biosfera - Turismo Italia News

  • BALEARI | Minorca destinazione Starlight 2019: a novembre la seconda edizione del congresso sull’astroturismo

    Si tiene nella suggestiva cornice dell’isola di Lazareto a Minorca, dal 28 al 30 novembre, la seconda edizione di Starlight, il congresso internazionale dedicato all’astroturismo, che vedrà partecipazione di oltre 50 professionisti locali ed internazionali. La fondazione Starlight ha scelto Minorca come sede del congresso in quanto l’isola è stata nominata destinazione turistica e riserva Starlight, dopo che numerosi esperti e appassionati hanno riconosciuto la bellezza dei suoi cieli notturni e il suo potenziale per lo sviluppo dell’astroturismo.

  • CATALOGNA | Unesco dichiara le Terre dell’Ebro nuova riserva della Biosfera

    La decisione è stata presa durante il meeting del Consiglio internazionale di coordinamento del programma Uomo e Biosfera (Mab), tenutosi a Parigi. Le Terre dell'Ebro, in Catalogna, sono la seconda riserva della regione ad ottenere tale riconoscimento dopo il Parco Naturale del Montseny nel 1978.

  • Con il tagliere Unesco della Riserva di Biosfera dell'Appennino tosco-emiliano arrivano a tavola le eccellenze più gustose

    Con il tagliere Unesco della Riserva di Biosfera dell'Appennino tosco-emiliano arrivano a tavola le eccellenze più gustose: si parte con il Parmigiano Reggiano Bio, il prosciutto di maiale nero di Parma, l’insalata di farro, la torta d'erbi e il vino di Langhirano.

  • Fenicotteri, cetacei, rapaci, api operose, farfalle: preparatevi all’incontro con le creature più affascinanti dell’Isola d'Elba

    Tra i profumi della macchia mediterranea, l’Isola ospita una vivace e originale varietà di fauna selvatica: dai fenicotteri ai fieri rapaci, come il falco pellegrino, alle operose api; dalla piccola lucertola muraiola, endemica dell’Elba, alle colorate farfalle. Oggi, l’Elba è il cuore del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, un’area protetta che si estende per circa 180 kmq, e della Riserva della Biosfera MaB Ubesco un prestigioso programma dedicato alle risorse della biosfera e alla tutela delle riserve naturali.

  • Fuga di primavera alle Terme di Comano, tra il lago di Garda e le Dolomiti di Brenta

    Per una immersione di benessere e salute alle terme centro di eccellenza per salute e bellezza della pelle, tra il lago di Garda e le Dolomiti di Brenta, in una valle del Trentino Riserva della biosfera Unesco, dove è l’acqua che cura: da 0 a 100 anni. Sono le Terme di Comano.

  • I care Appennino: dalla Fortezza delle Verrucole l'idea di brand per la Riserva della Biosfera dell'Appennino

    Un brand forte che raccolga in un unico progetto di promozione e commercializzazione i prodotti e i servizi realizzati nella Riserva della Biosfera dell'Appennino tosco-emiliano. La necessità è emersa con forza dall’evento internazionale dedicato alle imprese che ricoprono un ruolo sociale nello sviluppo delle Riserve svoltosi nella Fortezza delle Verrucole di San Romano Garfagnana.

  • Minorca, la più grande Biosfera marina nel Mediterraneo: l’Unesco amplia la superficie protetta dell’isola delle Baleari

    Disco verde all’ampliamento e alla riqualificazione della Riserva della Biosfera di Minorca, aumentando in modo considerevole la sua estensione fino al mare ai fini di incrementare la protezione dell’isola. All’interno del programma MaB dedicato all'uomo e alla biosfera, l'Unesco ha appena approvato i nuovi interventi. Riconosciuta riserva già dal 1993, Minorca è un territorio con un paesaggio rurale molto ricco che ospita una notevole varietà di habitat mediterranei in cui vivono specie di animali e piante che si possono trovare solo sull’isola.

