visite - Turismo Italia News

  • ABRUZZO | L’area della necropoli di Fossa si rivela: in agosto aperture al pubblico e nuove indagini archeologiche

    Ad agosto l’area archeologica della necropoli di Fossa, in provincia dell’Aquila, aperta per ferie. Nuove opportunità di conoscenza e valorizzazione grazie all’accordo di collaborazione scientifica e valorizzazione tra Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per l’Aquila e i Comuni del cratere, l’Università degli Studi dell’Aquila e il Comune di Fossa.

  • CASTELLI APERTI | In Friuli Venezia Giulia il 6 e 7 ottobre ben 19 dimore spalancano le porte per accogliere i visitatori

    L’edizione autunnale di Castelli Aperti, giunta alla 31.a edizione, conta ben 19 dimore aperte al pubblico in tutte le province della regione, tre le “new entry”. E il Consorzio per la salvaguardia dei castelli storici del Friuli Venezia Giulia festeggia 50 anni. Ecco dove andare e cosa vedere.

  • Dai castelli di Bellinzona al Castello Visconteo a Locarno e il Castello di Oberhofen sul Lago di Thun

    Sasso Corbaro, Montebello, Castelgrande: ecco i nomi altisonanti dei tre castelli di Bellinzona. Ma anche il Castello Visconteo a Locarno e il Castello di Oberhofen sul Lago di Thun. La Svizzera manda in giro per il mondo antichi fortilizi e possenti impianti difensivi. E lo fa scegliendo quel potente mezzo di comunicazione che si chiama… francobollo.

  • Dall'Elba a Montecristo: un percorso esclusivo alla scoperta dell'isola di Dumas

    Nuovamente visitabile dal 2 marzo attraverso l'Isola d'Elba una delle più affascinanti isole dell'Arcipelago Toscano: a Montecristo l'accesso consentito a soli 2.000 visitatori l'anno. Ecco in che modo.

  • MARCHE | Urbino Città Aperta, a giugno 3 giornate per visitare la culla del Rinascimento tra arte, cultura, food ed eventi

    (TurismoItaliaNews) All'epoca del Duca Federico da Montefeltro, era una città cosmopolita, aperta alle idee ed alla collaborazione di artisti e letterati che, alla Corte del Duca, erano ospitati ad accolti a Palazzo Ducale. Oggi è una delle mete più amate dai turisti nelle Marche. Nel giorno del compleanno del Duca, 7 giugno, inizia una nuova esperienza di accoglienza ed ospitalità, Urbino Città Aperta: 3 giornate (7, 8, 9 giugno) per visitare la città Patrimonio dell'Umanità per Unesco, la culla del Rinascimento che accoglierà i turisti ed i visitatori “aprendo” loro i luoghi dell'arte e della cultura, i luoghi del commercio e del gusto e della sapienza artigiana.

    “Urbino Città Aperta” è l'ennesima pregevole iniziativa di promozione e valorizzazione del territorio e delle sue eccellenze promossa da Confcommercio Pesaro e Urbino/Marche Nord, grazie al direttore Amerigo Varotti. Alcuni luoghi saranno visitabili gratuitamente (Palazzo Ducale il 7 e 8 giugno; gli Oratori di San Giovanni e San Giuseppe domenica 9 giugno nel pomeriggio), altri saranno visitabili eccezionalmente per questa occasione (Cortile di Palazzo Passionei Paciotti, Museo dei Gessi, Gabinetto di Fisica, Orto Botanico, il Teatro Sanzio e il Palazzo Staccoli sede di Confcommercio). Contemporaneamente i negozi saranno aperti, mentre i ristoranti presenteranno il menù o i piatti di “Urbino Città Aperta” e gli artisti dell'Associazione Artigianarte nelle loro botteghe della Via delle Arti (già via Valerio) proporranno laboratori e dimostrazioni del “saper fare artigiano”.

