Marche - Turismo Italia News

  • MARCHE | Di nuovo in marcia: con il Grand Tour 2017 si ricomincia dagli eventi e dall’esperienza totale sul territorio

    Sulle orme dei grandi viaggiatori del passato, ma con un’impostazione altamente innovativa, è stato presentato alla Bit di Milano il Grand Tour delle Marche 2017.

  • MARCHE | Grand Tour: anniversario con il Verdicchio a Matelica e le atmosfere folk ad Amantica Festival

    Un viaggio enoico lungo cinquant’anni è quello che propone, con il clou nelle giornate del 21 e 22 luglio, l’evento Verdicchio di Matelica Anniversary, accompagnato dallo slogan “il tempo che celebra la qualità”.

  • MARCHE | Grand Tour: Ascoli Piceno e Campocavallo di Osimo protagonisti con Ascoliva Festival e Festa del Covo

    Doppio appuntamento agostano nelle Marche Ascoliva Festival e Festa del Covo, rispettivamente ad Ascoli Piceno e Campocavallo di Osimo inseriti nel Grand Tour. Un'occasione ulteriore per essere tra Adriatico e Appennino alla scoperta delle tradizioni più autentiche.

  • MARCHE | In agosto il Grand Tour svela il lato inedito di borghi e città per celebrare il clou dell’estate con coinvolgenti esperienze

    Godere il lungomare di Pesaro al lume di candela, conoscere Ascoli Piceno seguendo i suadenti richiami dell’oliva, entrare nel borgo di Castignano accompagnati dai Templari. Sono le suggestioni proposte dalle prossime tappe del Grand Tour delle Marche.

  • MARCHE | L’Adriatico si veste a festa: ad Ancona “Tipicità in Blu”, la quinta edizione del Festival internazionale

    Dal 17 al 20 maggio 2018 Ancona, città iconica del connubio mare-terra, ospita uno degli eventi di punta dell’intera Macroregione adriatico-ionica: la quinta edizione di Tipicità in blu, il festival che promette un’immersione totale nelle atmosfere di questo angolo di Mediterraneo. Cucina marinara al centro dell’attenzione, tutta da esplorare anche la Mole Vanvitelliana.

  • MARCHE | L’archistar Italo Rota firma la Fabbrica del Carnevale di Fano: la città si proietta nel futuro con un concept di grande effetto

    E' Italo Rota, uno degli architetti italiani più famosi al mondo, a firmare la Fabbrica del Carnevale, il nuovo spazio creativo di Fano che si realizzerà con il contribuito di oltre due milioni e mezzo di euro della Commissione Europea. La città marchigiana è la culla di uno dei più antichi e importanti carnevali di Italia, evento caratterizzato da un turbinio di creatività, musica e colore che ogni anno raduna attorno a sé un enorme pubblico. La secolare tradizione fanese del carnevale vede in quest’anno un passaggio di grande crescita per la storia e la cultura del territorio.

  • MARCHE | La manualità diventa attrazione turistica: col Grand tour a Pollenza per spettacoli, performance e piatti di tradizione

    Laboratori artigiani da esplorare, performance, spettacoli e piatti della tradizione. Il fascino del “saper fare”, ossia il making, è una delle espressioni dei nuovi turismi, sempre a caccia di nuove esperienze, autentiche e sorprendenti. Dal 6 al 21 luglio il Grand tour delle Marche fa tappa a Pollenza.

  • MARCHE | Nell’incantevole borgo di Serrapetrona si celebra la Vernaccia Nera con “Appassimenti aperti”

    Dopo l’annullamento dello scorso anno a causa del sisma, nelle domeniche del 12 e del 19 novembre 2017 l’incantevole borgo di Serrapetrona, in provincia di Macerata, torna ad accogliere gli amanti del buon vino per celebrare la Vernaccia Nera Un evento, organizzato dall’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, che permette di apprezzare direttamente nei luoghi di produzione un grande vitigno autoctono, massima espressione della tipicità. Un vino tanto buono da gustare quanto bello da vedere.

  • MARCHE | Salpa la nave del Grand Tour 2019: presentate le novità del circuito esperienziale varato da Anci e Tipicità

    Sono ben 28 gli eventi del Grand Tour 2019 nel circuito Anci-Tipicità, in alcuni casi realmente unici ed inimitabili nella loro spiccata identità, che da maggio a novembre consentiranno di vivere le Marche al plurale per eccellenza in tutte le sue sfaccettature, ancora in gran parte sconosciute. circuito Anci-Tipicità.