  • Picos de Europa: tra Asturie, León e Cantabria 67mila ettari di paesaggio mozzafiato e sensazioni uniche

    Giovanni Bosi, Cantabria / Spagna

    Valori naturali ed etnografici da preservare allo stesso modo degli usi tradizionali. E' un patrimonio unico e irripetibile questo straordinario lembo di Spagna racchiuso fra le montagne della Cantabria, a cavallo tra le province delle Asturie, León e Cantabria. Il Parco nazionale dei Picos de Europa, nato un secolo fa come Parque Nacional Montaña de Covadonga, è oggi protetto dall’Unesco come Riserva della biosfera: oltre 67mila ettari di paesaggio mozzafiato e sensazioni uniche assicurate.

  • Premio dell’Organizzazione Mondiale del Turismo a La Valle dei Cavalieri, la cooperativa-paese di Succiso

    L'Organizzazione Mondiale del Turismo dell'Onu (Unwto) ha assegnato, a Madrid, un prestigio premio per l'Innovazione nel turismo alla cooperativa La Valle dei Cavalieri di Succiso, Centro visita del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano. La cooperativa-paese italiana, selezionata tra i finalisti, è salita sul podio come seconda classificata (la prima è un'impresa dell'India), ottenendo così un riconoscimento internazionale che rafforza l'immagine dell’Appennino tosco-emiliano, in linea con l'inserimento di questo territorio tra le Riserve della Biosfera dell'Unesco.

  • Sul lago d’argento si specchia una biodiversità eccezionale: ecco la Riserva della biosfera di Srebarna

    Giovanni Bosi, Siena

    C’è un luogo nella zona nord-orientale della Bulgaria, lungo il Danubio, che è stata riconosciuta Riserva della biosfera dall’Unesco per il suo complesso esistema e un’eccezionale biodiversità. E’ la riserva naturale di Srebarna, a una manciata di chilometri dalla cittadina di Silistra. “Siamo orgogliosi di farla conoscere agli italiani” ci dice il sindaco Yilian Naidenov.

  • The picturesque Mediterranean: Minorca, biosfera dell’Unesco e perla dell’arcipelago delle Islas Baleares

    Giovanni Bosi, Minorca / Baleari

    “The picturesque Mediterranean” è una splendida pubblicazione inglese che sul finire dell’Ottocento, sul filo dei racconti dei viaggiatori romantici, ha regalato al grande pubblico alcuni scorci più belli delle città e delle isole del Mare Nostrum. E se si parla di Mediterraneo non può mancare una delle perle dell’arcipelago delle Islas Baleares, quelle Baleari che gli italiani conoscono benissimo e che sovente figurano tra le mete preferite per una vacanza a corto raggio.

  • Tra natura e mito, la Costa degli Infreschi nel Parco del Cilento: bellezza fra terra, mare e cielo

    Giuseppe Botti, Camerota / Campania

    Grotta Azzurra, Grotta del Noglio, Cala Bianca, Grotta degli Infreschi, la Piscina degli Iscolelli, la sorgente di Santa Caterina, la Cappella di San Lazzaro, le spiaggette della Masseta, l’orto botanico naturale del Marcellino: sono i nomi suggestivi di insenature, grotte, spiaggette, rade, sorgenti d’acqua sottomarine che si incontrano lungo gli oltre tredici chilometri di costa dell'Area marina protetta Costa degli Infreschi e della Masseta, nel Cilento. La bellezza fra terra, mare e cielo.

  • Trentino, nasce nella Valle di Comano il quarto percorso del gusto: il Sentiero del Latte, apertura con un festival

    A quelli dedicati ai presidi Slow Food ciuìga e noce del Bleggio e alla patata del Lomaso, si aggiunge ora il Sentiero del Latte, che viene inaugurato ufficialmente con la prima edizione di “Latte in festa” a Favrio dal 7 al 9 giugno, parte del programma di eventi organizzati in Trentino dedicati al latte e alla produzione. Siamo in Trentino, tra il Lago di Garda e le Dolomiti di Brenta, nel cuore delle Alpi trentine.

  • Un luogo incantevole ancora poco conosciuto: la Valle dei narcisi in Ucraina, trecento ettari di stupefacente fioritura

    Narciso, il fior di maggio: è in Ucraina la più grande riserva al mondo. La leggenda vuole qui la nascita del Mito di Narciso, e qui ad ogni anno si rinnova la stupefacente fioritura di quasi trecento ettari di narcisi nella biosfera. Perché non andare a vedere?

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...