Abu Dhabi, su Yas Island c’è il primo parco tematico Ferrari e la più grande attrazione del suo genere al mondo

A soli 30 minuti della capitale degli Emirati Arabi Uniti, Yas Island è la destinazione emergente per l'intrattenimento. E’ qui che si trova il modernissimo Circuito Yas Marina, in cui si disputa il Gran Premio annuale di F1 Etihad Airways di Abu Dhabi. E giocoforza non poteva mancare il primo parco tematico Ferrari e la più grande attrazione del suo genere al mondo: il al Ferrari World Abu Dhabi.

 

(TurismoItaliaNews) Yas Island è un luogo tutto da scoprire e soprattutto da vivere. Chi ama la Formula 1 qui trova un po’ il suo tempio: il Circuito Yas Marina attraverso i pacchetti giornalieri in pista consente di avere autentiche esperienze da pilota piuttosto che da passeggero, oppure lezioni private di guida e persino corsi per licenza da pilota. Al centro del circuito, neanche a dirlo, si trova lo Yas Viceroy Abu Dhabi, un hotel a cinque stelle inconfondibile, l'unico al mondo a cavallo di una pista di F1, incredibilmente costruito metà sulla terra ferma e metà sull'acqua.

Divertimento a tutto gas per tutte le età al Ferrari World Abu Dhabi: il primo parco tematico Ferrari e la più grande attrazione del suo genere al mondo. Il parco racconta la storia della Ferrari con passione ed entusiasmo, attraverso più di 20 attrazioni emozionanti e istruttive, shopping interattivo e autentiche esperienze gastronomiche italiane. Sotto il suo enorme, inconfondibile tetto rosso vi sono attrazioni come: Formula Rossa, le montagne russe più veloci al mondo, con una velocità che tocca i 240 km all'ora; Galleria Ferrari, la più grande galleria Ferrari del mondo fuori da Maranello (con una mostra interattiva di automobili dal 1947 ad oggi); Speed of Magic, una fantastica avventura 4-D attraverso giungle, caverne ghiacciate e burroni fino al cratere fiammeggiante di un vulcano.

 

Dal momento che attira super yacht da luoghi remoti come l'Australia per il Gran Premio annuale di Formula 1 Etihad Airways di Abu Dhabi, la Yas Marina è fondamentale per le ambizioni di Abu Dhabi di diventare un rivale competitivo per la navigazione da diporto rispetto ad ambienti più tradizionali come il mar Mediterraneo e i Caraibi. Affacciato sullo splendido circuito Yas Marina di F1, Cipriani offre piatti firmati dall'Harry’s Bar di Venezia e specialità classiche italiane.

 

Yas Waterworld si estende su una superficie pari a 15 campi da calcio e ospita ben 43 scivoli, giochi e attrazioni, cinque delle quali uniche nel loro genere. I visitatori dell’avveniristico acquapark potranno provare il tornado più grande del mondo che, con i suoi 238 m di lunghezza e l’enorme larghezza, può contenere fino a sei persone ed è il primo ad essere alimentato con tecnologia idromagnetica. Chi cerca l’adrenalina troverà onde alte tre metri sul Bubble’s Barrel, la più grande superficie ondosa concepita per il flowboard e il bodyboard. Le Bandit Bomber, con i loro 550 metri, sono le prime montagne russe con a bordo acqua ed effetti laser. I visitatori potranno sparare getti d’acqua a dei bersagli, lanciare bombe d’acqua e innescare effetti speciali, mentre chi rimane a terra potrà sparare con l’acqua ad ogni loro passaggio. I visitatori si ritroveranno in una vera e propria avventura lunga un giorno immersi nelle tradizioni di Abu Dhabi, grazie al tema pensato per questo parco: “La Perla perduta”. Ci sono inoltre altre attrazioni come un suk, delle dimostrazioni di ricerca delle perle e diversi ristoranti.

 

Sulle rive occidentali di Yas Island, lo Yas Links Abu Dhabi - un campo da golf pluripremiato progettato da Kyle Phillips, uno degli architetti di golf più importanti del mondo - è in linea con i campi da golf tradizionali comunemente associati alle città costiere della Scozia e dell'Irlanda. Votato tra i "Migliori 10 nuovi campi da golf internazionali" dall'influente rivista statunitense Golf Magazine, Yas Links è un campo par 72 di 7450 iarde, che utilizza cinque teeing ground per buca e tutte e 18 le buche hanno vista sul mare. Di recente Yas Links è stato nominato uno dei 25 migliori campi da golf al mondo dalla famosa rivista americana Golf Digest.

 

Collocata sulla quieta costa meridionale di Yas Island, la Yas Beach è l’unico tratto di spiaggia dell’isola. Aperta ogni giorno dalle 10 alle 19, è il posto perfetto dove rilassarsi, prendere il sole e godere del mare e della sabbia mangiando o sorseggiando un drink; è inoltre disponibile una vasta area per il parcheggio. L’ingresso, che comprende un telo mare e una sedia sdraio, costa 50 Aed (10 €) per gli adulti e 25 Aed (5 €) per i bambini dagli 8 ai 16 anni nei giorni feriali, 100 Aed (20 €) per gli adulti e 50 Aed (10 €) per i bambini durante i fine settimana. I ragazzi sotto i 12 anni entrano gratis. Il sabato il biglietto costa la metà per le donne. Gli ospiti degli hotel Yas Plaza hanno un ulteriore accesso alla spiaggia presentando la card della camera o il voucher dell'albergo.

 

L’isola ospita inoltre il centro commerciale più grande di Abu Dhabi e il secondo degli Emirati: lo Yas Mall, che offre sia a turisti che a residenti una vivace esperienza shopping.

 

Al Ain, l’oasi lussureggiante nel deserto: ad Abu Dhabi uno dei più antichi insediamenti umani Patrimonio dell’umanità

 

Abu Dhabi Hsbc Golf Championship con tre dei cinque migliori giocatori al mondo e astri nascenti del golf

 

Il sito del Turismo di Abu Dhabi

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...