wines - Turismo Italia News

  • Un francobollo per le bollicine di Franciacorta: gusto e paesaggio straordinario

    Adagiata tra Brescia e l’estremità del lago d’Iseo, la Franciacorta è per eccellenza un territorio vocato alla produzione della bollicine tanto da essere oggi una delle due zone italiane a carattere spumantistico. Se il paesaggio è straordinario con quei vigneti che sembrano avvolgerlo, è anche vero che un brindisi direttamente da queste parti, appaga i cinque sensi con sensazioni davvero inebrianti. E il 2011 si annuncia come un anno importante: il Pinot di Franciacorta celebra infatti i suo primo mezzo secolo di vita. Un periodo solo apparentemente breve, perché contraddistinto da fasi di crescita e di affermazione di quello che è un altro simbolo indiscusso del “made in Italy”.

  • Una vacanza all’insegna del vino nelle 7 zone vinicole altoatesine: I Vinum Hotels, gli alberghi del vino a conduzione familiare

    Tradizione, design, benessere, attività, romanticismo: tutti gli abbinamenti del vino. Tra i criteri di selezione: la zona vinicola di appartenenza e 4 esperienze di vino alla settimana. Corsi di formazione e mistery check ogni due anni per mantenere l’adesione. Sono i Vinum Hotels, gli alberghi del vino. Benvenuti in Alto Adige.

  • Una vetrina del gusto nel foyer del Teatro Piermarini: va in scena il potente Verdicchio di Matelica

    Giovanni Bosi, Matelica / Marche

    L’arte e la cultura sono un binomio inscindibile con il buon gusto. E persino con il buon vivere. Del resto, a ben guardare, anche arte e cultura possono presentare diverse sfaccettature ed essere espressione di più settori trasversali. L’arte del teatro, ad esempio, ma anche la cultura del bere bene. Ecco allora che a Matelica, in provincia di Macerata, il foyer del storico teatro “Giuseppe Piermarini” diventa vetrica di lusso per il Verdicchio che sapienti produttori ottengono in questo territorio delle Marche.

  • Valdichiana Senese, un progetto innovativo per rendere i Comuni protagonisti della promozione turistica

    Quasi mezzo milione di turisti ogni anno la scelgono per le proprie visite e per le vacanze. E se poi si considerano le presenze che si totalizzano, nei dodici mesi, nelle strutture ricettive il numero sale ad un milione e trecentomila. La Valdichiana Senese, in quell’attraente regione che si chiama Toscana, gioca il suo ruolo di polo turistico con numeri di tutto rispetto. E allora non poteva mancare un progetto innovativo.

  • Valle d’Aosta, a Pila è di casa la passione per la montagna e gli sport invernali: sarà una stagione straordinaria

    E’ una delle eccellenze della Valle D’Aosta. I numeri la raccontano: 4 piste nere, 21 rosse, 4 blu, che assieme ai tracciati percorribili sci ai piedi costituiscono i 70 km del comprensorio, da un’altitudine di 1.540 a 2.750 metri di quota. 15 impianti, fra seggiovie, ovovia e funivia, assicurano una comoda risalita. Due scuole di sci, con oltre 170 maestri, accolgono allievi di tutte le età, livello e volontà per il grande debutto sulla neve o per perfezionare il proprio stile e soddisfare le proprie… ambizioni. La neve di Pila appassiona tutti gli amanti della montagna e le piste hanno da sempre il dono della varietà.

  • Vendemmia 2017, Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani: “Annata tra le più precoci, vini di grande prospettiva"

    L’annata viticola 2017 sarà ricordata per l’andamento climatico caldo ed in modo particolare per le scarse precipitazioni. L’inverno è stato mite con poche nevicate, mentre la primavera è stata contraddistinta da alcune piogge e da temperature sopra la media stagionale che hanno ulteriormente favorito lo sviluppo vegetativo della vite, che sin da subito si è dimostrato anticipato e che si è mantenuto per il prosieguo della stagione. Il punto della situazione dal Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani.

  • Vendemmia in Sicilia, le stime della Doc Sicilia: qualità ottima, quantità media dei raccolti in calo

    In Sicilia meno produzione ma qualità ottima. Sono queste le prime indicazioni sulla vendemmia appena iniziata da parte dei produttori dei vini Doc dell’Isola. La maturazione delle uve procede in modo ottimale, ma le condizioni atmosferiche di giugno e luglio porteranno sicuramente ad una riduzione del quantitativo di uva raccolta che porterà ben al di sotto della media degli ultimi anni.

