Dal Vaticano arriva la prima moneta commemorativa da 2 euro in versione “fondo specchio”

images/stories/numismatica/2015Vaticano2euroFamiglie.jpg

Tre nuove monete in arrivo dalla Città del Vaticano per celebrare altrettanti momenti significativi, tra cui l’ottavo Incontro Mondiale delle Famiglie di Filadelfia a cui ha partecipato Papa Francesco (al quale viene dedicata la moneta commemorativa da 2 euro, anche in versione “fondo specchio” per la prima volta). E poi una moneta straordinaria in argento da 5 euro per l’Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei Vescovi; e un’altra in argento da 10 euro per il decimo anniversario della morte di San Giovanni Paolo II. Giorno di emissione il 6 ottobre 2015.

 

(TurismoItaliaNews) Il 2 aprile 2005, alle ore 21.37, Giovanni Paolo II cessava di vivere gettando nello sconforto il mondo intero. Dieci anni sono passati dalla sua morte e la numismatica vaticana celebra la ricorrenza con l’emissione di una moneta celebrativa d’argento da 10 euro. La realizzazione artistica delle immagini è opera di Cristina De Giorgi, che ha sapientemente riprodotto sul fronte della moneta, lo stemma di Papa Francesco e sul retro, il volto del Papa che ha guidato la Chiesa ed i suoi fedeli nel nuovo millennio. La moneta (in argento 925/1000) ha un diametro di 34 millimetri e pesa 22 grammi; sul bordo circolare è incisa la scritta Miserando Atque Eligendo + MMXV. La moneta è coniata dalla Zecca di Roma in versione Fondo specchio (Proof), l’incisore è Maria Grazia Urbani. La tiratura prevista è di 6.999 esemplari, ceduti al prezzo di 69 euro.

La moneta vaticana da 10 euro (2015) dedicata a Giovanni Paolo II

La XIV Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei Vescovi viene celebrata con una moneta straordinaria in argento da 5 euro. Papa Francesco ha scelto come tema centrale la famiglia, “perché essa – spiegano dal Vaticano - è il nucleo vitale della società e quindi deve esserlo anche per la comunità ecclesiale cui è stata affidata direttamente dal Signore la missione di predicare il Vangelo di Cristo ad ogni creatura”. L’Ufficio Filatelico e Numismatico ricorda dunque l’evento con l’emissione straordinaria di questa moneta da 5 euro sul dritto c’è il profilo del Santo Padre, mentre sul retro l’artista Daniela Longo ha riprodotto il bacio di Gioacchino ed Anna della Cappella degli Scrovegni di Padova, opera di Giotto. La moneta è in argento 925/1000, ha un diametro di 32 millimetri e pesa 18 grammi; sul bordo circolare è incisa la scritta Miserando Atque Eligendo + MMXV. Il conio da parte della Zecca di Roma è in versione Fondo specchio (Proof), l’incisore è Claudia Momoni e la tiratura è di 6.500 esemplari, ceduti ad un prezzo di 58 euro.

La moneta vaticana da 5 euro (2015)

Infine la moneta commemorativa da 2 euro per l’VIII Incontro Mondiale delle Famiglie di Filadelfia, il quale si colloca in un momento particolarmente importante per la vita della Chiesa, un momento in cui Papa Francesco ha voluto porre al centro dell’attenzione il tema della Famiglia. La partecipazione all’incontro di Filadelfia di altre chiese e comunità cristiane nonché di rappresentanti di altre religioni è un richiamo all’impegno di tutti per sentirsi e per operare insieme come un’unica grande famiglia. La numismatica vaticana celebra quindi l’evento con l’emissione di un 2 euro commemorativo in versione fior di conio e, per la prima volta, in versione fondo specchio. Il retro delle due monete, opera dell’artista Chiara Principe, riproduce un ideale abbraccio intorno al globo terrestre di due famiglie di etnia diversa a simboleggiare l’universalità del messaggio papale e cristiano. La tiratura della versione fior di conio è di 94.000 astucci al prezzo di 18 euro. Quella in versione Proof è coniata in 12.000 esemplari venduti a 37 euro.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...