Liguria - Turismo Italia News

  • LIGURIA | Genova si “accende” durante le festività natalizie: 10 alberi di Natale e l'antica tradizione del Confeugo

    Si parte il 7 dicembre con presepi storici ed artistici, mercatini, botteghe storiche, concerti, la cerimonia del Confeugo, che rievoca antiche tradizioni cittadine, la suggestiva ruota panoramica in Porto Antico, Circumnavigando Festival e molti altri eventi. Genova si “accende” durante le festività natalizie con tantissime iniziative che animeranno la città.

  • LIGURIA | Giovani Albergatori di Federalberghi a scuola di general management, web reputation, web marketing e migliori strategie per standard qualitativi

    (TurismoItaliaNews) Oltre 80 albergatori provenienti da tutta la Liguria hanno potuto approfondire tematiche di estrema importanza quali il general management, la web reputation, il web marketing e le migliori strategie per raggiungere gli standard qualitativi internazionali. L’opportunità è arrivata dal corso di Hotel Management, organizzato dal Comitato Giovani Albergatori di Federalberghi Liguria e tenuto dai migliori professionisti del settore a livello nazionale, quali Roberto Necci, Francesco Dicuonzo e Guglielmo del Fattore.

  • LIGURIA | Mitighiamo il rischio: nelle Cinque Terre i campi Legambiente sul tema del rischio idrogeologico

    Il Parco e i sindaci delle Cinque Terre hanno condiviso con Legambiente un progetto di volontariato finalizzato alla sensibilizzazione dei cittadini e dei turisti. Gli effetti dei cambiamenti climatici, le criticità ed i comportamenti da adottare in caso di eventi atmosferici di particolare entità, il livello di consapevolezza da parte dei cittadini di vivere in territorio dalla difficile orografia.

  • LIGURIA | Nel Parco Nazionale delle Cinque Terre maquillage per 6 ettari di terrazzamenti con tradizionali muretti a secco

    Disco verde in Liguria al progetto di recupero e mantenimento di circa 6 ettari di terrazzamenti con muretti a secco e delle relative opere di regimazione idraulica nelle Cinque Terre per migliorare la capacità di resistenza del territorio ai fenomeni meteorologici resi più estremi dal cambiamento climatico. Il progetto si chiama StoneWallsForLife e vede il Parco Nazionale delle Cinque Terre come capofila. Parco che per combattere cause ed effetti dei cambiamenti climatici ha lanciato come sfida proprio la costruzione di nuovi muretti a secco.

  • LIGURIA | Turismo esperienziale: al via il progetto “Adotta una Cantina”, sinergia tra hotel e aziende vitivinicole

    “Adotta una cantina” è il progetto che mette in sinergia gli hotel e le aziende vitivinicole della Liguria. Nato dalla collaborazione tra l’Enoteca Regionale della Liguria, l’assessorato al Turismo, gli albergatori e i produttori vitivinicoli della regione, ha come obiettivo far vivere al turista un viaggio esperienziale e immersivo tra vigneti, cantine e calici di ottimo vino dove l’ospitalità e l’accoglienza delle strutture ricettive sono il punto di partenza.

  • LIGURIA | Via dell’Amore: assegnata la progettazione esecutiva del sentiero panoramico a picco sul mare

    Ammonta a 12 milioni di euro il finanziamento a disposizione per i lavori alla Via dell'Amore, il sentiero panoramico a picco sul mare che collega Manarola e Riomaggiore nelle Cinque Terre, chiuso dal 2012 a causa di una frana. Assegnata la progettazione esecutiva e confermato lo stanziamento complessivo.

  • LIGURIA | Weekend di fine agosto nel Parco dell'Aveto: trekking dolce, mountain bike e antiche feste della tradizione

    In mountain bike nel Parco regionale dell'Aveto, nell'entroterra del Tigullio, una delle zone più belle e significative dell'Appennino Ligure. Il Consorzio turistico “Una montagna di accoglienza nel Parco” propone agli sportivi appassionati di Mtb una impegnativa escursione di due giorni, da sabato 26 a domenica 27 agosto.

  • LIGURIA Ecco il Vademecum dell’escursionista: dai Carabinieri Forestali e Parco delle Cinque Terre i consigli per la sicurezza

    (TurismoItaliaNews) Dieci regole per una corretta fruizione della rete sentieristica, frequentata da moltissimi turisti italiani e stranieri, e che presenta caratteristiche assimilabili ai percorsi di montagna. L’iniziativa è dei Carabinieri Forestali e del Parco delle Cinque Terre, dai quali arrivano gli accorgimenti per vivere in sicurezza gli svariati sentieri a picco sul mare, a ridosso dei borghi, fra le montagne che degradano, a volte bruscamente, sugli scogli e poi nel mare cristallino. Del resto, è ben noto che il Parco delle Cinque Terre è suggestivo e straordinario e che lo si conosce soprattutto camminando.