  • MARCHE | Tipicità in Blu molla gli ormeggi: ad Ancona la quarta edizione del Festival dedicato al mare

    Ancona si prepara a vivere “Un mare di eventi” nel segno del blu, con la quarta edizione di “Tipicità in blu”, dal 25 al 28 maggio 2017, proposta dal Comune di Ancona in collaborazione con la Camera di Commercio dorica. Tanti gli appuntamenti in cartellone.

  • MARCHE | Tipicità supera se stessa, edizione 2018 da record: numeri, personaggi e grandi temi per il “crocevia delle qualità”

    Ben oltre 10mila i biglietti staccati al Fermo Forum, circa 15.000 le presenze complessive, tra eventi collaterali e Tipicità in the city nel centro storico di Fermo. “Tipicità” si consolida come l’evento di punta delle Marche di qualità proiettate nel mondo. Centoventi eventi, più di 200 realtà partecipanti nei tre padiglioni allestiti, grandi chef e prestigiosi ospiti, oltre 20 delegazioni da altre regioni italiane e dall’estero. Sono i numeri di un’edizione, la ventiseiesima, che ha celebrato anche due grandi marchigiani: Gioachino Rossini e Giacomo Leopardi.

  • MARCHE | Tipicità svela le carte per l’edizione 2019: anche un roadshow in Albania, Grecia e Stati Uniti

    Sarà ancora più aperta verso il mondo e con ulteriori format tuttora in gestazione nel suo “laboratorio permanente”: svelata Tipicità 2019, la cui edizione numero 27 è in calendario dal 9 all’11 marzo del prossimo anno. Un roadshow toccherà Stati Uniti, Albania e Grecia.

  • MARCHE | Urbino Città Aperta, a giugno 3 giornate per visitare la culla del Rinascimento tra arte, cultura, food ed eventi

    (TurismoItaliaNews) All'epoca del Duca Federico da Montefeltro, era una città cosmopolita, aperta alle idee ed alla collaborazione di artisti e letterati che, alla Corte del Duca, erano ospitati ad accolti a Palazzo Ducale. Oggi è una delle mete più amate dai turisti nelle Marche. Nel giorno del compleanno del Duca, 7 giugno, inizia una nuova esperienza di accoglienza ed ospitalità, Urbino Città Aperta: 3 giornate (7, 8, 9 giugno) per visitare la città Patrimonio dell'Umanità per Unesco, la culla del Rinascimento che accoglierà i turisti ed i visitatori “aprendo” loro i luoghi dell'arte e della cultura, i luoghi del commercio e del gusto e della sapienza artigiana.

    “Urbino Città Aperta” è l'ennesima pregevole iniziativa di promozione e valorizzazione del territorio e delle sue eccellenze promossa da Confcommercio Pesaro e Urbino/Marche Nord, grazie al direttore Amerigo Varotti. Alcuni luoghi saranno visitabili gratuitamente (Palazzo Ducale il 7 e 8 giugno; gli Oratori di San Giovanni e San Giuseppe domenica 9 giugno nel pomeriggio), altri saranno visitabili eccezionalmente per questa occasione (Cortile di Palazzo Passionei Paciotti, Museo dei Gessi, Gabinetto di Fisica, Orto Botanico, il Teatro Sanzio e il Palazzo Staccoli sede di Confcommercio). Contemporaneamente i negozi saranno aperti, mentre i ristoranti presenteranno il menù o i piatti di “Urbino Città Aperta” e gli artisti dell'Associazione Artigianarte nelle loro botteghe della Via delle Arti (già via Valerio) proporranno laboratori e dimostrazioni del “saper fare artigiano”.

    “Urbino Città Aperta” sarà anche un contenitore di eventi: venerdì 7 giugno alle ore 17.30 nela Sala degli Incisori del Collegio Raffaello ci sarà la presentazione del libro "Di gelo e di fuoco" di Guido Fiandra (con prefazione di Gianni Letta) e del libro "Il senno di noi" di Maria Castaldo; contemporaneamente all'Asilo Valerio si terrà un mini torneo di scacchi in collaborazione con l'Associazione dilettantistica Scacchi Dynamo Urbino (che si replica nel pomeriggio del 9 giugno); sabato 8 giugno dalle ore 18 in Piazza delle Erbe, recital di Michela Pacassoni "Le canzoni di tutti". Domenica 9 giugno dalle ore 16.30 all'Oratorio di San Giovanni (ingresso gratuito) "Tra le mura dell'antica Urbino, Umberto Piersanti legge le sue poesie".

