PROMOZIONE Regioni ed Enit insieme per promuovere i progetti interregionali di eccellenza sui mercati internazionali

(TurismoItaliaNews) L'Italia ha la necessità di essere unita nella sua "politica estera" del turismo, deve avere un messaggio forte sui suoi grandi richiami turistici e, questa immagine, questo messaggio, sono tanto più forti quanto più si arricchiscono delle specificità e delle identità regionali. Questo il filo conduttore della riunione che ha visto riuniti i rappresentanti della Commissione Turismo e Industria Alberghiera della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, in rappresentanza di Enit, i consiglieri Fabio Maria Lazzerini e Antonio Preiti, il direttore esecutivo Gianni Bastianelli oltre al direttore del Mibact, Francesco Palumbo.

 

L'incontro operativo era finalizzato a mettere a punto strategie coordinate e condivise per la promozione turistica internazionale dell'Italia, contemplate nei Progetti Interregionali d'Eccellenza in fase di definizione, su cui le Regioni stanno lavorando.

Ribadendo a nome di tutti la disponibilità e l'impegno delle Regioni a collaborare insieme con Enit - il vice presidente della Regione Abruzzo e coordinatore della Commissione Turismo, Giovanni Lolli - ha espresso apprezzamento per il nuovo corso di Enit e fiducia di poter operare in sintonia sui mercati esteri alla definizione di azioni capaci di “radicare” con maggior forza il Brand Italia e i marchi regionali nei mercati stranieri.

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...