    Ecco dunque il decalogo:

    1. Scegli gli itinerari in funzione delle capacità fisiche e tecniche

    2. Documentati sulle caratteristiche del percorso assumendo informazioni tramite lo studio della carta topografica (distanze, dislivello, sorgenti, fontane, rifugi, ecc.) e chiedendo notizie sull'effettiva percorribilità dei sentieri. Studia gli eventuali itinerari alternativi per il rientro

    3.Provvedi ad abbigliamento ed equipaggiamento consono all'impegno e alla lunghezza dell'escursione (abbigliamento intimo di ricambio, pile, giacca a vento, guanti, cappello, scarponi, occhiali da sole, crema solare, generi di conforto alimentare)

    4. Non dimenticare di inserire nello zaino l'occorrente per eventuali situazioni di emergenza (telo termico, lampada frontale, telefonino, coltello, bussola, ecc.) insieme ad un piccolo kit di pronto soccorso

    5. Non intraprendere un'escursione in montagna da solo e in ogni caso comunica, ad una persona di fiducia, l'itinerario che prevedi di percorrere

    6. Informati sulle previsioni meteorologiche e nella stagione invernale su quelle relative alla neve e alle valanghe, consultando il sito www.meteomont.org, e osserva sul posto costantemente l'evoluzione delle condizioni atmosferiche, specie vento e temperatura.

    7. Se hai qualche dubbio sul percorso, torna indietro. A volte è meglio rinunciare che rischiare l'insidia del maltempo. Da ricordare comunque che è vietato percorrere i sentieri in condizioni meteo avverse, dato che si può mettere a rischio la propria ed altrui incolumità.

    8. Riporta sempre a valle i tuoi rifiuti

    9.Rispetta la flora e la fauna, evita di uscire inutilmente dal sentiero. Rispetta le culture e le tradizioni locali

    10. Per le emergenze fai riferimento al 118, servizio di pronto intervento

    Per tutte le informazioni sulla rete sentieristica (ubicazione, livello di difficoltà, tempi di percorrenza…) del Parco della Cinque Terre si può consultare la pagina dedicata nel sito istituzionale.

     

  • Liguria, disco verde al masterplan per Palmaria: turismo, agricoltura, enogastronomia, cultura per il rilancio sostenibile dell’isola

    Giuseppe Botti, La Spezia L'obiettivo primario è il rilancio e lo sviluppo sostenibile dell’isola a fini turistico ricettivi, nel pieno rispetto di un ambiente di singolare bellezza, particolarmente delicato e fragile nelle sue peculiarità paesaggistiche, dall’immenso potenziale, fino a oggi interessato in maniera marginale dai flussi turistici. Presentato ufficialmente il masterplan definitivo per il rilancio e la riqualificazione di Palmaria, approvato in cabina di regia da Regione Liguria, Comune di Porto Venere, ministero per i Beni e le attività culturali e Marina Militare.

  • Liguria, un angolo di paradiso sul mare di Portofino: l’Abbazia di San Fruttuoso, l’acqua delle sorgenti

    E’ un monastero benedettino dell’anno Mille, ma nel tempo anche covo di pirati e quindi borgo di pescatori: una vera oasi in uno scenario già di per sé unico, tra la terra e i boschi del monte di Portofino e il mare azzurro della Liguria di Levante. E’ l’Abbazia di San Fruttuoso: costeggiando il Parco Naturale che da Camogli conduce a Portofino, appare come un miracolo, incastonata in una piccola insenatura protetta da una torre cinquecentesca, un’architettura così felicemente integrata con il suo contesto naturale. E oggi è un patrimonio del Fondo per l’ambiente italiano.

  • LUOGHI | Primavera a Genova: fioriscono le Camelie di Villa Durazzo Pallavicini a Pegli, visite guidate da febbraio ad aprile

    Un imperdibile appuntamento con la fioritura delle camelie e i suoi segreti. Una volta di corolle rosa, bianche, rosse, un tappeto di petali, è l’attrazione primaverile del parco: è quanto accade nell'incantevole cornice di Villa Durazzo Pallavicini a Pegli, nei pressi di Genova che solo nello scorso anno ha richiamato 20mila visitatori. Sono tanti i visitatori provenienti da tutta Italia, ma soprattutto numerosi i turisti stranieri che scelgono di ammirare questo gioiello verde del capoluogo ligure.

  • MANIFESTAZIONI | Dall'1 al 6 ottobre 2020 la 60.a edizione del Salone Nautico di Genova: un mare di novità

    E’ l’edizione numero 60 quella che il Salone Nautico di Genova tiene in questo 2020. In calendario dall'1 al 6 ottobre 2020, si conferma il più grande salone del Mar Mediterraneo festeggiando un traguardo importante per una manifestazione conosciuta in tutto il mondo. Un’edizione particolare che si svolge in totale sicurezza grazie ai protocolli anticovid. Si tratta di un evento di particolare rilievo per il settore della nautica, uno dei più colpiti dagli effetti del lockdown, un appuntamento indispensabile per il rilancio e la ripartenza di un comparto strategico per l’economia nazionale.

