Comune - Turismo Italia News

  • A passeggio per Cremona con Yape: la città del torrone è la prima al mondo in cui si sperimenta il robot per consegne a domicilio

    Passeggiando per le vie di Cremona, non stupitevi quando incontrerete un piccolo robot su due ruote che si muove agevolmente. E' Yape, acronimo di Your Autonomous Pony Express, che l'amministrazione comunale ha accettato con entusiasmo di sperimentare per le consegne a domicilio in tempi record, evitando il traffico e soprattutto le emissioni inquinanti. È il futuro prossimo dello urban delivery ed è realizzato da e-Novia Spa e concepita grazie gli studi e alle ricerche del Politecnico di Milano.

  • Alle Terme dell’imperatore Vespasiano: a Cittaducale si rilancia il sito archeologico che ha molto da raccontare

    Giovanni Bosi, Cittaducale / Lazio

    Portano il nome di un grande imperatore romano del passato, gloria della Sabina e ricordato dalla storia come il riorganizzatore dell’impero, nel quale riuscì a riportare equilibrio politico. Lui è Vespasiano, vissuto tra il 9 e il 79 avanti Cristo, e il luogo sono le antiche Terme lungo la Via Salaria a Cittaducale, nel Lazio. Un sito archeologico di grande interesse, per il quale scatta l’opportuna valorizzazione.

  • Arezzo vara la Fondazione Turismo Intour per la governance del turismo 4.0: sinergia tra pubblico e privato

    La sinergia tra pubblico e privato e il Digital Destination Management come nuovo modello basato sull'innovazione. L'amministrazione comunale di Arezzo dà il via a un'esperienza unica in Italia per la gestione dell'intera destinazione turistica aretina: nasce la fondazione turismo "Arezzo Intour", la governance del turismo 4.0.

  • BARI | Il Castello Svevo torna a nuova vita: conclusi il restauro architettonico e l’allestimento museografico

    Il Castello Svevo di Bari non è più “un gigante di pietra silenzioso”. Sono stati conclusi i lavori per il restauro architettonico delle sale, l’adeguamento funzionale degli impianti e l’allestimento museografico degli ambienti interni. L’inaugurazione è avvenuta alla presenza del ministro dei Beni e delle Attività culturali e del turismo Dario Franceschini.

  • CURIOSITA’ | Filettino: il piccolo comune che vuol diventare principato

    (TurismoItaliaNews) Se i piccoli Comuni con meno di mille abitanti sono in rivolta per l’ipotesi sempre più concreta di una loro soppressione per tagliare i costi, c’è chi si ingegna “per rimanere in vita”. A Filettino, comune in provincia di Frosinone, il sindaco Luca Sellari ne ha studiata una bella, forse una provocazione, ma forse anche ben più di una semplice provocazione: trasformare il Comune in un Principato.

    E infatti è già on line all’indirizzowww.principatodifilettino.com  il sito di questo fazzoletto di terra della Ciociaria pronto a diventare indipendente e abbandonare l’Italia repubblicana per darsi una nuova configurazione istituzionale con tanto di moneta propria: il fiorito. Secondo il cambio di Filettino, dieci fiorito valgono venti euro. L’operazione comunque ha un risvolto commerciale di tutto rispetto: le richieste della banconota fatta stampare dal Comune hanno già fatto registrare un boom (con buona pace della Corte dei conti) e in vendita ci sono anche t-shirt e souvenir vari, come bottiglie di vino con etichetta in tema.

    Su tutto campeggia lo stemma del Principato di Filettino, che racchiude in sé gli elementi primari che caratterizzano il paese e cioè le straordinarie bellezze naturali, la ricchezza e la purezza delle acque e la neve; elementi che sono strettamente legati alla storia e alle radici culturali di Filettino, rappresentate dal campanile e dalla riproduzione dello stemma comunale, simboli che vogliono ribadire il legame del popolo filettinese con le proprie origini ma soprattutto l'autonomia e l'indipendenza di Filettino. Il motto del principato è “Nec flector, nec frangor”, cioè “non mi piego, non mi spezzo".

