Debutta il marchio “Fango D.O.C. – Thermae Abano Montegrotto – Regione Veneto”

Stampa

Debutta il marchio “Fango D.O.C. – Thermae Abano Montegrotto – Regione Veneto”, pensato per valorizzare una delle più tipiche attività che caratterizzano il Veneto. Ad approvarlo è stata infatti la Giunta regionale con un provvedimento del 10 marzo scorso.

 

(TurismoItaliaNews) Si tratta di un fango dalle particolarità uniche, costituito da argilla prelevata nell’area del Bacino Termale Euganeo e trattata in speciali vasche di maturazione con acqua termale al fine di ottenere una speciale miscela utilizzata sia a scopi terapeutici, sia per trattamenti benessere. Il Marchio, riconosciuto a livello europeo, è stato sviluppato con la collaborazione della Provincia di Padova, della Camera di Commercio di Padova, dell’Università di Padova e del Centro Studi Termali Pietro d’Abano, e potrà essere concesso ai soggetti operanti nel settore termale situati nel territorio del Bacino Termale Euganeo.

 

Si tratta di una realtà economica di assoluto rilievo: nell’area operano 107 alberghi (aperti per 300 giorni all’anno), per un totale di 10.700 camere, e 17.300 posti letto. “Questo Marchio – sottolinea l’assessore regionale all’economia - rappresenta un ulteriore strumento di comunicazione dell’alta qualità dei servizi sanitari e turistici offerti dai nostri operatori. Costituisce il riconoscimento e un fondamentale valore aggiunto di un territorio speciale dalle profonde radici storiche capace di guardare al futuro con determinazione, passione e voglia imprenditoriale. La volontà di tutti i soggetti del territorio di portare avanti questo importantissimo strumento promozionale è il miglior biglietto da visita per il suo lancio a livello internazionale”.

 

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...