L'autunno nel Burgenland meridionale: terme, oche e tradizioni pannoniche in una tipica atmosfera mitteleuropea

Una vacanza autunnale tra rigeneranti immersioni nelle calde acque termali e festival gastronomici tutti da scoprire (e gustare). Dove? Nel Burgenland meridionale: terme, oche e tradizioni pannoniche. Siamo in Austria infatti, più precisamente in Pannonia, ma Ungheria, Slovacchia e Slovenia sono a un tiro di schioppo e qui si respira la tipica atmosfera mitteleuropea.

 

(TurismoItaliaNews) Nel cuore del Burgenland meridionale, tra dolci colline rigate dai vigneti, l'Allegria Resort di Stegersbach è il punto di partenza perfetto per andare alla scoperta di questa soleggiata regione "di confine". In autunno poi, il territorio dà il meglio di sè: la natura è un'esplosione di colori, mentre le feste permettono una full immersion nelle tradizioni locali.

 

Il pacchetto-soggiorno "Alla scoperta del Südburgenland" ha una durata di 5 giorni / 4 notti e prevede camera doppia, pensione completa Plus inclusa, con arrivo di domenica: a partire da 340 euro per adulto in camera doppia, tutto compreso; a partire da 728 euro a famiglia di 2 adulti e 1 bambino fino a 2 anni, tutto compreso. La proposta è valida fino al 6 gennaio 2017, con esclusione di Natale e Capodanno.

Tra le più note, c'è sicuramente il festival gastronomico Gans Burgenland (festival dell'oca): fino a dicembre inoltrato, tantissimi gli eventi che ruotano intorno al pennuto "simbolo" della regione, tra cui workshop che illustrano la cernita della piuma e cene a tema. Le oche sono state le protagoniste delle tavole festive della Pannonia fino alla metà del Novecento: la tradizione, in parte abbandonata per un periodo, è ora tornata in auge e qui si possono gustare oche nutrite con l'erba dei pascoli locali, che rende le loro carni saporite, succose e con il giusto contenuto di grassi, per la gioia dei gourmet.

 

Inoltre la Bewegungsarena, con venti percorsi segnati per passeggiate, escursioni e walking, permette agli ospiti di scoprire Stegersbach e la sua regione, così come le escursioni organizzate dalla scuola di equitazione dell'hotel. Senza dimenticare i 600 km di piste ciclabili, che si perdono in paesaggio punteggiato di castelli e fortezze medioevali. Infine, per gli amanti del vino, imperdibile il Kellerviertel - il "quartiere delle cantine" - di Heiligenbrunn: un insieme vasto e praticamente immutato di cantine (108 in tutto, protette dal vincolo di patrimonio storico) in uso sin dal XVIII secolo. Quelle più antiche hanno ancora il tetto ricoperto di paglia e custodiscono presse risalenti al XVII secolo. E ancora, per gli appassionati di enologia, c'è la "Walk of Wine": circuito escursionistico per conoscere i viticoltori del Burgenland, patria di vini di riconosciuta eccellenza.

E dopo le visite e le degustazioni, ci si può rilassare nel grande impianto di Allegria Terme per Famiglie, premiato tra i migliori di tutta l'Austria. A disposizione degli ospiti ci sono 14 vasche, per un totale di 1.500 metri quadrati di superficie acquatica, con un'offerta davvero sconfinata: vasche interne, esterne, con cascata, torrente, vasca fitness, grotta termale, piscina con onde, vasche per bambini, quattro scivoli acquatici e area relax su tre diversi piani panoramici. L'acqua termale calda (scoperta nel 1989) sgorga dalla profondità di 3.000 metri ed è presente anche una sorgente curativa che viene usata a scopi terapeutici (con il suo alto tasso di zolfo bivalente agisce come un balsamo sulla pelle, con effetti benefici anche su cuore, circolazione, articolazioni, colonna vertebrale e muscolatura).

 

Per coloro che preferiscono un'atmosfera più tranquilla e raccolta ci sono inoltre le Terme della Quiete e la spa Yin Yang, con accesso esclusivo per gli ospiti dell'hotel (dai 15 anni d'età): 160 mq di piscine termali, in parte coperte e in parte all'aperto, con biosauna, bagno turco, botti di vino a raggi infrarossi, sauna finlandese interna ed esterna, ampie aree riservate per rilassarsi, la fontana di ghiaccio e la piscina Yin Yang con vista panoramica. Senza dimenticare il centro estetico Dolce Vita, che propone massaggi e trattamenti di bellezza.

L'Hotel. Allegria Resort Stegersbach by Reiters è un hotel 4 stelle, nel cuore del Burgenland meridionale (Austria), ideale per le vacanze in famiglia. Tra gli highlight, il grande parco termale con 14 vasche, per un totale di 1.500 mq di superficie acquatica: l'acqua termale calda sgorga qui dalla profondità di 3.000 metri e ha proprietà curative (lo zolfo bivalente apporta benefici alla pelle, alla circolazione, alle articolazioni e alla muscolatura). Grandi gli spazi riservati ai bambini, che possono divertirsi nell'area giochi all'aperto di 6.700 mq: per loro sabbiera, castelli gonfiabili, beach volley, trampolino gigante, tavoli da ping pong e un pascolo con cavalli "American Mini Horses". E all'interno, altri 1.000 mq per il divertimento. Per gli adulti, oltre al relax alle terme, alla spa e al centro estetico Dolce Vita, la possibilità di giocare sul più grande impianto golfistico di tutta l'Austria (il Reiters Stegersbach-Lafnitztal, due percorsi da 18 buche, uno da 9 buche e un percorso fun da 5 buche). Il complesso si trova 130 km a sud di Vienna, a 180 km dall'aeroporto di Bratislava e a circa 3 ore di auto da Trieste.http://www.turismoitalianews.it/administrator/index.php?option=com_content&view=article&layout=edit

Per saperne di più
Allegria Resort Stegersbach by Reiters
Golfstraße 1, 7551 Stegersbach, Austria
Tel. +43-3326-500-0
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.allegria-resort.com

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...