rischio - Turismo Italia News

  • A Bari il workshop Summer 2018 da Aeroporti di Puglia: tour operator e vettori incontrano il trade della Puglia

    Segna l'avvio della stagione estiva il tradizionale appuntamento voluto e realizzato da Aeroporti di Puglia nella consueta cornice dell'Ala est dell'aeroporto “Karol Wojtyla” di Bari, ovvero il workshop "Summer 2018 – Tour Operator e Vettori incontrano il trade". L'evento ha richiamato anche per questa edizione tour operator, agenzie di viaggio, vettori, strutture ricettive ed enti del turismo, che hanno animato un'intensa giornata all'insegna di incontri tra operatori, dello scambio di esperienze tra addetti ai lavori e, soprattutto, della nascita di proficue opportunità di partnership commerciali.

  • ABRUZZO | Terremoto: a rischio da ventricina a caciofiore, in gioco migliaia di posti di lavoro tra agroalimentare e turismo

     

    (TurismoItaliaNews) La calamità ha messo a rischio specialità conservate da secoli, dal pecorino di Farindola al caciocavallo abruzzese, dalla mortadella di Campotosto al caciofiore aquilano, dalla scamorza abruzzese alla ventricina teramana fino ad arrivare al salame aquila che nell'insieme rappresentano un patrimonio culturale del Paese, oltre che una opportunità produttiva e occupazionale insostituibile. E' quanto è emerso dalla mobilitazione degli agricoltori e degli allevatori colpiti dal terremoto e dal maltempo in Abruzzo dove è a rischio un intero sistema agroindustriale dal quale dipendono migliaia di posti di lavoro, dal campo alla tavola. Un volano per l'economia del territorio anche dal punto di vista turistico se si considera che, nelle zone particolarmente interessate dagli eventi, ci sono circa 160 agriturismi, molti dei quali già fortemente colpiti dal sisma del 2009 e negli ultimi anni in ripresa, con perdite quantificabili anche in termini di mancate presenze in circa nove milioni.

  • Ad Assisi l’edizione 2018 della Borsa del Turismo Religioso Internazionale con buyers italiani ed esteri

    E’ in calendario ad Assisi dal 24 al 27 novembre 2018 la Borsa del Turismo Religioso Internazionale. La Btri, giunta alla quarta edizione, è un importante appuntamento per quanti operano nel campo del turismo religioso e culturale, consapevoli anche dell’apertura di questa tipologia di mercato, attraverso i “Cammini”, verso prodotti di carattere ambientale e di turismo esperienziale.

  • Allarme Onu, animali rischiano di sparire per sempre

    Angelo Benedetti, Ginevra

    Animali in pericolo, specie che rischiano di sparire per sempre dalla faccia della Terra. A ricordare l’impegno che i Paesi del mondo devono assumere e soprattutto concretizzare per le generazioni future, ci pensano le Nazioni Unite. Sul tema l’Amministrazione postale dell’Onu ha messo in circolazione dal 19 aprile 2012 una serie di dodici francobolli dedicati ad altrettanti animali che potremmo non vedere più.

  • Animali in via di estinzione, l'allarme dell'Onu: l'aquila di mare rischia di sparire per sempre

    Si chiama Aquila di Mare ed è una delle specie animali minacciate dall’estinzione. Questo impressionante uccello è l'aquila più grande d'Europa, con un’ampia apertura alare che fa sembrare piccola la luminosa coda bianca. Testa e becco grandi, protesi in avanti, danno all’aquila un aspetto simile a quello di un avvoltoio. Il degrado dei terreni umidi, il maggior impatto ambientale causato dagli uomini, l'avvelenamento accidentale, il disboscamento e l’impatto con i motori eolici ne stanno mettendo a rischio l’esistenza. A lanciare l’allarme sono le Nazioni Unite, la cui amministrazione postale mette in circolazione dodici francobolli dedicati ad altrettante specie animali a rischio scomparsa.

  • Aurora boreale, nel firmamento norvegese è come cercare la donna più ammaliante

     

    Giovanni Bosi, Tromsø / Norvegia

    E' come se all'improvviso il cielo si animasse rivelando ancor più la sua immensità e i suoi segreti. La volta celeste si trasforma in un grande palcoscenico dove si esibisce l'aurora boreale. Per molti è come una donna che si fa desiderare e che si fa cercare prima di sfoderare il suo fascino. Non c'è nulla di più vero. E per comprenderlo perché non andare in Norvegia?

