India - Turismo Italia News

  • A Mandawa, la città degli havelis riccamente decorati: nel Rajasthan un tesoro da vedere

    Reportage: gli antichi Palazzi raccontano fasti ed eccessi dei secoli scorsi

    Giovanni Bosi, Mandawa / India

    Bellezza e decadenza. E’ un’insostenibile leggerezza dell’essere quella dell’incredibile Mandawa, la cittadina del Rajasthan indiano che possiede un patrimonio artistico meritevole di essere inscritto nella World Heritage List dell’Unesco: sono gli havelis, ovvero sontuosi palazzi privati riccamente decorati. Ma che di fatto sono abbandonati a se stessi dopo il lustro e la potenza dei secoli scorsi. Ormai solo un ricordo.

  • A spasso per Delhi con il tuk tuk: sulle strade della chiassosa metropoli da 20 milioni di persone

    Giovanni Bosi, Delhi / India

    Venti milioni di abitanti non sono uno scherzo. Basta muoversi per le strade di Delhi per rendersene conto. La colorata e chiassosa metropoli capitale dell’India negli ultimi cinque anni ha fatto passi da gigante per migliorare la mobilità urbana e rendere più fluida e alternativa la circolazione motorizzata al pari delle persone. Mettersi in auto durante il giorno, lungo qualsiasi arteria della città, è come scoprire che quei venti milioni di persone si sono messi in movimento tutti insieme, contemporaneamente.

  • Ai margini del grande altopiano semidesertico del Deccan per il fascino dell’India del sud: Andhra Pradesh e Karnataka

    Andhra Pradesh e Karnataka sono due vasti e popolosi stati confinanti dell’India centro-meridionale, affacciati rispettivamente sul golfo del Bengala il primo e sul Mare Arabico il secondo, uniti però al centro dal grande altopiano semidesertico del Deccan, comune ad entrambi, rilievo che occupa gran parte del tratto inferiore della penisola indiana. Due territori spesso ingiustamente trascurati dal turismo di massa a favore delle più rinomate località settentrionali, ma che al visitatore colto e curioso possono riservare piacevoli sorprese, soprattutto dal punto di vista artistico e architettonico.

  • Alla scoperta dell'India classica del nord, l'approccio ideale per chi arriva per la prima volta nel sub-continente

    C'è talmente tanto da vedere che non basterebbe una vita. E del resto quando si dice che è un sub-continente, un motivo c'è. Parliamo di India e per avere un approccio con questa terra in attesa di viaggi successivi per l’approfondimento di altre regioni e di altri aspetti, può essere quello cosiddetto dell’“India classica del Nord” da compiere in una decina di giorni.

  • Autunno in India tra Delhi, Jaipur, il Taj Mahal e Varanasi con uscita in barca sul Gange

    Un indimenticabile viaggio tra le città del “Triangolo d’Oro” e Varanasi, la “Città Santa” per eccellenza, meta di pellegrinaggi. E’ l’India del mistero e del colore, del food e della straordinarietà. Un viaggio che assume persino il contorno dell’avventura e dell’esplorazione.

  • COMPAGNIE | Air Astana aumenta le rotte verso l‘India: decollano i voli Almaty - Mumbai dal primo giugno 2020

    Un collegamento aereo tra Almaty e Mumbai, in India, dal primo giugno 2020: i voli sono di Air Astana, compagnia di bandiera del Kazakistan, operativi quattro volte la settimana utilizzando un Airbus A320, con una durata di 4.5 ore in ciascuna direzione.

  • COMPAGNIE | Air France-Klm e Jet Airways firmano accordo di cooperazione per rafforzare voli tra Europa e India

    Le compagnie aeree Air France-Klm e Jet Airways hanno firmato un importante accordo di cooperazione rafforzata in modo da incrementare i collegamenti tra l'Europa e l'India. Primo nella storia dell'aviazione indiana, questo accordo rafforza la partnership tra le tre compagnie aeree attiva dal 2014.