    “Urbino Città Aperta” sarà anche un contenitore di eventi: venerdì 7 giugno alle ore 17.30 nela Sala degli Incisori del Collegio Raffaello ci sarà la presentazione del libro "Di gelo e di fuoco" di Guido Fiandra (con prefazione di Gianni Letta) e del libro "Il senno di noi" di Maria Castaldo; contemporaneamente all'Asilo Valerio si terrà un mini torneo di scacchi in collaborazione con l'Associazione dilettantistica Scacchi Dynamo Urbino (che si replica nel pomeriggio del 9 giugno); sabato 8 giugno dalle ore 18 in Piazza delle Erbe, recital di Michela Pacassoni "Le canzoni di tutti". Domenica 9 giugno dalle ore 16.30 all'Oratorio di San Giovanni (ingresso gratuito) "Tra le mura dell'antica Urbino, Umberto Piersanti legge le sue poesie".

    Per Confcommercio si rivela preziosa la collaborazione del Comune di Urbino, dell'Università degli Studi Urbino "Carlo Bo", della Galleria Nazionale delle Marche, della Confraternita di San Giovanni Battista e Sant'Antonio Abate.

    Per saperne di più

  • NAPOLI | Il Maschio Angioino apre il suo sottosuolo: nasce il percorso archeologico "La linea del tempo"

    Un nuovo percorso archeologico aperto a tutti al Castelnuovo di Napoli. Per la prima volta, per ogni weekend, si discende negli antri del Maschio Angioino, per un viaggio che inizia dalle vestigia dell'antica Roma, dove si può percorrere la zona sottostante le sale dell’armeria aragonese, fino a giungere all'area della Napoli rinascimentale di Alfonso I, detto il Magnanimo, e del figlio-successore Ferrante d’Aragona.

  • Nella torre inaccessibile del Castello di Padernello: apre al pubblico l’antico mastio del maniero nella campagna della Bassa Bresciana

    Per la prima volta apre al pubblico l’antico mastio dell’elegante maniero immerso nella campagna della Bassa Bresciana. Dal 17 marzo 2018, ogni terzo sabato del mese, visite guidate esclusive. Con una guida specializzata si potrà vivere un percorso inedito. E la possibilità di scoprire l'enogastronomia del territorio.

  • Nuraghe Sirai: in Sardegna la fortezza sardo-fenicia di Carbonia torna visitabile ad aprile a grande richiesta

    La fortezza sardo-fenicia di Carbonia torna visitabile a grande richiesta. Ad aprile in programma sei giornate per visitare il Nuraghe Sirai: alla scoperta dello straordinaria complesso, unico sito dove si riconosce la fase più recente della civiltà nuragica, contemporanea a quella fenicia.

  • Rolli Days Maggio 2019, a Genova aprono i battenti i Palazzi fastosamente decorati e ricchissimi di storia

    Si rinnova l'appuntamento con il tesoro di Genova. Sabato 4 e domenica 5 maggio 2019 i Rolli Days di Genova aprono i battenti nella loro formula tradizionale: 31 palazzi del centro storico, fastosamente decorati e ricchissimi di storia e di storie, accoglieranno i visitatori per svelare i segreti di cinquecento anni di storia della città e delle sue famiglie.

  • SARDEGNA | Domeniche al Nuraghe: apre al pubblico la straordinaria fortezza sardo-fenicia del Nuraghe Sirai a Carbonia

    E' uno straordinario insediamento, unico per la sua tipologia: una fortezza che ingloba al suo interno il Nuraghe. È parte del Parco Archeologico di Monte Sirai - Nuraghe Sirai e qui è stata rinvenuta la più antica officina per la produzione del vetro in Sardegna. Per le quattro domeniche di ottobre 2018 il Nuraghe Sirai di Carbonia apre al pubblico per essere scoperto.

  • TOSCANA | Dal Facciatone del Duomo Nuovo il Panorama di Siena: visite dall'8 maggio all’8 settembre 2019

    Il Complesso monumentale del Duomo di Siena, dedicato a Santa Maria Assunta, invita a contemplare nuovi orizzonti con la salita al Facciatone, panorama sulla città. Dal prossimo 8 maggio fino all’8 settembre 2019.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...