Architettura a San Marino: per Chiesa di Santa Maria dei Servi di Maria in Valdragone una moneta d’oro proof da 2 scudi

Stampa
images/stories/numismatica/2017Rsm2ScudiAu.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   2017   collezionismo   numismatica   monete   oro   Chiesa   San Marino   scudi   Santa Maria dei Servi di Maria in Valdragone  

La tiratura del conio è davvero esigua, a dimostrazione della ricercata preziosità della moneta, peraltro espressa nel valore di 2 scudi. E’ quella aurea che la Repubblica di San Marino ha voluto dedicare alla Chiesa di Santa Maria dei Servi di Maria in Valdragone. Non solo: dal Titano arriva anche il dittico ugualmente in oro, versione proof, da 20 e 50 euro per il 25° anniversario dell’ingresso di San Marino all’Onu.

 

(TurismoItaliaNews) La moneta aurea per la Chiesa di Santa Maria dei Servi di Maria è coniata in appena 600 esemplari, pesa 6,451 grammi, ha un diametro di 21 millimetri e viene venduta al prezzo di 320 euro. Autrice del bozzetto del rovescio – che presenta la facciata romanica della chiesa, costruita in pietra e cotto con portico coperto - è Claudia Momoni, mentre Antonella Napolione firma il dritto. Il chiostro è ritmato da ampie arcate. Nella prima metà del Cinquecento fu realizzato il grandioso polittico dell'Annunciazione che si trova all’interno, attribuito a Bartolomeo Coda. Nell'abside è posto un prezioso crocifisso del XV secolo.

Le due monete in oro da 20 e 50 euro per il 25° anniversario dell’ingresso di San Marino nelle Nazioni Unite pesano rispettivamente 6,451 e 16,129 grammi, diametri di 21 e 28 millimetri e una tiratura di 500 esemplari: il bozzetto del dritto è di Antonella Napolione mentre quello dei rovesci è opera di Andrew Lewis; il conio è della Zecca di Roma. Prezzo di vendita per il dittico 1.060 euro. Grazie alla secolare storia di libertà, neutralità e rispetto dei diritti umani, la Repubblica di San Marino, dopo cinque anni da osservatore, il 2 marzo 1992 è diventata membro effettivo delle Nazioni Unite. Lo ha stabilito la risoluzione numero 774 del Consiglio di Sicurezza, approvata per acclamazione il 24 febbraio dello stesso anno. Da questa data San Marino ha aderito anche alle altre agenzie Onu.

Come noto, gli scopi principali sono il mantenimento della pace e della sicurezza, lo sviluppo di relazioni amichevoli fra le nazioni, la promozione della cooperazione economica e sociale, la promozione del rispetto dei diritti umani e la promozione del disarmo. I rovesci delle monete da 20 e 50 euro rappresentano rispettivamente una colomba, simbolo di pace, con un ramo d’ulivo e le tre Torri circondate da una corona di rami d’ulivo, ispirata al logo dell’Onu.

Per saperne di più
Repubblica di San Marino
Via 28 Luglio, 212 - 47893 Borgo Maggiore
Tel +378 (0549) 882350
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.aasfn.sm

 

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...