  • COMPAGNIE | Jet Airways aumenta i voli da Amsterdam verso l’India con servizi giornalieri diretti verso Bangalore

    Terza frequenza giornaliera diretta verso l’India per incrementare i collegamenti dai Paesi Bassi per quella che è la prima compagnia aerea a collegare l’Europa e il Nord America a Bangalore con voli diretti. Intensificando la propria presenza all’aeroporto di Amsterdam Schiphol, Jet Airways, prestigiosa compagnia internazionale indiana di linea, annuncia il lancio della frequenza giornaliera diretta tra la capitale dei Paesi Bassi e Bangalore, conosciuta come la “Città Giardino”, a partire dal 29 ottobre.

  • COMPAGNIE | L'indiana Jet Airways (senza soldi) cancella tutti i voli nazionali e internazionali: via ai rimborsi

    La compagnia aerea indiana Jet Airways cancella tutti i voli nazionali e internazionali. La State Bank of India, per conto del consorzio di istituti di credito indiani, ha informato il vettore che non è stato possibile potuto prendere in considerazione la richiesta di finanziamenti provvisori. Non sono quindi disponibili finanziamenti urgenti da parte di istituti di credito o altre fonti. Pertanto, non sarebbe stato possibile pagare per il carburante o altri servizi fondamentali per far funzionare le operazioni di routine. Ecco come ottenere il rimborso per chi ha acquistato biglietti aerei.

  • Con Apatam nella terra dei Marahaja: l'India ammaliante del Rajasthan da Sikandra a Udaipur

    E' la terra dei Marahaja. Ed è anche l'itinerario più amato in India, di certo il più adatto per un primo approccio con questo straordinario ed immenso sub-continente che merita di essere visto e rivisto. Perché in questa terra convivono mondi diversi, tradizioni, eventi che devono essere vissuti da protagonisti e poi raccontati agli amici. Anche se poi le emozioni vere vanno provate sul posto. L'itinerario è quello in Rajasthan, a partire dalla capitale Delhi e poi Sikandra, Agra, Fathepur Sikri, Jaipur, Mandawa, Amber Fort, Bikaner, Jaisalmer, Jodhpur, Ranakpur, Monte Abu e Udaipur.

  • COVID-19 | Scatta il coprifuoco quotidiano a Porto Rico e nelle Isole Vergini Britanniche per limitare il contagio

    Scattano in quasi tutto il mondo provvedimenti per contenere la diffusione da contagio del Covid-19. Le autorità di Porto Rico e nelle Isole Vergini Britanniche è stato disposto il coprifuoco. In India è stato deciso il lockdown dell’intero Paese.

  • Da Castelfidardo a Recanati per festeggiare Giacomo Leopardi, la rievocazione storica per “I giorni del Giovane Favoloso”

    Recanati scalda i motori per “I giorni del giovane favoloso” per celebrare nel migliore dei modi l'anniversario della nascita del grande poeta Giacomo Leopardi. L'appuntamento è dal 29 giugno al 2 luglio, dal pomeriggio a notte fonda.

  • DESTINAZIONI | Alitalia lancia il volo diretto Roma-Nuova Delhi: la compagnia torna in India con un collegamento giornaliero

    Alitalia torna in India. Dal 29 ottobre, dopo 9 anni di assenza, la compagnia italiana lancerà un collegamento diretto giornaliero fra Roma e Nuova Delhi. La nuova rotta, che si aggiunge a quella per le Maldive anch’essa prevista per fine ottobre, prevede un collegamento quotidiano per tutta la stagione invernale, fino al 24 marzo 2018.

  • Dove i ciliegi fioriscono a novembre: in India nella destinazione turistica emergente Shillong (Meghalaya) debutta lo Cherry Blossom Festival

    Angelo Benedetti, Meghalaya / India

    Si chiama Cherry Blossom Festival ed è in calendario dal 14 al 17 novembre 2016 a Shillong, capitale e stazione montana del Meghalaya, uno dei più piccoli stati dell'India nord-orientale, conosciuto anche come "la Dimora delle Nuvole". Oggi è una meta emergente del turismo e una destinazione che si sta facendo apprezzare da quei turisti che in precedenza hanno viaggiato in altri Paesi per assistere alla fioritura dei ciliegi. La novità è proprio l’insolito periodo stagionale.

