Sardegna - Turismo Italia News

  • Destinazioni 2019: la Grecia sul gradino più alto del podio, Dolomiti del Trentino-Alto Adige preferite da chi ama la montagna

    E’ la Grecia la destinazione marittima più richiesta per il 2019 mentre Amsterdam conquista il cuore degli amanti dei city-break. Il fascino incontrastato delle Dolomiti del Trentino-Alto Adige, Patrimonio dell’Umanità, è invece in testa alla classifica delle destinazioni preferite dagli amanti della montagna. La social travel community PiratinViaggio,  svela i trend e le mete più ambite per il prossimo anno grazie ad un sondaggio che ha coinvolto oltre 1.600 dei suoi utenti.

  • Ecco l’oro rosso del Mediterraneo: è il Corallo di Alghero, materia viva raccolta dai pescatori della città sarda

    E’ riconosciuto come tra i più pregiati del Mediterraneo ed eccelle per quantità, qualità, compattezza e, soprattutto, per il colore rosso rubino. E’ il corallo di Alghero, la cui storia è legata a doppio filo con questo oro rosso del Mediterraneo: quando nel 1355 il re Pietro IV concesse alla città sarda lo stemma civico, volle che vi fosse rappresentato un ramo di corallo che emerge dalle onde del mare.

  • Esperienza Ogliastra, la straordinaria Sardegna punta sulla longevità e qualità della vita per sviluppare un turismo inevitabilmente slow

    Eugenio Serlupini, Ogliastra / Sardegna

    Un progetto ambizioso? A ben guardare non lo è, perché molto semplice quello straordinario lembo di Sardegna che è l’Ogliastra mette sul piatto il meglio di sé: un paradiso di notevole bellezza e quel “bollino blu” che la contraddistingue per l'indice di longevità tra i più elevati al mondo. E così nasce il progetto Esperienza “Ogliastra Blue Zone” in cui l’offerta turistica si coniuga all’esperienza della vacanza con un concetto di turismo umanizzato, sostenibile e responsabile.

  • Estate 2019: Trieste Airport arricchisce il network con i nuovi collegamenti Alitalia per Olbia ed Alghero

    Trieste Airport arricchisce ulteriormente il proprio network per l'estate 2019 con i nuovi collegamenti Alitalia per Olbia ed Alghero.

  • Estate 2020, in volo da Venezia verso mete vicine e lontane: dalla Sardegna ai luoghi più belli del Mediterraneo

    Superato il picco dell’emergenza sanitaria vissuta la scorsa primavera, adesso, gradualmente e con tutte le cautele e i limiti del caso, si sta finalmente ricominciando a viaggiare. Venezia è fra le città che più sono state messe a dura prova dal lungo periodo di quarantena, e nonostante ora sia raggiungibile e - decongestionata come è - più affascinante che mai risulta ancora penalizzata dai limiti alla possibilità di viaggiare imposti in molti Paesi extraeuropei. Provengono infatti, di norma, da Usa, Cina, Russia e Giappone i turisti che alimentano in misura maggiore il turismo nella Serenissima. Di contro l’aeroporto “Marco Polo” ha ripreso la sua attività, ed è dunque possibile, adesso, spostarsi dal Veneto verso altre destinazioni: diverse compagnie hanno infatti ufficializzato la ripresa dei voli verso numerose destinazioni.

  • Estate 2020: Sardegna al centro delle strategie di Corsica Sardinia Ferries, partenze da Savona e Civitavecchia

    Mentre la Sardegna sta lavorando a nuovi progetti di accoglienza e all’individuazione di buone pratiche per ricevere i turisti, nel rispetto delle direttive nazionali e delle misure di prevenzione igienico-sanitarie, la compagnia delle Navi Gialle rimette l’isola al centro delle sue strategie. Oltre alla riconferma della linea Livorno - Golfo Aranci, per l’estate 2020 sono previste una serie di novità da Corsica Sardinia Ferries.

