Vaticano: monete in oro da 20 e 50 euro dedicate agli Atti degli Apostoli, il quinto libro del Nuovo Testamento

images/stories/numismatica/2019Scv_AttiApostoli_AssembleaDiGerusalemme.jpg

Prosegue il ciclo di emissioni delle monete in oro da 20 e 50 euro dedicato agli Atti degli Apostoli, il quinto libro del Nuovo Testamento che racconta ciò che accadde dopo la re­surrezione di Gesù Cristo. L’Ufficio Filatelico e Numismatico il 1° ottobre 2019 ha emesso una nuova trance aurea.

 

(TurismoItaliaNews) La 20 euro in oro, opera dell’artista Cristina De Giorgi, è dedicata alle Prime Missioni, (capitoli 6-12) ovvero all’o­pera compiuta dello Spirito Santo per mezzo degli Apostoli con le loro missioni evangeliche in Giudea e Samaria. Nello specifico è raffigurato l’episodio della Liberazione di Pietro dormiente da parte dell’Angelo che spezza le catene che lo tengono prigioniero (Atti 12:7).

Vaticano: monete in oro da 20 e 50 euro dedicate agli Atti degli Apostoli, il quinto libro del Nuovo Testamento

La moneta da 50 euro, opera di Gabriella Titotto, mostra una rappresentazione simbolica dell’Assemblea di Gerusalemme (capitolo 15), che sancisce la definitiva apertura del Vangelo a tutte le genti, secondo la volontà di Gesù. Dopo la conversione di Saulo di Tarso, da feroce persecutore della Chiesa a nuovo apostolo con il nome di Paolo, e la predicazio­ne di Pietro nella casa del centurione romano Cornelio, le porte della Chiesa furono definitivamente aperte anche ai pagani e non più sola­mente agli Ebrei.

Il titolo aureo delle monete è 917/1000 e sono coniate in versione fondo specchio (proof) dall’Ipzs di Roma; la tiratura è di 1.750 esemplari per la 20 euro (costo 330 euro) e di 1.500 esemplari per quella da 50 euro (costo 824 euro).

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...