    Ma il vulcanico sindaco pensa a tirare dalla propria parte (e non sarà difficile) anche gli altri piccoli Comuni a rischio soppressione: non solo il primo cittadino filettinese ha invitato il principe Emanuele Filiberto di Savoia e il principe Giovannelli, ma ha organizzato un incontro con tutti i sindaci per il 17 settembre 2011 al quale ha invitato anche il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e il ministro dell’economia Giulio Tremonti. Lo scopo è quello di raccogliere le problematiche e presentarle al presidente del Consiglio e al ministro dell’Economia in modo da convincere il governo a fare un passo indietro sulla decisione di accorpare i comune sotto i mille abitanti. “Già 60 comuni hanno risposto positivamente all’invito per l’incontro di Filettino - ha spiegato il sindaco - e noi siamo determinati ad andare avanti”.

     

  • Genova e il mare, la città rivela la sua straordinaria unicità a partire dal Porto Antico e dal Galata Museum

    Giovanni Bosi, Genova

    Genova e il mare? Un amore antico. Qui tutto parla di Mediterraneo, lo ricordano persino i nomi delle strade del cuore storico della città. Ma anche le tradizioni, i suoi palazzi, i suoi personaggi, il suo modo di vivere. E pure il suo modo di mangiare. Questa città straordinaria, da scoprire e riscoprire, è una sorpresa dietro l'altra, spesso addiritura anche per i genovesi. Per capirla non si può non attardarsi nel Porto antico, quello che Renzo Piano ha ridisegnato e riqualificato, rendendolo nuova estensione della zona vecchia. E le suggestioni non mancano...

  • Il Colle dell'Infinito sarà valorizzato dal Fai: in nome di Giacomo Leopardi accordo a Recanati con il Comune e le istituzioni culturali

    Il paesaggio trova la giusta relazione con la dimensione poetica, filosofica e spirituale del Colle, per valorizzare e custodire il grande patrimonio immateriale costituito dal pensiero e dalla sensibilità di Giacomo Leopardi. La cornice è quella di Recanati, lo scenario è quello del Colle dell'Infinito, reso eterno dal grande poeta. C'è il disco verde alla valorizzazione.

  • Il fascino dell’architettura moderna di Dublino, c'è anche Calatrava

    Angelo Benedetti, Dublino / Irlanda

    Dublino è la classica città che non ti aspetti. Complice il boom economico durato quindici anni - a cui tuttavia si contrappone oggi l’inevitabile recessione che in Irlanda si è fatta sentire più che altrove – la bella capitale divisa in due dal fiume Liffey si conferma non solo vivace e di tendenza, luogo d’approdo preferito dai giovani di mezza Europa, ma persino frontiera dell’architettura moderna. Fra gli ultimi arrivati ci sono il Ccd, ovvero il Convention Centre Dublin, e il Samuel Beckett Bridge firmato da Santiago Calatrava, che contribuiscono a dare una nuova immagine alla zona dei Docks.

  • Itinerari della città metropolitana di Napoli a partire dai siti Unesco, i luoghi da non perdere assolutamente

    Eugenio Serlupini, Napoli

    Partendo dai siti Unesco per realizzare una rete territoriale che connetta le molteplici e ulteriori realtà culturali che caratterizzano e pregnano il territorio e che non sono meno importanti per il fatto di non essere state etichettate. Napoli rispolvera l’immenso patrimonio storico, culturale ed artistico e manda in distribuzione un volume che è pure un manifesto del lavoro che si intende svolgere.

  • L’Opera dei Pupi, la grande tradizione siciliana Patrimonio dell’Umanità si ammira ad Acireale

    Giovanni Bosi, Acireale

    Sono una tradizione teatrale ininterrotta, nella quale si raccontano storie basate sulla letteratura cavalleresca medievale, i poemi italiani del Rinascimento, le vite dei santi e i racconti di noti banditi. E per questo l’Unesco ha voluto inserirla nel Patrimonio culturale immateriale dell’umanità. Ad Acireale, in Sicilia, un museo racconta le gesta degli “eroi dell’Opra”, cioè dei Pupi siciliani. Siamo andati a vederlo.