  • Estate 2020: Sardegna, i "Caraibi italiani" di Is Molas Resort con le ville-sculture di Massimiliano Fuksas

    Paesaggio splendido, caratterizzato da una natura incontaminata e immerso nella macchia mediterranea, gli avvistamenti di cervi e daini in libertà siano all'ordine del giorno, quando questi magnifici esemplari, ogni tanto, lasciano i boschi attigui di Su Gutturu Mannu per fare capolino nei dintorni dell'hotel, o dei campi da golf.... Non c'è bisogno di andare all'altro capo del mondo per trovare spiagge bianche e acqua cristallina: c'è la Sardegna a due passi.

  • Estate a portata di mano, si pensa già alle vacanze: il tour operator MySunSea manda in campo la Promozione 2.0

    Dopo l’uscita del catalogo all’inizio dell’anno, un’altra novità caratterizzerà il 2019 del tour operator bolognese che, con un’attenta politica di piccoli passi, sta crescendo e affermandosi in un segmento come quello dell’estivo. MySunSea tour operator entra dunque nel nuovo anno con nuove idee di prodotto e commerciali. Tutto ciò grazie alla scelta di programmare poche e selezionate destinazioni, Grecia, Albania, Sardegna, Lampedusa, servite però capillarmente, con impegni importanti sui collegamenti aerei e marittimi e sui “vuoti per pieno” di camere e appartamenti.

  • Filindeu e carasau, sapori semplici e immortali della Sardegna: la tradizione a tavola si intreccia con quella religiosa

    Dici Sardegna e dici grande gastronomia. E se dici carasau, è come citare un grande testimonial dell’Isola, peraltro dalla radici antichissime. Ma c’è anche un’altra prelibatezza che fa parte della tradizione a tavola, legata persino a quella religiosa: su filindeu, i fili di Dio…

  • FRANCIA | Sardegna: la creatività di un’isola: omaggio con musica, arte e gusto all’Istituto Italiano di Cultura di Parigi

    L’Istituto Italiano di Cultura di Parigi chiude il 2019 con un omaggio dedicato alla "Sardegna: la creatività di un'isola", che ha animato con 12 appuntamenti l'offerta culturale dei mesi di novembre e dicembre.

  • Francobolli testimonial del turismo da nord a sud: da Tarvisio a Sirolo, da Sepino a Bosa

    Tarvisio, Riviera del Conero con Sirolo, Sepino e Bosa: sono queste le quattro località italiane protagoniste sui francobolli della serie "Turismo" che l’Italia manda in campo il 23 luglio 2011 per promuovere le più belle località italiane. E’ dal 1974, con l’omaggio a Portofino e Gradara) che i collezionisti italiani inseriscono nei loro album francobolli a soggetto turistico (equamente distribuiti tra nord, centro e sud) ai quali si accompagna ora anche un dentello con cui si ripropone un manifesto storico dell’Enit.

  • Gnv non si ferma: la nave “La Superba” torna sulle linee per la Sardegna con la notazione addizionale di classe Ship Biosafe

    Torna sulle storiche linee da e per la Sardegna: La Superba è la terza nave a conseguire la notazione per la prevenzione e il controllo di possibili contagi a bordo, dopo le navi Gnv Allegra e Rhapsody. Ottenuta la notazione addizionale di classe Ship Biosafe dal Rina: l’ambita notazione, molto articolata da conseguire, certifica che la nave è dotata di sistemi, componenti, layout interno e procedure operative che mitigano il rischio biologico.

  • I Culurgionis d'Ogliastra conquistano l’indicazione geografica protetta: una bontà della tradizione in Sardegna

    Ricordano una spiga stilizzata e per tradizione vengono realizzate rigorosamente a mano. Sono una bontà esclusivamente della Sardegna, importanti non solo per il loro valore alimentare e nutritivo, ma anche per essere legati a funzioni sacre, simboliche e cerimoniali. Sono i Culurgionis d'Ogliastra, finalmente Igp, la cui origine sarebbe addirittura legata ad antichissimi riti agricoli che molti popoli del Mediterraneo compivano in onore della Grande Madre. Ma soprattutto sono buonissimi…

  • Il riconoscimento dei riti della Settimana Santa come patrimonio culturale immateriale dell’umanità Unesco: l’Italia ci prova, ecco quali sono