  • Vini Doc e Igt del Molise, tradizione e gusto della terra nell’innovazione della regione che guarda al mercato globale

    Giuseppe Botti, Campobasso / Molise

     GUSTO  E’ una tradizione che parte da lontano e che oggi si rinnova attraverso gusti e tendenze della nuova enologia. Il Molise, il cui territorio è cosparso di testimonianze che documentano la presenza storica della vite e la qualità dei vini ottenuti, sfodera una serie di Doc e Igt di grande interesse e valore come il “Molise”, il “Biferno”, il “Tintilia”, il “Pentro” il “Terre degli Osci” e “Rotae”. Nomi che evocano storie del passato.

  • VINITALY | Da vino ammuffito a oche in vigna, le curiosità: anche bottiglie gioiello, hi-tech e ritorno pigiatura con i piedi

    Dal ritorno della pigiatura con i piedi alle oche che concimano il vigneto fino al vino ottenuto da uve "ammuffite" o quello vinificato in antiche anfore dell'isola di Creta, ma ci sono anche le bottiglie gioiello con cristalli e oro e quelle hi-tech che consentono di ricostruire con lo smartphone la storia e le caratteristiche del vino. Sono solo alcune delle curiosità del vino 2,0 presentate dalla Coldiretti al Centro Servizi Arena in occasione del Vinitaly 2018.

  • VINITALY | Le Marche a Verona con 143 produttori, il 50° del Verdicchio di Matelica e Rosso Conero, le prospettive per il Piceno

    Una partecipazione davvero corposa per le Marche alla 51.a edizione di Vinitaly. La regione approda a Verona con una qualificata rappresentanza di 143 produttori, record storico per la regione.

  • VinitalyBio, Fivi e ViViT, vini artigianali e sostenibili: è “green” Vinitaly 2018

    Michele Broccoletti, Perugia

    Biologici, biodinamici, artigianali, sostenibili: i vini del 2018 stanno guadagnando nuove nicchie di mercato, fatte di clienti che cercano prodotti certificati, controllati e garantiti nella filiera, per un consumo sempre più attento e sempre più consapevole. A conferma delle tendenze c’è l’impostazione sempre più “green” di quella che è la rassegna delle rassegne se si parla di enologia e di vitivinicoltura. Nell’edizione 2018 di Vinitaly organizzata da Veronafiere, la cui 52ª edizione è in programma a Verona dal 15 al 18 aprile, trovano spazio saloni speciali nonché gruppi di vignaioli che credono in un approccio vitivinicolo strettamente collegato con il territorio e rispettoso dell’ambiente, dell’ecosistema, della natura e della biodiversità.

  • VINO | Coldiretti, al via la vendemmia 2018 con più grappoli, testa a testa con la Francia per il primato mondiale

    Al via la vendemmia in Italia che si prevede nel 2018 con una produzione complessivamente in aumento tra 10% e il 20% con circa 46/47 milioni di ettolitri rispetto ai 40 milioni dello scorso anno, che per la grave siccità è stata tra le più scarse dal dopoguerra. E' quanto stima la Coldiretti in occasione in occasione del distacco del primo grappolo di uva nell'azienda agricola Faccoli in via Cava a Coccaglio, nella provincia di Brescia in Franciacorta che come tradizione inaugura l'inizio della raccolta lungo la Penisola con la vendemmia delle uve Pinot e Chardonnay per la produzione di spumanti, le prime ad essere raccolte.

  • Viticoltura avanguardia dell'agricoltura: ecco Slow Wine 2018, la guida ai vini che conosce una per una le 1947 cantine recensite

    Oltre trecento collaboratori hanno girato tutta Italia assaggiando oltre 24mila vini per recensire alla fine le 1947 cantine inserite in guida, coordinati da una redazione che, curatori a parte, conta sulle forze di una robusta redazione composta da Fabio Pracchia, Jonathan Gebser e Davide Panzieri. E’ in libreria e disponibile nella versione online, l’edizione 2018 di Slow Wine, la guida di Slow Food.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...