GUATEMALA Al via ItalArte 2016: in vetrina le diverse espressioni artistiche di artisti italiani o di origine italiana residenti nel Paese

(TurismoItaliaNews) Al via in Guatemala la mostra "ItalArte 2016", un'iniziativa che raccoglie le più diverse espressioni artistiche di artisti italiani o di origine italiana residenti nel Paese latino americano. Espongono Erwin Bendfeldt, Romi Bauer, Maurizio Colombo, Mariandre'e Contenti, Brenda Estrada, Ira de Frosutto, Silvia Menegazzo, Eliana Schillaci e Rosangela Veglio. L'evento, aperto al pubblico e giunto alla sua ottava edizione, è cominciato il 9 giugno e durerà fino all'8 luglio.

 

Ad organizzarlo l'Istituto Italiano di Cultura (IIC) di Città del Guatemala, che ad aprile ha pubblicato un bando di presentazione dei propri lavori per tutti gli artisti plastici, pittori, scultori, fotografi e decoratori italiani o di origine italiana che risiedono in Guatemala. Successivamente, l'Istituto ha selezionato gli artisti e le opere in mostra. Nella settima edizione di "ItalArte" nel 2015 (11 giugno - 11 luglio) erano stati tredici gli artisti esposti: Sofia Arguello, Romi Bauer, Marino Cattelan, Maurizio Colombo, Erwin Bendfeldt, Ira de Frosutto, Claudio Vasquez Bianchi, Eliana Schillaci, Brenda Estrada, Mariandrée Contenti, Francesca Pizzo, Silvia Menegazzo e Daniele Volpe.

 

Guatemala, cuore del Mondo Maya: alla scoperta di un Paese che si rivela un’affascinante destinazione tutta da gustare

 

Il Guatemala rilancia e conquista posti nell’Indice viaggi e turismo del World Economic Forum

 

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...