  • EVENTI | Arte contemporanea, la Collezione Farnesina arriva in India per l'Art Fair 2019

    La Collezione Farnesina arriva in India, e per cominciare nella principale manifestazione culturale di arte contemporanea di New Delhi, l’India Art Fair 2019. L'evento, che si tiene annualmente nella capitale, riflette la scena artistica in rapido sviluppo del Paese, oltre ad offrire approfondimenti curati sui panorami culturali degli stati confinanti. Il programma della fiera riunisce gallerie, artisti, fondazioni private, enti di beneficenza delle arti, collettivi di artisti, istituzioni nazionali, eventi culturali e festival. Mira a consentire al pubblico locale e internazionale di impegnarsi in modi innovativi con la storia culturale e lo sviluppo della regione dell'Asia meridionale.

  • I tesori del Sud-est asiatico con il marchio Unesco: sei siti diventano testimonial dei Patrimoni dell’Umanità

    Eugenio Serlupini, Roma

    Sono dedicati ai siti iscritti nella lista del Patrimonio mondiale dell’Umanità nel Sud-est asiatico i sei francobolli che l’Amministrazione postale delle Nazioni Unite mette in circolazione il 20 agosto 2015 con l’intento di concorrere alla loro promozione nell’obiettivo condiviso di tramandarli alle generazioni future. I luoghi scelti sono Luang Prabang nel Laos, il Tempio di Borobudur in Indonesia, Angkor Wat in Cambogia, la Cordigliera delle Filippine, Ayutthaya in Thailandia e i monumenti di Hué in Vietnam.

  • Il rituale del tè diventa un'opportunità per scoprire il mondo: sei luoghi per una tradizione condivisa

    Sei destinazioni verso cui viaggiare semplicemente mettendo l’acqua nel bollitore. Da Londra a Taiwan, passando per India, Africa, Cina e Giappone: come un abbraccio, aromatico, caldo ma leggero, il tè immergerà tutti gli appassionati nelle storiche tradizioni di alcuni dei paesi più affascinanti del mondo. Tè nero, Bubble tea, Masala chai, Rooibos, The verde e Matcha: suggerimenti per una fuga sensoriale davanti ad una tazza bollente.

  • In vacanza con lo sharing economy: 7 idee acquatiche dai fiordi della Norvegia al fascino selvaggio delle Azzorre in barca a vela

    Una lunga e calda estate è ormai alle porte e cosa c’è di meglio per rinfrescarsi e rilassarsi di una vacanza sull’acqua. Se fino a poco tempo fa le opzioni erano per lo più limitate a una settimana in spiaggia o alla classica crociera nel Mediterraneo, oggi grazie alla rete è possibile prenotare esperienze uniche in tutti il mondo, da far invidia a una star del jet set o al viaggiatore più avventuroso.

  • INDIA | A New Delhi apre “Casa Italia”, il centro dedicato alla comunità business indiana per rilascio dei visti

    (TurismoItaliaNews) E' stato l'ambasciatore d’Italia a New Delhi, Lorenzo Angeloni, ad inaugurare nella capitale indiana “Casa Italia”, centro dedicato alla comunità business indiana che vuole viaggiare in Italia. "'Casa Italia' – ha spiegato Angeloni nel corso dell'inaugurazione – è uno spazio che raccoglie le domande di visto per affari per l’Italia e promuove le eccellenze del Made in Italy”. Arredata con iconici oggetti di design italiano, situata nella zona centrale di Delhi, “Casa Italia” offrirà agli imprenditori indiani un’anticipazione del “vivere all’italiana”: dal caffè espresso alla presentazione di manifatture italiane di qualità.

    Fornirà, inoltre, informazioni aggiornate sugli eventi business e culturali in Italia. La domanda di visti per affari per l'Italia è in forte crescita in India. Nel 2018 è aumentata del 20%, con una punta del 33% per l'India settentrionale. L'incremento di quest'anno è già del 15%. "Con Casa Italia ed altre iniziative in corso, puntiamo ad aumentare ulteriormente il volume di visti per affari dall'India verso il nostro Paese", ha detto ancora l'ambasciatore Angeloni. All'apertura di “Casa Italia” a New Delhi seguiranno, nelle prossime settimane, quelle di Mumbai e Calcutta.

  • INDIA | Visto elettronico online anche per gli italiani: dura 60 giorni ed è valido per turismo, affari e trattamenti medici

    Anche gli italiani che si recano in India possono richiedere il visto elettronico online attraverso il sito del Governo di Delhi ed ottenerlo in 9 aeroporti.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...