enoturismo - Turismo Italia News

  • UMBRIA | Il 2 giugno Montefalco ristorante a cielo aperto: uno dei borghi più belli si trasforma in una grande sala en plein air

    Il borgo “ringhiera dell’Umbria”, tra i più belli d’Italia, diventa ristorante a cielo aperto”: Montefalco apre le sue porte ai turisti per una giornata simbolicamente dedicata alla ripartenza di un territorio ricco di storia, eccellenze, qualità declinate nell’agroalimentare, con particolare riferimento alla vitivinicoltura, in una delle regioni più sicure del Paese. La giornata, promossa dal Consorzio Tutela Vini Montefalco e dalla Strada del Sagrantino, in collaborazione con il Comune di Montefalco, è in programma a pranzo il prossimo 2 giugno, festa della Repubblica Italiana, data che caratterizza l’identità e la storia del nostro Paese.

  • Umbria, Anteprima Sagrantino a Montefalco: tasting, focus, masterclass e visite in cantina

    Con Anteprima Sagrantino a Montefalco, in Umbria, riflettori puntati sulla nuova annata con tasting, focus, masterclass e visite in cantina. Chef da tutta Italia per il concorso "Sagrantino nel piatto" e per i sommelier c'è il Gran Premio del Sagrantino. Appuntamento dal 18 al 20 febbraio.

  • Una vacanza all’insegna del vino nelle 7 zone vinicole altoatesine: I Vinum Hotels, gli alberghi del vino a conduzione familiare

    Tradizione, design, benessere, attività, romanticismo: tutti gli abbinamenti del vino. Tra i criteri di selezione: la zona vinicola di appartenenza e 4 esperienze di vino alla settimana. Corsi di formazione e mistery check ogni due anni per mantenere l’adesione. Sono i Vinum Hotels, gli alberghi del vino. Benvenuti in Alto Adige.

  • Una vodka fatta con bulbi di tulipano: nasce in Olanda la Dutch Tulip Vodka (coltivazione sostenibile con agricoltura biologica)

    Una vodka fatta con bulbi di tulipano: è l'ultima frontiera dell'Olanda. Proprio dai Paesi Bassi arriva la Dutch Tulip Vodka, prodotta da una distilleria fondata ad hoc: la Clusius Craft Distillers. Con una particolarità: contribuire ad un futuro più sostenibile favorendo per prima cosa la crescita dell'agricoltura biologica nel settore dei tulipani olandesi.

  • Vini pugliesi sempre più apprezzati dagli appassionati, il buon gusto della tradizione

    Gli appassionati di vino sanno bene quanto l’Italia sia ricca di regioni molto rinomate per quello che riguarda la coltivazione e la produzione di uve, mosti, viti e, quindi, bevande alcoliche ottenute dalla loro fermentazione parziale o totale. L’Italia è infatti è uno dei pochi paesi al mondo a produrre vino in tutte le sue regioni e, negli ultimi 30 anni, è stata il principale produttore mondiale di vino in maniera quasi incontrastata (ha ceduto il primato alla Francia in un paio di annate).

  • Vini toscani, reputazione online al top: presentata la ricerca di Fondazione Sistema Toscana prodotta da Travel Appeal

    Chianti Docg, Brunello di Montalcino Bolgheri Doc: sono le tre eccellenze toscane sul podio del grado di soddisfazione dei vini regionali sulla base di oltre 41mila recensioni online pubblicate nel 2018 rilevate in Toscana. È quanto emerge dallo studio che Fondazione Sistema Toscana ha prodotto avvalendosi di Travel Appeal e che è stato presentato a Firenze in occasione dell’inaugurazione della Settimana delle Anteprime di Toscana 2019.

  • VINO | Coldiretti, al via la vendemmia 2018 con più grappoli, testa a testa con la Francia per il primato mondiale

    Al via la vendemmia in Italia che si prevede nel 2018 con una produzione complessivamente in aumento tra 10% e il 20% con circa 46/47 milioni di ettolitri rispetto ai 40 milioni dello scorso anno, che per la grave siccità è stata tra le più scarse dal dopoguerra. E' quanto stima la Coldiretti in occasione in occasione del distacco del primo grappolo di uva nell'azienda agricola Faccoli in via Cava a Coccaglio, nella provincia di Brescia in Franciacorta che come tradizione inaugura l'inizio della raccolta lungo la Penisola con la vendemmia delle uve Pinot e Chardonnay per la produzione di spumanti, le prime ad essere raccolte.

  • Vino: svolta nei calici, è boom enoteche: salgono a 7.300, 1 su 4 è gestita da donne, il 12% da under 35 anni

    Una crescita del 13% in cinque anni delle enoteche in Italia con la presenza di 7.300 "oasi del vino" lungo tutta la Penisola. E' quanto emerge da un'analisi di Coldiretti e della Camera di commercio di Milano, dalla quale si evidenzia la crescente attenzione alla qualità negli acquisti di vino che è diventato una espressione culturale da condividere con amici e parenti.

  • Visite in cantina con degustazioni per scoprire quanto lavoro e storia c’è dietro al perlage dei Franciacorta

    Sono fra le aziende storiche della Franciacorta. E adesso si raccontano con degustazioni guidate e porte aperte durante tutti i weekend. Così le Tenute La Montina di Monticelli Brusati, in Franciacorta, accolgono gli enoturisti. La cultura del vino e l’accoglienza in cantina sono sempre stati un elemento caratterizzante dell’azienda dei fratelli Bozza, a cui nel 2008 era stato assegnato il Premio Accoglienza Essere Franciacorta, indetto dalla Strada del Franciacorta in collaborazione con l’Università Bocconi di Milano.

Tesori d'Etruria Firenze

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...