  • Australia, la Great Barrier Reef ha urgente bisogno di protezione: il cambiamento climatico la minaccia, francobolli per sensibilizzare

    Eugenio Serlupini

    E’ una delle meraviglie naturali più straordinarie del mondo. La Great Barrier Reef in Australia è il più grande sistema di barriera corallina del mondo, estesa quasi quanto l’Italia. Non solo: è la più grande struttura vivente del pianeta ed è persino visibile dallo spazio. Per questo straordinario patrimonio dell’umanità c’è un urgente bisogno di protezione perché una minaccia incombe sulla barriera corallina: il cambiamento climatico. A lanciare l’allarme sono proprio gli australiani e lo fanno nientemeno che attraverso i francobolli.

  • Cartagine, nel cuore antico della Tunisia abita la storia: il quartiere delle ville romane, il teatro, la basilica cristiana e le terme di Antonino

    Fenici, romani, arabi: tutti hanno lasciato un segno della loro dominazione nelle architetture che ancora oggi caratterizzano la città di Cartagine. Siamo in Tunisia, un concentrato di testimonianze artistiche, culturali e storiche che meritano di essere conosciute. E’ sulla sponda orientale del lago di Tunisi che si trova il sito archeologico che più di tutti rappresenta la varietà di popoli che hanno colonizzato il Paese. Senza dimenticare che la Tunisia non è solo custode dei resti di una storia millenaria, in un susseguirsi di civiltà che hanno reso grande e spettacolare questa terra, ma offre anche spiagge bianchissime e mare incontaminato.

  • Chi dice Valnerina dice anche formaggi: il paniere è un delizioso mix di sapori e colori e a Vallo di Nera…

    Giuseppe Botti, Vallo di Nera / Umbria

    Chi dice Valnerina dice anche formaggi. E sì perché questa splendida fetta di Umbria incastrata nei Monti Sibillini, al confine con le Marche, non solo custodisce luoghi di rara di bellezza ma è anche la testimonial del gusto più buono del cuore d’Italia. E una volta all’anno a Vallo di Nera, un paese che è un autentico bijoux, il cui nome da solo evoca tempi lontani, proprio il formaggio diventa protagonista. Non a caso siamo in uno dei Borghi più belli d’Italia.

  • Clima, Enea: sette nuove aree costiere italiane sono a rischio inondazione per l’innalzamento del Mediterraneo

    Sette nuove aree costiere italiane sono a rischio inondazione per l’innalzamento del Mediterraneo, sia a causa dei cambiamenti climatici che delle caratteristiche geologiche della nostra penisola. È quanto stima l’Enea attraverso nuove misure che indicano una “perdita” di decine di chilometri quadrati di territorio entro fine secolo. Dall'Abruzzo alla Puglia, dalla Sardegna alla Sicilia, ecco quali sono.

  • Da Düsseldorf a Bangkok verso le più belle spiagge della Thailandia: 4 nuovi voli della compagnia tedesca Eurowings

    Eurowings lancia una nuova rotta intercontinentale da Düsseldorf a Bangkok operato con quattro frequenze settimanali: domenica, lunedì, mercoledì e giovedì. I voli di ritorno partono dalla capitale thailandese ogni lunedì, martedì, giovedì e venerdì.

  • E’ un Buon Natale firmato da Filippino Lippi quello che parte dall’Italia: un francobollo con il suo stupendo “tondo”

    Eugenio Serlupini, Roma

    Il Buon Natale filatelico dell’Italia è all’insegna dell’opera di un grande artista del Quattrocento, di cui ricorre peraltro il 560° anniversario della nascita: Filippino Lippi. Per illustrare il tradizionale francobollo la scelta è caduta sulla sua Madonna col Bambino e Angeli, uno dei capolavori della pittura rinascimentale e l’opera più prestigiosa della Collezione d’Arte della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze. L’emissione natalizia è completata dal francobollo a soggetto “laico”.

  • Eye On Africa: per la Cites CoP17 di Johannesburg le Nazioni Unite accendono i riflettori su 12 piante e animali africani minacciati d'estinzione

    Un occhio sull’Africa. La Cites CoP7, ovvero la Conferenza sulla protezione delle specie selvatiche in programma a Johannesburg, in Sudafrica, dal 24 settembre al 5 ottobre 2016, è l’incontro numero 17 che si tiene sul tema allo scopo di affrontare le più importanti sfide e opportunità globali relative alle specie selvatiche. In contemporanea le Poste delle Nazioni Unite mandano in campo “Eye on Africa”, un dentello per ognuna delle dodici specie di piante e animali africani minacciati d'estinzione.

