Il treno sfida il fenomeno Car pooling: le Ferrovie francesi tentano i giovani con proposte a buon mercato

Punta sui giovani a suon di promozioni per viaggi in Tgv, il treno veloce delle Ferrovie francesi, la società del gruppo Sncf, Voyages-sncf.com leader continentale del settore viaggi, che in tal modo lancia la sfida al fenomeno del car pooling portando online, e sui binari, interessanti offerte pensate su misura per i ragazzi.

 

(TurismoItaliaNews) Proprio a settembre 2015, mese in cui da tradizione si registra un forte incremento di viaggiatori protagonisti di viaggi interrail o semplicemente in cerca dell’ultima avventura in vista del back to school, oppure studenti fuori sede in partenza o di ritorno verso casa. Sono loro i destinatari delle attenzioni della società di trasporto ferroviario francese.

Sulle pagine del sito Voyages-sncf.com arrivano interessanti opportunità rivolte a un pubblico “Young” internazionale, con prezzi in grado di tener testa al diffuso fenomeno del car pooling, ma con i vantaggi del viaggio in Tgv. Come ad esempio la possibilità di raggiungere più velocemente la meta desiderata grazie a un percorso diretto da centro a centro città, godendo di totale libertà di movimento, di azione e di trasporto bagagli. Partire dedicandosi a se stessi, al netto degli svantaggi del viaggiare “sharing”, senza dunque rinunciare a flessibilità negli orari e alla propria privacy, che nei car pooling viene decisamente a mancare.

 

Quindi Wake Up, It’s time for travelling, l’offerta attuale prevede biglietti a soli 29 euro da utilizzare fino al 15 novembre 2015. Oltre alla bellezza naturale e artistica delle regioni adiacenti le bellissime città lungo il percorso, come Chambéry, Lyon e Parigi (solo per citare le principali) si aggiunge anche un ricco programma di eventi da raggiungere, previsto in questo periodo. Fra i principali appuntamenti spiccano gli imperdibili concerti parigini delle star del rock/pop internazionale: a novembre, per citarne alcuni, vanno in scena U2, Foo Fighters, Deftones e Marilyn Manson. Appuntamenti resi ancor più memorabili se abbinati a un tour della movida parigina diurna ma soprattutto notturna, come nel Marais Inoltre il 3 ottobre Notte Bianca a Parigi: un percorso artistico notturno, offre ai parigini e a tutti i visitatori la possibilità di riscoprire la città attraverso luoghi prestigiosi o abbandonati, insoliti, a volte presentati in una prospettiva inusuale o con un'illuminazione speciale attraverso opere di arte contemporanea. E poi “La festa del beaujolais nouveau”, che si svolge in tutta la Francia ogni terzo giovedì del mese di novembre, data in cui finisce il processo di vinificazione e in cui viene autorizzato il commercio del novello. L'uscita di questo vino fruttato è molto attesa da tutti gli appassionati e rappresenta anche un valido motivo per ritrovarsi fra amici in un'atmosfera conviviale. Interessanti novità anche per gli avventurieri in Interrail, cui viene riservato il 15% di sconto sul “Global pass” valido in tutte le stazioni europee se attivato fino al 31 ottobre e utilizzato entro il 30 gennaio 2016.

Lille è una delle città francesi da non perdere

Per le prenotazioni Voyages-sncf.com:
- online su www.voyages-sncf.com nel form per la prenotazione è disponibile l’innovativa funzione “Station Finder” che aiuta a scoprire la stazione più vicina , a un indirizzo, a una città, a un aeroporto o a un luogo turistico
-tramite call center chiamando il numero 02 - 40326435
-a Milano nella Boutique Sncf della stazione di Milano Garibaldi
- Torino: presso i centri servizi Gtt
-presso le agenzie di viaggio affiliate Voyages-sncf.com

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...