    Il riconoscimento dei riti della Settimana Santa come patrimonio culturale immateriale dell’umanità Unesco: è questo l'obiettivo perseguito da ventotto città italiane, che hanno sottoscritto a Roma un protocollo d'intesa. Hanno firmato l'intesa Gubbio per l’Umbria, tre Comuni delle Marche (Loreto, Apecchio, Cantiano), tre della Sicilia (Caltanissetta – scelta come città capofila, Cianciana, Trabia), tre della Sardegna (Sassari, Alghero, Castelsardo), tre della Puglia (Lizzano, Oria, Torre Santa Susanna), tre del Lazio (Nettuno, Maenza, Sezza), tre del Piemonte (Quarona, Romagnano Sesia, Sordevolo), due della Calabria (Sibari, Tiriolo), due della Basilicata (Barile, Oppido Lucano), due del Friuli-Venezia Giulia (Erto, Fagagna), uno della Toscana (Bagno a Ripoli), uno del Veneto (Pove del Grappa).

  • In Sardegna via libera al marchio "Prodotto di montagna": opportunità per valorizzare eccellenze e qualità

    Potrà identificare i prodotti realizzati con materie prime che provengono essenzialmente da zone di montagna o trasformati in zone di montagna. E' il marchio pensato in Sardegna per valorizzare le eccellenze di qualità. La Giunta regionale ha approvato le direttive che disciplinano le attività di competenza relative all’indicazione facoltativa.

  • In vacanza senza stress: in Sardegna col traghetto, 5 dritte per risparmiare sul costo del viaggio

    La Sardegna è una meta perfetta per le vacanze estive: una delle più belle in assoluto e la più amata dagli italiani che la possono raggiungere in poco tempo. L’unico problema di questa bellissima isola è che per arrivarci bisogna prendere il traghetto oppure l’aereo e quest’ultima opzione viene spesso scartata perché poco conveniente. Solo arrivando in Sardegna via mare infatti possiamo portare con noi l’auto e sull’isola avere un mezzo di trasporto per spostarsi è fondamentale...

  • Introd, Isola del Liri, Pontelandolfo e Arbatax: ecco le gemme del turismo italiano 2017

    Introd, Isola del Liri, Pontelandolfo e Arbatax: da nord a sud del Belpaese ecco le testimonial del turismo 2017. Il tema, neanche a dirlo, è quello del Patrimonio naturale e paesaggistico e la vetrina ideale è quella dei francobolli della serie "Turismo" che l'Italia manda in circolazione in piena estate.

  • L'anima più profonda della Sardegna: ecco i Borghi dell'Isola mediterranea più amata, dove l'Italia è più bella

    Eugenio Serlupini, Cagliari | Sardegna

    Case in pietra, viuzze strette, edifici storici ed eredità nuragiche. Realtà insolite ed esperienze sorprendenti. Tradizioni ataviche espresse da manufatti artistici e prelibatezze della tavola, in un percorso che conduce dai borghi marinari del nord-ovest alle zone più intime e profonde. In una parola sola: Sardegna, con i suoi piccoli centri, la regione più vera e autentica. E da amare in ogni periodo dell'anno.

  • La Stonehenge del Mediterraneo: in Sardegna pietre che custodiscono segreti che durano da quattro millenni

    Giuseppe Botti, Alghero / Sardegna

    Il parco di Pranu Muttedu rappresenta uno dei più suggestivi siti archeologici della Sardegna interna. E poi le sepolture Domus de janas, i dolmen di Istithi e i numerosi menhir, in sardo “ perdas fittas ”, che testimoniano la presenza di antichi insediamenti fin dal Neolitico. E che dire dello straordinario villaggio nuragico Su Nuraxi, esempio più completo e meglio conservato di nuraghe, dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’Unesco? Ecco le testimonianze più suggestive delle prime civiltà comparse nel Mediterraneo.

  • Lampedusa, Sardegna, Albania e tanta Grecia: MySunSea tour operator manda in pista il nuovo catalogo

    Lampedusa, Sardegna, Albania e tanta Grecia con Zante, Cefalonia, Lefkada, Corfù, Rodi, Samos, Karpathos. MySunSea tour operator si appresta ad affrontare il 2019 animato delle migliori intenzioni. E manda in campo il suo nuovo catalogo.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...