Comuni - Turismo Italia News

  • AMBIENTE | Arriva “Comuni Ciclabili” il riconoscimento per le città a misura di bicicletta e con politiche bike-friendly

    Incentivare i Comuni italiani ad adottare politiche a favore della mobilità ciclistica; premiare l’impegno di chi ha già messo in campo iniziative bike-friendly; valorizzare le località più accoglienti per chi si muove in bicicletta. Sono questi, in sintesi, gli obiettivi di “Comuni Ciclabili”, il nuovo riconoscimento istituito da Fiab, la Federazione Italiana Amici della Bicicletta che attesta il grado di ciclabilità di una località e del suo territorio.

  • AMBIENTE | Trentuno località rurali si aggiudicano il riconoscimento di Spighe Verdi per buone pratiche ambientali

    Trentuno località rurali in 12 regioni italiane, una in più rispetto all’edizione 2017, possono fregiarsi del riconoscimento delle Spighe Verdi, il programma per lo sviluppo rurale sostenibile che si rivolge ai Comuni che intendono valorizzare e investire sul proprio patrimonio rurale, migliorando le buone pratiche ambientali. Ecco quali sono.

  • Aumenta il numero dei ComuniCiclabili: consegnata ai sindaci la bandiera gialla della ciclabilità italiana di Fiab

    Cresce il numero dei ComuniCiclabili, l’iniziativa che intende riconoscere e valutare l'impegno delle realtà attive in politiche bike-friendly e in interventi concreti per lo sviluppo di una mobilità in bicicletta, l'unica davvero sostenibile per le persone, le città e l'ambiente. Ai sindaci dei nuovi 13 Comuni che hanno aderito, è stata consegnata la bandiera gialla della ciclabilità italiana. Cerimonia ufficiale alla Triennale di Milano nel corso della manifestazione "Urbanpromo Progetti per il Paese", con l’evento di Fiab - Federazione Italiana Amici della Bicicletta.

  • Aumentano le Bandiere Blu 2017: mare italiano più pulito, ecco la mappa. In testa c'è la Liguria

    Anche per il 2017 c'è un aumento di comuni Bandiera Blu, ben 163, e questo è un buon segnale per il Bel Paese dove la qualità del mare continua dunque a migliorare. La Foundation for Environmental Education (Fee) ha reso noto l'elenco delle località italiane che quest'anno possono fregiarsi della Bandiera Blu: sono in tutto 342 le spiagge e 67 gli approdi turistici.

  • Buona acqua per Ravenna: arriva dal Po la risorsa per dissetare la città dei mosaici

    Giovanni Bosi, Ravenna

    La grande storica sete di Ravenna finisce qui. Entra in funzione per guardare al futuro il più grande impianto europeo di potabilizzazione dell'acqua alimentato dal fiume Po attraverso una derivazione del Canale Emiliano-Romagnolo. L'impianto è quello della Standiana, sorto là dove correva l'antica Via Popilia, costruita nel 132 a.C per unire Rimini a Ravenna tra paludi, boschi e pinete.

  • Centri storici e futuro dell'Italia, la prima indagine realizzata da Ancsa e Cresme: una fotografia imparziale su 109 nuclei antichi

    Da oltre 30 anni non si svolgevano ricerche sulla situazione complessiva dei centri storici italiani. Ora una prima indagine conoscitiva sui centri storici dei 109 capoluoghi di provincia italiani - realizzata da Ancsa Associazione Nazionale Centri Storico-Artistici con la collaborazione del Cresme - consegna una fotografia imparziale di quei 172 chilometri quadrati (lo 0,06% del territorio italiano) su cui sussistono i 109 centri storici oggetto dell'indagine.

  • COMUNI | Urban Award a Pescara: ciclopolitana e bike trial conquistano il Premio per la mobilità sostenibile

    E’ Pescara il Comune più green per la mobilità del 2019. All’Amministrazione abruzzese è andato l’Urban Award, il premio per la mobilità sostenibile assegnato nella cornice di Eicma, l’Esposizione internazionale del Ciclo e Motociclo a Milano. Il riconoscimento si propone di far conoscere le realtà più virtuose, i progetti ideati e messi in pratica dalle amministrazioni comunali per trasformare le città in un’ottica più green. La terza edizione ha riscontrato un’ampia partecipazione da parte dei Comuni, grandi e piccoli, di tutto il territorio italiano.

  • ESTATE | Destinazione Italia: nel Belpaese 1 Comune su 3 è meta per turisti tra hotel, shopping, “tavola” e intrattenimento

    Ammonta a circa 132 miliardi di euro in un anno, il giro d’affari dei Comuni turistici in Italia. Dal mare alla montagna, collina, laghi e terme, passando per le città d’arte fino alle località religiose, le mete prese di mira dai turisti italiani e stranieri, che punteggiano la penisola italiana, sono in tutto 2.821, vale a dire 1 comune su tre in Italia.

