giorni non è in grado di regalare. Tuttavia, non tutte le avventure sono uguali. Le migliori, di solito, sono quelle che vengono organizzate con particolare attenzione e che non lasciano nulla al caso. Del resto, gli imprevisti che si possono incontrare allontanandosi da casa sono numerosi. Per questa ragione è bene considerare alcuni aspetti fondamentali. Scopriamo quali sono.

Armonia e lusso a bordo. Una nuova esperienza di viaggio per soddisfare ogni esigenza dei propri passeggeri premium durante tutte le fasi del viaggio è quella che propone la compagnia aerea Cathay Pacific Airways. A bordo delle cabine di First e Business Class sono state introdotte alcune novità in linea con la proposta di qualità offerta: dal servizio personalizzato ai prodotti per la notte scelti sempre con più attenzione, fino all’offerta culinaria totalmente rinnovata.

Non è solo terra di antiche tradizioni, ma offre anche la possibilità di mettersi alla prova con le numerose attività alla scoperta delle sue bellezze naturali: a partire da trekking e arrampicata sulle alture del Jebel Akhdar, alla possibilità di esplorare le piscine d'acqua naturale dei wadi lanciandosi in body rafting e spettacolari escursioni di speleologia sportiva. Anche questo è l’Oman.

Come sperimentare modalità di viaggio diverse, alla scoperta dei territori. A Padova va in scena dal 31 gennaio al 2 febbraio 2020 il nuovo format di Itinerando, la fiera del turismo esperienziale. In scaletta incontri sull’esperienza di viaggio con ospiti famosi ed esperti di turismo.

Musica, spettacolo, arte per tutti i gusti, a condurre per mano verso un 2020 energico e creativo. E' Genova l’unica città italiana con un Capodanno lungo tre notti: sarà una grande festa all’aperto quella che propone il capoluogo ligure, che quest’anno si fa in tre per accontentare tutti e offrire ai turisti un programma di serate di vario tipo e del tutto originale, iniziando già da domenica 29 dicembre per concludersi naturalmente nella notte di San Silvestro.

Eugenio Serlupini, Istanbul / Turchia

I Mevleviye sono famosi per le loro danze vorticose. Dopo un digiuno consigliato di diverse ore, i vortici iniziano a ruotare sui loro piedi sinistri con brevi colpi di scena, usando il piede destro per guidare i loro corpi attorno al piede sinistro. Il corpo del vortice è pensato per essere flessibile, con gli occhi aperti ma sfocati in modo che le immagini diventino sfocate e fluenti. A Konya, nel cuore dell’Anatolia, dal 7 al 17 dicembre 2019 si tiene la cerimonia di Şeb-i Aruz, punta di diamante dell’ordine ascetico sufi e della Sema.

Il piacere di mangiare

Fums, profums, salums & Formandi: festa del gusto in Carnia, a Sutrio protagonisti i salumi e i formaggi di malga

A Sutrio, incantevole borgo della Carnia ai piedi del monte Zoncolan, con un doppio appuntamento dedicato ai salumi e ai formaggi di malga, due prodotti d’eccellenza tradizionali di queste incontaminate montagne del Friuli Venezia Giulia sono di nuovo protagonisti domenica 1° dicembre.

La cucina della città di Gaziantep protagonista della Festa nazionale della Turchia con lo chef Doğa Çitçi

La Turchia, tra le sue meraviglie, ha un piccolo gioiello che gli archeologi considerano una delle città più antiche del pianeta e che per secoli è stata uno degli snodi lungo la via della seta, melting pot culturale e gastronomico: Gaziantep. Lo ha voluto ricordare l'ambasciatore di Turchia a Roma, Murat Salim Esenli in occasione del 96° anniversario della Repubblica e del ricevimento tenutosi nella sede diplomatica in stretta collaborazione con il Comune di Gaziantep. Protagonista anche il food con lo chef Doğa Çitçi.

La tradizione delle latterie milanesi arriva a Londra: il nuovo ristorante firmato Vudafieri-Saverino Partners

Vudafieri-Saverino Partners firma il progetto dell’italian cafe «Latteria», recentemente inaugurato nel quartiere di Islington, un’area che ha visto negli ultimi anni una vera e propria rinascita, anche grazie allo sviluppo di una fiorente attività gastronomica. Arriva così a Londra la tradizione delle latterie milanesi che con uno stile eclettico fa rivivere le atmosfere delle latterie meneghine degli anni ’50.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...