Il mondo da leggere

Turismo Italia News

E’ un must il Souk des Chechais: a Tunisi, vicina ed esotica, meta perfetta per un long weekend

Quando si pensa ad un long weekend, spesso vengono in mente città d’arte o città cosmopolite d’Europa ma pensate quanto può offrire la bella e vicina Tunisia. In un paio di ore di volo possiamo raggiungere da tutta Italia un paese così affascinante, ricco di cultura e storia berbera, romana, araba, andalusa e francese. Tunisi e i suoi dintorni offrono moltissimo...

A Danzica una fiabesca atmosfera natalizia: il Mercatino di Natale è uno dei più belli della Polonia

Quello che si svolge a Danzica è uno dei Mercatini di Natale più belli della Polonia. Per il 2017 viene ospitato in tre diversi luoghi della città: tanti spazi e sorprese per i bambini, ma anche specialità gastronomiche regionali e possibilità di fare acquisti per doni non banali con tanti oggetti realizzati da giovani artigiani e artisti sotto le volte dell'Arsenale Grande. Fino al 23 dicembre.

A Norcia è comunque Natale, l'occasione per rilanciare l'attrazione di luoghi sempre bellissimi e straordinari

Giuseppe Botti, Norcia / Umbria

A Norcia nessuno vuole arrendersi al fatalismo degli eventi. D'altronde in questa orgogliosa città millenaria, terra di San Benedetto e dalle tradizioni fortissime, ci si è sempre rimboccati le maniche di fronte a difficoltà e calamità naturali. Così oggi, pur tra mille comprensibili problemi legati alla ricostruzione post-sisma, anche il Natale è l'occasione per rilanciare l'attrazione di luoghi comunque bellissimi e straordinari.

Si accende la magia del Natale emozionale di Venezia tra calli, campi e campielli accompagnati da un fiume di energia

Immaginate di camminare tra calli, campi e campielli avvolti dalla bellezza della laguna e accompagnati da un fiume di energia fatto di luci che si riflettono sull’acqua della laguna, suoni, profumi. Dove? A Venezia naturalmente, dove si accende la magia emozionale del Natale dal 2 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018. Si alza il sipario su “My Christmas Venice”.

Mazzano Romano, una chiesa fantasma nel borgo sulla rupe tufacea e tanta natura da esplorare lungo il Treja

Giovanni Bosi, Mazzano Romano / Lazio

C’è una tradizione orale secondo la quale a far costruire qui la chiesa in onore di San Giovanni Battista fu Cata Galla, figlia di Simmaco. E’ una delle storie che ruotano intorno a Mazzano Romano, il borgo sorto sulla rupe tufacea che si domina la valle del Treja. Una volta attraversato il portale del XVII secolo, ci si immette all’interno del castello in una via ad anello, lungo la quale si possono trovare costruzioni tardo medievali e rinascimentali. Ma questo paese nel cuore del Parco del Treja ha molto di più da mostrare.

Hide Main content block

Ultime novità

Dal 17 al 21 gennaio 2018 la Fiera di Madrid ospita la Fitur, il primo grande appuntamento dell'anno per i professionisti del turismo. Paese partner sarà l'“Incredibile India”, destinazione in grande crescita.

I borghi italiani rappresentano una grande risorsa culturale ed economica per il Paese da cui partire per innovare e creare comunità resilienti e partecipate. In questa direzione “l’idea di fondo del protocollo firmato da Anci, Miur e Mibact è di promuovere azioni congiunte che consentano di orientare il turismo culturale scolastico non solo verso le destinazioni tradizionali ma anche nella direzione dell’Italia ‘minore’ (che poi minore non lo è affatto) e soprattutto dei borghi”.

Un Natale all’insegna dell’arte e della cultura quello che propongono le sedi di Modena e Sassuolo delle Gallerie Estensi, che hanno messo a punto un ricco calendario di eventi per intrattenere grandi e piccini lungo tutto il periodo delle feste.

Più di 7.000 le presenze a fine novembre e la crescita non si arresta, anno dopo anno. L’Ente del Turismo dell’Isola di Aruba ha fornito una panoramica sul lavoro di promozione svolto nel 2017 e sui brillanti risultati raggiunti.

Da Betlemme ad Amman. Ancora una volta la Giordania manifesta la sua grande apertura sociale, politica e religiosa festeggiando il Natale come una degli eventi più importanti dell’anno. A dicembre la Christmas Parade toccherà infatti le strade della Giordania. Sette carri allegorici decorati in maniera originale raccontano la storia e riflettono la magia del Natale con tutti i personaggi natalizi, luci, canzoni e schiaccianoci in marcia e la performance musicale degli Scouts.

Fino al 25 febbraio 2018 nel Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro del Pio Sodalizio dei Piceni in Roma, si svolge la mostra “Clemente XI. Collezionista e mecenate illuminato” che rende omaggio a questo grande Pontefice e alla sua prestigiosa famiglia. L'evento rientra nell'iniziativa "Il Pio Sodalizio dei Piceni per le Marche colpite dal sisma" mirata a tenere sempre viva l'attenzione dell'opinione pubblica sul dramma che ha colpito la Regione Marche nel 2016.

Per il sesto anno consecutivo il Perù riceve il premio come Migliore Destinazione Culinaria nel Mondo nei prestigiosi World Travel Awards 2017, gli Oscar del Turismo. Machu Picchu come “Migliore attrazione Turistica” al mondo: le visite hanno una crescita annuale del 6%.

Battesimo per il nuovo treno Railjet "Spirit of Venezia", che da questo dicembre 2017 effettua il collegamento diretto Venezia-Vienna. L'Öbb Railjet è il più moderno e veloce treno a lunga percorrenza delle Ferrovie austriache. Si distingue per comfort e design, equipaggiamento moderno e un concetto di servizi a bordo completamente nuovo.

Il piacere di mangiare

Il Maestro dei Maestri della pasticceria italiana ed internazionale Iginio Massari sbarca a Milano

Il Maestro dei Maestri della pasticceria italiana e internazionale Iginio Massari sbarca a Milano. Dopo i rumors degli ultimi mesi, la notizia è ufficiale: a febbraio 2018 l'apertura della sua prima pasticceria milanese, in un'esclusiva location in Via Marconi (angolo Piazza Diaz). Un'occasione unica e irripetibile per degustare le sue opere d'arte di altissima qualità, che lo hanno reso un'icona in tutto il mondo.

Nasce il Coordinamento nazionale delle Strade del vino, dell'olio e dei sapori: linfa per enoturismo e turismo enogastronomico

Si è tenuto a Castiglione del Lago, nel Palazzo della Corgna, il primo incontro nazionale delle Strade del Vino, dell'Olio e dei sapori del Belpaese. L'Umbria è stata scelta come sede in quanto proprio il Coordinamento umbro delle Strade dei Vini e dell'Olio è stato tra i promotori di questo nuovo organismo che ha tra i sui obiettivi principali quello di "costituire un punto di riferimento unitario, di rappresentanza e di collaborazione operativa aperto a tutte le Strade del vino, dell'olio e dei sapori d'Italia, in grado di contribuire alla crescita e al consolidamento dell'enoturismo e più in generale del turismo enogastronomico nel panorama nazionale".

Capodanno ad Amsterdam con un twist giapponese: brindisi con champagne al Bar Twenty Third al 23mo piano

Un brindisi con champagne al Bar Twenty Third al 23mo piano con vista spettacolare su Amsterdam per concludere una serata speciale come quella di Capodanno con prelibatezze giapponesi. Dove? Al lussuoso Hotel Okura.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...