  • I Piccoli Comuni italiani affilano le armi: tra mille difficoltà sono loro il vero front-office dello Stato

    Eugenio Serlupini, Roma

    Sono il vero front-office dello Stato, quelli che per primi erogano servizi e ai quali i cittadini si rivolgono in prima istanza. Perché troppo spesso lo Stato si rivela un muro di gomma. Sono i piccoli Comuni italiani: in Italia sono ben 5.544 quelli al di sotto dei cinquemila abitanti, gestiscono circa il 50% del territorio nazionale ed amministrano quasi il 20% della popolazione, costituendo quindi, nel quadro nazionale, una realtà di prim’ordine, dinamica e funzionante. A loro e all’associazione che li unisce, è dedicato il francobollo emesso l’11 ottobre 2019.

  • Le spiagge Bandiere Blu 2019: Liguria in testa, seguita da Toscana e Campania, il 10% dei lidi più puliti del mondo è in Italia

    Liguria, Toscana, Campania: eccolo il podio delle spiagge italiane Bandiere Blu 2019. In tutto sono 385 i lidi distribuiti nei 183 Comuni che hanno ottenuto il riconoscimento, otto in più rispetto ai 175 dello scorso anno. Il riconoscimento viene assegnato dalla Foundation for Environmental Education (Fee): 12 sono i nuovi ingressi, mentre 4 sono usciti. Premiati anche gli approdi turisti che quest’anno sono 72. Tra le località che devono rinunciare al vessillo azzurro c'è Melendugno, il comune salentino dove approderà il gasdotto Tap.

  • MOBILITA' | Comuni Ciclabili: salgono a 30 le “bandiere gialle” della ciclabilità italiana, assegnati i nuovi riconoscimenti Fiab

    Sono state consegnate le 16 nuove “bandiere gialle” della ciclabilità italiana ad altrettanti Comuni che hanno aderito al progetto Comuni Ciclabili, il riconoscimento istituito dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta per attestare il grado di ciclabilità di una località e del suo territorio. Il riconoscimento Fiab Comune Ciclabile attribuisce alle località un punteggio da 1 a 5, assegnato sulla base di diversi parametri e rappresentato da altrettanti bike-smile apposti sulla bandiera.

  • Nuove Bandiere gialle della ciclabilità italiana: 69 Comuni hanno scelto la mobilità dolce e sostenibile

    Con la consegna di 39 nuove Bandiere gialle della ciclabilità italiana ad altrettante amministrazioni locali si conclude domani a Bologna la prima edizione di Comuni Ciclabili, il progetto lanciato la scorsa estate da Fiab - Federazione Italiana Amici della Bicicletta per riconoscere gli sforzi di quei comuni che mettono in pratica concrete politiche per la mobilità in bicicletta, rendendo i propri territori bike-friendly e accoglienti per chi si muove sulle due ruote.

  • ORVIETO | Cittaslow International in assemblea per il nuovo coordinamento italiano: sarà guidato da Barbara Paron

    Eletto in assemblea il nuovo coordinamento delle Cittaslow italiane, che sarà guidato da Barbara Paron, sindaco di Vigarano Mainarda (Ferrara) e rimarrà in carica fino al 2020. Nell’occasione i sindaci hanno inaugurato la nuova sede sociale a Palazzo dei Sette, nel cuore del centro storico di Orvieto, di proprietà del Comune.

  • Un Ostello in ogni città: patto fra Anci e Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù per il rilancio del turismo

    Il rilancio del turismo come opportunità per ridare fiato all'economia e al "buon umore" dell’Italia cercando di farle riacquistare la sua abituale e meritata "centralità" di meta preferita a livello mondiale, cominciando a recuperare preziose posizioni nella classifica delle presenze turistiche, giovanili e studentesche in particolare. La parola d’ordine? Un Ostello in ogni città.

  • URBAN AWARD | Quale sarà il Comune più green mobility del 2019? Amministrazioni in corsa per il premio sulla mobilità

    C’è ancora qualche settimana di tempo per poter inviare la domanda di partecipazione e dimostrare le “best practices” messe in atto per diventare il Comune italiano Green Mobility del 2019. Le amministrazioni comunali italiane sono sempre più attenti alla mobilità dolce: è il primo dato che emerge da un’analisi delle candidature raccolte finora da Anci per il Premio Urban Award per la mobilità sostenibile rivolto alle amministrazioni comunali.

  • Urban Award, premio per la mobilità sostenibile nelle città: la bicicletta è un modo di vivere e socializzare

    La bicicletta è un modo di vivere e socializzare, ma anche un mezzo che, oltre a essere alla portata di tutti, consente di includere nel viaggio il paesaggio. È sinonimo di libertà, perché affida e commisura il viaggio alle gambe di chi pedala e soprattutto è alla portata di tutti. L’Italia potrebbe essere visitata agevolmente in bicicletta se solo venissero create le condizioni per farlo. E’ in questo assioma che trova sostanza il Premio “Urban Award” edizione 2018.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...