I mille anni della Basilica Abbaziale di San Miniato al Monte di Firenze: il Vaticano celebra con 4 cartoline

images/stories/francobolli2018/2018Scv_Cartoline01.jpg

Il millenario della fondazione della Basilica Abbaziale di San Miniato al Monte di Firenze viene celebrato anche dalla Città del Vaticano con la stampa di quattro cartoline postali che riproducono alcune scene della vita del santo, riprodotte sulla pala d’altare del XIV secolo, opera di Jacopo del Casentino.

 

(TurismoItaliaNews) La basilica prende il nome dal Santo che secoli fa fu il primo martire di Firenze e ne custodisce le spoglie dal 1013. La più antica testimonianza storica di una chiesa dedicata a San Miniato risale al 783, ma nel 1018 l’edificio era ormai così negletto e pericolante che il vescovo fiorentino Ildebrando iniziò a ricostruirlo ex novo, in modo che potesse custodire più degnamente le reliquie di San Miniato, reperite dallo stesso vescovo sotto l’attuale “porta santa”.

La custodia delle cartoline postali da 1.10, 1.15, 2.40 e 3.00 euro riproduce la facciata della Basilica Abbaziale, meraviglioso esempio di stile romanico fiorentino. La realizzazione è stata affidata alla Tipografia Vaticana in 15.000 serie complete.

 

Firenze, mille anni di Abbazia di San Miniato al Monte: quel fenomeno astronomico del solstizio d'estate...

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...