EVENTI Fabriano e Ascoli Piceno ospitano le prime due tappe di ottobre del Grand Tour delle Marche: energia, creatività e spiritualità

(TurismoItaliaNews) Il Grand Tour delle Marche, il circuito di eventi ideato da Tipicità ed Anci con lo slogan “Il modo migliore per viaggiare nelle Marche è viverle”, propone due tappe ricche di fascino in altrettante città-icona della way of life marchigiana: Fabriano ed Ascoli Piceno. Il 1° e 2 ottobre 2016, l’energia creativa invade la “città della carta” con Fabriano Creative City: esibizioni live di esperti artigiani, percorsi artistici a tema, workshop e confronti a suon di creatività. Un ricco carnet di proposte ambientate a ridosso del fiume Giano, fonte “energetica” di Fabriano, che diviene il cuore pulsante di un fine settimana da vivere intensamente nella città patrimonio Unesco per la Creatività.

 

Il format è quello dei Focus Days, con giornate tematiche dedicate ai diversi aspetti dell’energia creativa. Sabato sarà protagonista l’energia degli elementi, con approfondimenti sulla domotica, l’integrazione tra eolico e fotovoltaico, l’energia geotermica e solare. Domenica, invece, spazio all’energia delle menti, con video istallazioni, nuovi concept progettuali, arte del riuso e una performance dedicata ai “tempi moderni”, tra musica, cinema, immagini, teatro e danza.

Per i golosi, non mancherà l’energia creativa del cibo di strada, rigorosamente Made in Marche, mentre le suggestioni dell’artigianato artistico sfileranno in un ideale percorso a cavallo della storia, tra manufatti della tradizione e creazioni innovative. Protagonista sarà ovviamente la carta, anche in versione “canapa” e “pergamena”, ma non mancheranno oggetti di oreficeria, ceramica, falegnameria, rilegatoria e macramè.

 

Il 15 e 16 ottobre Ascoli Piceno ospita Asculum: natura, cultura, spiritualità. Due giorni per ritemprare corpo e spirito nella “città delle cento torri” e del travertino, ma anche di Cecco d’Ascoli! Asculum è, prima di tutto, un viaggio per lo spirito alla riscoperta dell’armonia e dell’equilibrio uomo-ambiente, dalle saggezze himalayane alle origini dei misteriosi Monti Sibillini che avvolgono la città di Ascoli in un intrigante abbraccio.

Sabato mattina, immersione nei segreti dimenticati della natura, per riconoscere le erbe spontanee, curarsi nel bosco ed ascoltarne i suoni. Nel pomeriggio, invece, nella sala della Ragione del Palazzo dei Capitani, spazio alla “consapevolezza” della nostra epoca, al risveglio della coscienza dell’anima e al potere del cervello quantico. In programma anche l’incontro con “Francesco Stabili nella nuova epoca”, ossia Cecco d’Ascoli, con la sua valenza storica e la sua visione alchemica. Per gli amanti del gusto, al centro dell’attenzione ancora la natura del territorio, questa volta con l’oliva tenera ascolana, vero “cuore verde” di Ascoli, che sarà proposta in diverse “salutari” varianti.

 

Domenica, protagoniste saranno invece l’energia femminile e la luce, in un coinvolgente viaggio alle origini dello sciamanesimo, per poi passare alla concettualizzazione della “Dea”, che si arricchisce di nuovi significati nell’epoca dei Piceni e nei tempi più moderni.

 

Con il Grand Tour delle Marche sono previste anche speciali proposte weekend a tema e la possibilità di raggiungere i luoghi dell’evento con “taxi navette” dedicate, per costruirsi la propria “Tipicità Experience” su misura.

 

Per saperne di più

 

Il nobile Palazzo nell’antica Abbazia cistercense: a Santa Maria di Chiaravalle di Fiastra arte, architettura, fede, tradizioni e persino paesaggio

 

Marche: tra le mura di Corinaldo, il paese della Piaggia, straordinaria scalinata di 109 gradini

 

San Ginesio, Marche: lo straordinario “balcone dei Sibillini” con il cuore medievale

 

Una vetrina del gusto nel foyer del Teatro Piermarini: va in scena il potente Verdicchio di Matelica

 

Montappone, tanto di cappello: nella Jervicella la tradizione di un territorio in testa al mondo intero

 

Fragranza e sapida giovinezza: il Verdicchio della Cantina Moncaro ed il gusto dello chef

 

Il Duomo di Fermo e la Cavalcata dell’Assunta

 

Mummie di Urbania, quell’inquietante Chiesa dei Morti

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...