Linguine, limoncello e panni stesi: vi racconto la “mia” Napoli e le tante sensazioni che evoca questa città incredibile

images/stories/varie_2019/Napoli_Edoardo03.jpg

Edoardo Betti, Napoli

Linguine, limoncello e panni stesi mi hanno aperto gli occhi su Napoli. Una città ricca d'arte, di storia ma soprattutto di semplicità. E allora voglio raccontarvi le tante sensazioni che ho provato passeggiando davanti al Vesuvio o nei vicoli che evocano Pulcinella o le note di Pino Daniele.

 

(TurismoItaliaNews) Sto mangiando le linguine alla maruzzara con cozze vongole e polipetti, quando mi viene in testa quel vento di parole giuste (giuste per me) per descrivere di Napoli. Sono venuto in questa trattoria nel cuore della città, dopo che 3 ore prima, mentre passavo lì davanti, il cameriere invitandomi ad entrare, si è poi subito scusato al mio “no grazie” solo perché lo stesso pensava volessi entrare nel locale. Quello scusarsi l’ho trovato estremamente gentile ed educato, così da decidere di tornare.

Linguine, limoncello e panni stesi: vi racconto la “mia” Napoli e le tante sensazioni che ti evoca questa città incredibile

Linguine, limoncello e panni stesi: vi racconto la “mia” Napoli e le tante sensazioni che ti evoca questa città incredibile

Linguine, limoncello e panni stesi: vi racconto la “mia” Napoli e le tante sensazioni che ti evoca questa città incredibile

Sopra di me, tra un piatto di alici fritte e uno di linguine, a un metro dalla mia testa ci sono i panni stesi delle abitazioni ai piani soprastanti. Cosa mi abbia lasciato Napoli in solo due giorni, l’ho scoperto adesso. Napoli è tante cose, ma davvero tante: è confusione, odori di pizza e frutta insieme alla puzza che arriva da qualche vicolo, Napule è mille culure, è il giallo del limoncello che mi hanno appena servito.

Napoli è semplicità, Napoli non ha paura di apparire ciò che è. La invidio sotto questo punto di vista. Napoli è cosi nel bene e nel male. L’umiltà dei piccoli lavoratori che mandano avanti il proprio carretto su un lato della strada, mentre dall’altro qualche faccetta strana in motorino che di certo non incute molta tranquillità.

Linguine, limoncello e panni stesi: vi racconto la “mia” Napoli e le tante sensazioni che ti evoca questa città incredibile

Linguine, limoncello e panni stesi: vi racconto la “mia” Napoli e le tante sensazioni che ti evoca questa città incredibileLinguine, limoncello e panni stesi: vi racconto la “mia” Napoli e le tante sensazioni che ti evoca questa città incredibile

La Napoli più bella, come dicevo, è la Napoli semplice che non deve dimostrare nulla, tra il Vesuvio e i palazzoni, tra l’aroma del caffe e l’irrefrenabile natura teatrale di un napoletano che ti parla. Tra i suoi vicoli si miscelano i suoi colori: il giallo dei limoni, il rosso dei cornetti scaramantici, fino al bianco e nero di Pulcinella.

Tra i suoi vicoli, la musica sempre fedele alle note di cantanti napoletani, scende dall’alto delle finestre e ti abbraccia come in un teatro anche mentre passeggi nelle viscere della città, la Napoli sotterranea. Napoli fedele! Napoli istintiva, che non si pone problemi finché non li incontra. Proprio come quei motorini che ti si fermano a pochi centimetri per farti passare. Non stanno lì a rallentare o ad esitare su chi deve passare prima. Si fermano di botto, se il tuo piede è un centimetro più avanti, o altrimenti passano se hai esitato anche un secondo.

Linguine, limoncello e panni stesi: vi racconto la “mia” Napoli e le tante sensazioni che ti evoca questa città incredibile

Linguine, limoncello e panni stesi: vi racconto la “mia” Napoli e le tante sensazioni che ti evoca questa città incredibile

Napoli nella sua totalità di cose mi ha servito un buffet ricchissimo nel quale ho cercato di assorbire il massimo che massimo non è. Ho estrapolato i sapori che arrivano prima al palato, che si traducono con la sua natura più ancestrale e genuina. Il resto sarà nel prossimo abbraccio così unico che Napoli sa dare.

 

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...