Passione Volante, alla scoperta dell'unica e inedita collezione di volanti di F1 al Museo Nicolis

Stampa
images/stories/musei_vari/Villafranca_MuseoNicolis03.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   patrimonio   mostra   museo   2018   Verona   Passione   Villafranca   auto   tecnica   Nicolis  

Ben 8 collezioni di pezzi rarissimi, spesso unici: centinaia di auto d'epoca, moto, biciclette, strumenti musicali, macchine fotografiche e per scrivere, una rara collezioni di volanti di Formula 1 e preziosi accessori da viaggio "vintage". E' tutto questo che lo rende uno dei più prestigiosi musei privati in Italia e in Europa: a Villafranca il Museo Nicolis dell'Auto, della Tecnica e della Meccanica è il luogo perfetto per iniziare la visita di Verona.

 

(TurismoItaliaNews) Il volante come emblema di tecnologia e design ma, soprattutto, simbolo della "bellezza della velocità" in pista e sulla strada. Per il periodo estivo il Museo amplia la sua offerta al pubblico con “Passione Volante”, la mostra dedicata all'eccellenza della "guida" alla scoperta dell'unica e inedita collezione di volanti di F1 del museo Nicolis, più di 100 pezzi autografati da famosi piloti e altri 30 volanti sport e gran turismo. L'esperienza si accosta a un percorso storico di oltre 100 automobili, pietre miliari del '900, che interpretano il volante come protagonista.

Una rassegna che prende spunto dalla rara collezione di volanti di Formula 1, patrimonio del Museo, che appartengono a uno dei periodi più interessanti della storia della massima competizione automobilistica, che ha visto succedersi una miriade di campioni entrati nel cuore degli appassionati, come Michael Schumacher, Ayrton Senna, Nigel Mansell, Alain Prost, Michele Alboreto, solo per citarne alcuni, conduttori delle mitiche monoposto Ferrari, McLaren, Lotus, Williams, Benetton, e tante altre. In assoluta esclusiva per i visitatori del Museo si possono ammirare tre monoposto che hanno segnato la storia della Formula 1: la Maserati 250 F del 1957, la March 701 del 1970 e la Maserati Cooper del 1966. Tre storiche monoposto che mai prima d'ora sono stare visibili al grande pubblico in ambientazione degna del valore di tali cimeli sportivi. La mostra rimane aperta fino al 31 ottobre e dunque è l'occasione per visitarlo o per tornarvi per una nuova esperienza.

Situato alle porte di Verona, a 15 minuti dal Lago di Garda, il Museo Nicolis con i suoi 6.000 metri quadrati di esposizione è uno straordinario contenitore di storia ed emozioni, ma soprattutto un inconsueto luogo di incontri, una cornice preziosa per una piacevole scoperta turistica dove cultura si fonde con la vivacità del Museo. Il mix di cultura e modernità che il Nicolis offre, ne fanno un luogo sorprendente e diverso da tutti gli altri.

Ma questo non è solo un Museo d'auto d'epoca, ma un luogo tutto da scoprire: con le 8 importanti collezioni che valorizzano non solo l'evoluzione dei mezzi di trasporto degli ultimi due secoli ma anche l'applicazione dell'ingegno umano in svariati campi. Negli anni è diventato un punto di riferimento importante per il flusso turistico internazionale che visita il Lago di Garda e la città di Verona.

Per saperne di più
museonicolis.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. +39 045 6303289
Aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18
Viale Postumia - Villafranca di Verona

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...