    Per Confcommercio si rivela preziosa la collaborazione del Comune di Urbino, dell'Università degli Studi Urbino "Carlo Bo", della Galleria Nazionale delle Marche, della Confraternita di San Giovanni Battista e Sant'Antonio Abate.

    Per saperne di più

  • MARCHE | Weekend nella terra benedetta dagli dei: Sant’Angelo in Vado si tuffa in epoca romana

    Conosciuta come città del “tartufo tutto l’anno”, Sant’Angelo in Vado nelle Marche propone un weekend a bordo della macchina del tempo, tra banchetti luculliani, combattimenti, accampamenti e riti solenni. Tutto rigorosamente del periodo romano. Il 30 giugno ed il 1° luglio 2018, la cittadina dell’Alto Pesarese sarà abitata da popolazioni romane e celtiche, con l’inedita rievocazione storica “Domus Romana – Storia d’Amore tra Mito e Realtà”.

  • Marche Experience entusiasma la Grande Mela: a New York gli imprenditori marchigiani portano il meglio della regione

    Dopo Russia ed Emirati Arabi, Tipicità arriva a New York e porta il Made in Marche. L’avventura si è conclusa con un evento di grande suggestione, una serata nel cuore di Manhattan, tra manifatture d’autore, cibi e vini gourmet, design e proposte turistiche inconsuete per vivere la vera “esperienza Marche”.

  • Marche, a Fano per scoprire la città di Vitruvio (in attesa della mostra dedicata a Leonardo da Vinci)

    Conoscere la città di Vitruvio nell’anno leonardiano mentre si attende l’apertura della mostra “Leonardo e Vitruvio. Alla ricerca dell’armonia” per celebrare anche qui i 500 anni dalla morte di Leonardo. A Fano, ovviamente. La città marchigiana in riva all'Adriatico propone una suggestiva visita alla Fano Romana, con una importante ragione in più...

  • Marche, ad Acqualagna è truffle experience: con la 53.a Fiera Nazionale si inaugura l’innovativo Museo del Tartufo

    Fa tappa ad Acqualagna, in provincia di Pesaro-Urbino, a due passi dalla suggestiva Gola del Furlo, il Grand Tour delle Marche il circuito di eventi promosso da Tipicità ed Anci. L’occasione è la cinquantatreesima Fiera Nazionale del Tartufo Bianco dal 28 ottobre all’11 novembre.

  • Marche, debutta il City Branding di Fano: da vera città romana alla nuova apertura al mondo

    Dopo un lungo lavoro di ricerca e progettazione la città di Fano, nelle Marche, si proietta nel suo nuovo futuro con la nascita del City Branding. Il riassunto della città, la sua identità più profonda, il suo essere antica e moderna, i suoi valori, la sua vocazione si coniugheranno nel segno della nuova comunicazione e strategia di sviluppo. La presentazione è in programma per venerdì 22 marzo 2019, alle 17.30, nella Sala Verdi del Teatro della Fortuna.

  • Marche, grandi suggestioni nella Domus del Mito: a Sant’Angelo in Vado un viaggio nella storia con splendidi mosaici

    Giovanni Bosi, Sant’Angelo in Vado / Marche

    Visitarla si rivela un viaggio indietro nel tempo, alla scoperta di reperti archeologici e scientifici che portano alla luce le origini di una terra la cui bellezza è davvero senza tempo. E’ la Domus del Mito a Sant’Angelo in Vado, il cui suggestivo nome rivela subito la presenza di mosaici che raccontano episodi mitologici di grande effetto. Siamo ai piedi del Monte Nerone, nelle Marche, nell’alta Valle del Metauro: è qui che sorge uno dei borghi più antichi della provincia di Pesaro-Urbino.

  • Marche: Santa Maria del Ponte del Piano, a Sassoferrato la chiesa monumentale si scopre con i Cavalieri Templari

    Giovanni Bosi, Sassoferrato / Ancona

    Già l’imponenza dell’edificio sacro annuncia dall’esterno che si è di fronte a un capolavoro di architettura e di arte. A Sassoferrato la monumentale chiesa di Santa Maria del Ponte del Piano, alle porte del centro storico della città marchigiana, è un’attrazione che stimola la curiosità e la voglia di saperne di più, soprattutto su quello che c’è al suo interno. E la visita non delude.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...