  • Mare&Mosto, a Sestri Levante edizione record per l’evento dedicato ai sapori del vino e dell’olio liguri

    Mare&Mosto è la più grande rassegna del vino ligure organizzata in regione, alla quale partecipano produttori vitivinicoli a rappresentare le 8 Denominazioni di Origine Controllata presenti in Liguria, ovvero: Rossese di Dolceacqua, Ormeasco di Pornassio, Riviera Ligure di Ponente, Val Polcevera, Golfo del Tigullio-Portofino, Colline di Levanto, Cinque Terre e Colli di Luni. Appuntamento domenica 19 e lunedì 20 maggio 2019 a Sestri Levante.

  • Minorca non solo meravigliose spiagge, buon cibo e natura: viaggio tra i reperti più affascinanti dell'isola

    Torri a forma di cono, monumenti funerari a forma di ferro di cavallo, monoliti dalla forma curiosa su cui ancora si intrecciano le diverse interpretazioni. Non tutti lo sanno, ma questa è una delle isole del Mediterraneo che presenta la maggiore concentrazione per metro quadro di patrimonio archeologico. E dunque chi decide di visitarla rimane stupito di fronte all'incredibile ricchezza di reperti risalenti alla protostoria, dall'età del ferro fino all'arrivo dei romani. Insomma a Minorca non solo meravigliose spiagge, buon cibo e natura.

  • MOBILITA' | Ciclovia tirrenica: sottoscritto l'accordo per il progetto tra Ministero e Regioni Liguria, Toscana e Lazio

    Disco verde al progetto di fattibilità tecnico-economica del percorso ciclabile che unirà Ventimiglia con Roma grazie al protocollo d’intesa tra ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, Regione Toscana, Regione Lazio e Regione Liguria. L'accordo porta in dote un finanziamento di oltre 16 milioni e mezzo di euro da parte del ministero per procedere con la progettazione.

  • MOSTRE | A Genova "Sinibaldo Scorza - Favole e natura all'alba del Barocco", prima retrospettiva dedicata al raffinato miniaturista

     

    (TurismoItaliaNews) "Sinibaldo Scorza, Favole e natura all'alba del Barocco" è il titolo della prima retrospettiva dedicata al pittore (1589-1631), raffinato miniaturista: a Genova, fino al 4 giugno 2017, a Palazzo della Meridiana sono in mostra una sessantina di opere tra dipinti e disegni.

  • Nel cuore del mitico Hotel Bristol Palace: ecco il gioiello di Genova che ha ammaliato anche Alfred Hitchcock

    In piena Belle Epoque ospitava feste e banchetti dell’alta società. Oggi, grazie ad un’accurata opera di restauro, è stato restituito all’antico splendore. Con una particolarità: il suo nome è legato al nome di Alfred Hitchcock, più volte ospite della struttura, che secondo la leggenda si ispirò all’imponente scalone ellittico di marmo del palazzo per il suo film “Vertigo”. Del resto, nel corso degli anni, il prestigio dell’edificio ha attratto numerosi personaggi del jet set internazionale. Siamo a Genova e questo è il mitico Hotel Bristol Palace, simbolo della città della Lanterna.

  • Nelle botteghe storiche di Genova tradizione e fascino d’un tempo: nel cuore antico lo shopping che non ti aspetti

    Giovanni Bosi, Genova

    C’è la tripperia con tanto di calderoni utilizzati per bollirla. C’è la liquoreria che tramanda la tradizione nata nel 1780 con gli arredi stile Carlo X. C’è la pasticceria che tra marmi e legni pregiati propone le (antiche) golosità della casa. Poi c’è la barberia in un unicum raffinatissimo tra Liberty e Déco. E ancora: la macelleria aperta nel 1790, là dove c’erano i macelli fin dal Medioevo; oppure l’attività per la produzione artigianale di timbri, targhe e incisioni fondata nel 1896. Nel cuore di Genova lo shopping avviene ancora come una volta: in quelle botteghe storiche che sono autentici  “monumenti vivi”, testimonial di quel sottile fil rouge che lega la città di oggi a quella del passato.

  • POLONIA | La città di Genova in missione a Varsavia per incontrare operatori polacchi attivi nei settori del turismo

    L’Ambasciata d’Italia a Varsavia ha ospitato un incontro volto a promuovere la Città di Genova presso una platea selezionata di interlocutori polacchi attivi nei settori del turismo; della logistica e delle spedizioni marittime; della silver economy.

  • Ponte San Giorgio: Genova trova un nuovo simbolo carico di significati, dal ricordo alla voglia di tornare a crescere

    “Il nuovo Ponte dovrà essere semplice e parsimonioso, ma non banale. Sembrerà una nave ormeggiata nella valle; un ponte in acciaio chiaro e luminoso. Di giorno rifletterà la luce del sole ed assorbirà energia solare e di notte la restituirà. Sarà un ponte sobrio, nel rispetto del carattere dei genovesi”: così Renzo Piano aveva descritto il “suo” ponte con il progetto donato alla città di Genova. Ora quel sogno è realtà: una moderna infrastruttura dedicata a San Giorgio.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...