  • FAO | In Bangladesh e in Giappone quattro metodi tradizionali di coltivazione annoverati fra i Patrimoni agricoli dell'umanità

    (TurismoItaliaNews) Bangladesh e Giappone accomunati da sistemi agricoli degni di essere annotati fra i Patrimonio agricoli del mondo. Quattro metodi tradizionali di coltivazione nei due Paesi asiatici sono stati designati dalla Fao come "Patrimoni agricoli globalmente importanti". Sono i giardini galleggianti del Bangladesh, un sistema di produzione idroponico unico, fatto di erba e piante naturali, sviluppato in zone allagate, e tre siti in Giappone: le peschiere fluviali sostenibili che utilizzano il sistema Sato-kawa a Gifu; il metodo Minabe-Tanabe Ume per coltivare le albicocche sui pendii poco fertili di Wakayama; l'agricoltura di montagna e il metodo di forestazione Takachihogo-Shiibayama a Miyazaki, che permette agricoltura e sfruttamento forestale in una zona di montagna impervia.

     

    Queste nuove designazioni portano a 36 il numero dei Patrimoni agricoli globalmente importanti, in 15 Paesi in Africa, America latina, Medio Oriente e Asia.

     

  • FRANCIA | Il genio di Leonardo da Vinci in mostra a Lione: fino a gennaio 2019 a La Sucrière si possono scoprire le sue macchine

    È la più grande mostra itinerante dedicata al genio di Leonardo da Vinci. Dopo Venezia e Istanbul, è Lione ad ospitare questo evento da non perdere. Fino al 13 gennaio 2019 a La Sucrière si possono scoprire e provare le macchine inventate dal più grande genio italiano di tutti i tempi.

  • Giornata Internazionale della Felicità 2017: le Nazioni Unite scelgono i Puffi come testimonial

     

    Il 20 marzo 2017 si celebra la Giornata Internazionale della Felicità e quali migliori testimonial dei Puffi, le piccole creature immaginarie celesti? Guadagnatisi la popolarità grazie alla pubblicazione di Pierre Culliford detto Peyo in collaborazione con il giornalista belga Yvan Delporte, sono stati scelti dalle Nazioni Unite come soggetti dei francobolli emessi per celebrare proprio la Giornata Internazionale della Felicità.

  • Giornata Mondiale della Biodiversità 2017: sulle Alpi il 47% delle specie di piante rischiano di estinguersi entro fine secolo

    Il 22 maggio ricorre la Giornata Mondiale della Biodiversità, istituita dalle Nazioni Unite nel 1993. La data è stata scelta per ricordare l'adozione della Convenzione sulla diversità biologica, avvenuta il 22 maggio 1992. Sulle Alpi il 47% delle specie di piante rischiano di estinguersi entro la fine del secolo. La Cipra International lancia un appello per passare dalle parole ai fatti per la biodiversità.

  • Il Grand Tour delle Marche approda nelle verdi “colline rotolanti”: il Verdicchio Matelica Festival e AmAnticA

    Il Grand Tour delle Marche approda nelle verdi “colline rotolanti” del Maceratese, con due eventi ad alto impatto esperienziale: uno legato a quell’apprezzatissimo “rosso vestito di bianco” e l’altro che si richiama alla tradizione più autentica come le atmosfere folk locali e internazionali.

  • La fauna marina che rischia l’estinzione: dai francobolli il richiamo delle Nazioni Unite

    Eugenio Serlupini, Roma

    E’ la fauna marina che rischia di scomparire definitivamente dalle acque del mondo, il soggetto dei dodici francobolli che l’amministrazione postale delle Nazioni Unite, l’Apnu, ha messo in circolazione dal 23 ottobre 2014 proseguendo così l’impegno a sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sui rischi che si corrono in assenza di un impegno collettivo che tuteli e difenda questi straordinari esseri viventi.

  • LAZIO | Decima edizione di VisiTuscia: in vetrina eccellenze ed attrazioni della provincia di Viterbo

    Promuovere e commercializzare le potenzialità della provincia di Viterbo con opportune strategie di marketing mirate sia al pubblico che al privato. E' questa la principale mission della manifestazione, promossa dal Cat Centro Assistenza Tecnica Sviluppo Imprese di Viterbo in partenariato con la Provincia di Viterbo e la Camera di Commercio, giunta alla sua decima edizione dal 25 al 27 maggio 2018.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...