Di corsa in Israele: tutti gli appuntamenti del 2016 con il mondo del running e non solo

Si comincia con l'estenuante gara per Ironman di Eilat, uno dei dieci più impegnativi triathlon del mondo, per proseguire a a Ein Gedi con la Mezza Maratona nel punto più basso della Terra. E poi ancora la Tel Aviv Samsung Marathon, il Triathlon di Herzliya dedicato alle donne e molto altro ancora. Per andare di corsa in Israele ce n’è abbastanza…

(TurismoItaliaNews) Si comincia con Israman, l'estenuante gara di Iron Man che è classificata come uno dei dieci più impegnativi triathlon del mondo, in calendario nella località di Eilat, sul Mar Rosso, il 29 gennaio 2016. Il concorso comprende 3,8 km di nuoto, 180 km in bicicletta, seguito da una corsa di 42,2 km e, per coloro che cercano una sfida minore ma pur sempre formidabile, c’è l'Half Israman, che comprende un percorso di 1.8 km di nuoto, 90 km in bicicletta e una corsa di 21,1 km. Quest'anno c’è anche una IsraKids.
Per saperne di più

Il 6 febbraio 2016 si corre nel Mar Morto: a Ein Gedi la Mezza Maratona nel punto più basso della Terra. La gara internazionale di Ein Gedi è in memoria di Giora e Tomer Ron e attrae atleti internazionali e locali incuriositi dalla combinazione unica di panorami mozzafiato nel punto più basso del globo terrestre. Oltre alla mezza maratona, ci sarà anche la gara di 10 km a piedi e una gara di 2 km per i bambini, nonché una corsa per tutta la famiglia. Nel fine settimana avrà luogo la Masada Race, un percorso lungo un sentiero roccioso di 2,5 km che sale per 300 metri fino alla cima di Masada e termina con 750 ripidi gradini di pietra. La Masada Run è la risposta di Israele a gare impegnative come la salita sulla Torre Eiffel, sull'Empire State Building e verso il Monte Fuji: qui però la destinazione è una fortezza con "solo" 2000 anni di storia.
Per saperne di più

 

Il 26 febbraio 2016 ben 40.000 corridori sono attesi per la Tel Aviv Samsung Marathon, uno dei più importanti eventi internazionali di corsa in Israele. La maratona è già una tradizione ed è uno dei principali eventi internazionali nella città mediterranea. I corridori avranno a disposizione un unico percorso urbano passando per ogni arteria centrale della città, al fine di consentire il passaggio nei siti più interessanti. Il tracciato stato progettato per mettere in vetrina la Tel Aviv più bella, riconosciuta dall'Unesco come Patrimonio dell’Umanità e dunque gli atleti passeranno da Dizengoff Street, Rothschild Avenue, fin verso le Torri Azrieli, Piazza Rabin e il rinnovato lungomare.
Per saperne di più

La principale delle Maratone in Israele si svolge quest'anno il 18 marzo 2016: è la sesta maratona che avrà luogo a Gerusalemme e più di 20.000 partecipanti provenienti da oltre 54 nazioni sono attesi a partecipare. Gli eventi comprendono una maratona, una mezza maratona, una gara 10 km e un percorso di 4,2 che si snoderanno lungo il paesaggio di Gerusalemme, ricca di storia, religione e cultura. La maratona offre agli atleti la possibilità di competere in uno scenario di incomparabile bellezza naturale e culturale a differenza di qualsiasi altro luogo al mondo. La topografia della città peraltro si presta ad un percorso impegnativo che mette alla prova anche il più esperto degli atleti. Allo stesso tempo, il percorso conduce il corridore su un percorso unico attraverso 2000 anni di narrazione storica, dal selciato dell'antica città murata e santa fino al centro della città moderna della capitale di Israele. Il percorso comprende i luoghi più noti, come la Knesset, la Città Vecchia, la Piscina del Sultano, il Monte Sion, la colonia tedesca, la Promenade di Gerusalemme e il Monte degli Ulivi.
Per saperne di più

 

Il 5 maggio 2016 sarà la volta del Triathlon di Herzliya dedicato alle donne. Questa è la XXIII edizione del Triathlon che si svolge in riva al Mediterraneo nella città costiera a nord di Tel Aviv. La gara è riservata alle donne che sono invitate a competere come partecipanti indipendenti oppure inserite in una squadra L'anno scorso oltre 1800 donne hanno partecipato con un range di età dagli 8 agli 80 anni. Il Triathlon è realizzato in memoria di Tamar Dvoskin. Tamar, una triatleta deceduta nell'agosto 1996 a causa di un incidente con la sua moto durante una gara di triathlon. Tamar aveva 21 anni.
Per saperne di più

Lo stupendo skyline di Gerusalemme

Per concludere c’è la Maratona della Bibbia il 21 ottobre 2016. La seconda edizione di questa competizione segue le orme del primo uomo che compì una percorso di 42 km dal campo di battaglia di Eben Ezer (oggi Rosh Ha'ayin) fino a Shiloh. All'inizio del Libro di Samuele è scritto: “Poi un uomo di Beniamino corse dalla linea di battaglia lo stesso giorno e venne a Silo con i vestiti strappati". L’uomo di Beniamino corse da Eben Ezer a Ancient Shiloh per raccontare la fine della guerra tra gli Israeliti e i Filistei. La missione del corridore era quello di informare Eli, il sacerdote di Israele, della sconfitta nella guerra, la morte dei suoi figli e la cattura dell’Arca dell'Alleanza. Molti secoli più tardi, dopo la guerra dei sei giorni, il fondatore dei giochi Maccabiadi, Yosef Yekutieli, decise di misurare la lunghezza del percorso da Rosh Ha'ayin a Shiloh, nella regione di Beniamino. Si sorprese a scoprire che la lunghezza di questo percorso storico corrispondeva a quello della maratona moderna, ovvero 42 chilometri (la lunghezza ufficiale del concorso della corsa olimpica, determinata nel 1908 alle Olimpiadi di Londra). I corridori possono optare per tre opzioni: 42 km, la maratona da Rosh Ha'ayin all’Antica Shiloh; 15 km iniziando dalla Università di Ariel per arrivare fino all’Antica Shiloh; 5 km di corsa per tutti compiendo un percorso intorno all’Antica Shiloh.
Per saperne di più

 

Il sito del turismo sportivo in Israele

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...