  • La sacra torre di Fuksas nella Valle Umbra: l'arte moderna della fede a Foligno

    Giovanni Bosi, Foligno / Umbria

    Con la sua mole imponente svetta sulla pianura. Non certo per un errore di dimensionamento, l'effetto voluto è proprio questo: creare un nuovo segno sul territorio, un ulteriore polo d'attrazione facendo leva sulla fede. E' l'evoluzione dell'architettura, quella che in passato ha consentito alle città - Foligno compresa - di dotarsi di splendidi edifici sacri, di cupole, campanili. E siccome ogni epoca dà il suo contributo, il terzo millennio dona alla Valle Umbra l'imponente chiesa di San Paolo progettata dall'architetto Massimiliano Fuksas e voluta dalla Conferenza Episcopale Italiana. Ora il libro “Sursum Corda!” ne svela ogni segreto progettuale.

  • LIGURIA | App per scoprire il centro di Genova: Exploracity, realtà virtuale e aumentata per conoscere la città antica divertendosi

    Andare alla scoperta della città medievale oppure dedicarsi alla riscoperta degli antichi mestieri? A Genova un percorso interattivo nella città medievale e un gioco alla ricerca degli antichi mestieri. Presentata la nuova app Exploracity per visitare il capoluogo ligure con l’aiuto di realtà virtuale e realtà aumentata.

  • LOMBARDIA | Il futuro del turismo extra-alberghiero al centro dell’incontro a Iseo tra amministratori pubblici e operatori privati

    La ricettività extraalberghiera è una risorsa sempre più importante per il lago d’Iseo. Lo hanno capito perfettamente i titolari di b&b e case vacanze del territorio, soprattutto a partire dallo scorso anno quando “The Floating Piers” ha portato migliaia di turisti nelle loro strutture.

  • LOMBARDIA | Regione, Comune e Camera di commercio insieme per la promozione di Milano e del suo territorio

    Regione Lombardia, Comune di Milano e Camera di commercio Metropolitana di Milano-Monza Brianza-Lodi per la prima volta formalmente insieme per mantenere la posizione del capoluogo lombardo nei ranking turistici nazionali e internazionali e per aumentare la sua attrattività. Siglato protocollo d'intesa per azioni condivise per lo sviluppo dell’attrattività del capoluogo lombardo.

  • POLONIA | La città di Genova in missione a Varsavia per incontrare operatori polacchi attivi nei settori del turismo

    L’Ambasciata d’Italia a Varsavia ha ospitato un incontro volto a promuovere la Città di Genova presso una platea selezionata di interlocutori polacchi attivi nei settori del turismo; della logistica e delle spedizioni marittime; della silver economy.

  • Un appeal turistico che non si scalfisce: la meravigliosa Genova sempre pronta ad ospitare i suoi visitatori (in crescita)

    Aperta, vitale più che mai e sempre pronta ad accogliere i turisti. Genova – dopo l’emergenza conseguente al tragico crollo del ponte Morandi - rilancia più che mai la propria ritrovata vocazione turistica che nel solo periodo gennaio-luglio 2018 ha fatto registrare un +4,1% di pernottamenti con un incremento degli stranieri di oltre il 10%.

  • VENEZIA | Arriva la “tassa di sbarco” nella laguna: la legge finanziaria 2019 cambia l'attuale imposta di soggiorno

    Si chiama “tassa di sbarco” e dovrà essere pagato da quanti arriveranno a Venezia e nelle isole minori della laguna come turisti giornalieri. Si tratta di un contributo alternativo all'attuale imposta di soggiorno e sarà compreso tra i 2,5 e i 10 euro a seconda della stagione. La norma è stata introdotta dalla nuova legge finanziaria 2019 e il fine è quello di incrementare le entrate a disposizione del Comune.

  • VENEZIA | Stop a kayak e pedalò in Canal Grande per una maggiore sicurezza della navigazione: nuove regole dal 1° agosto

    Nuove regole per la navigazione nel Canal Grande a Venezia: dal 1° agosto scatta il divieto per pattini, pedalò, canoe, kayak, tavole a remi e ad ogni altra tipologia a queste assimilabili. Sul sito del Comune di Venezia è stata pubblicata l’ordinanza che riguarda la modifica di alcuni articoli del Testo Unico in materia di circolazione acquea.

  • Verdicchio Doc di Matelica, via alle celebrazioni del cinquantennale, un anniversario che certifica l’alta qualità

    Matelica apre nella grande vetrina internazionale di Vinitaly le celebrazioni per il cinquantennale della Doc Verdicchio. Ecco le anticipazioni delle iniziative che accenderanno la cittadina marchigiana, con il clou in estate.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...