infiorate - Turismo Italia News

  • A Spello le Infiorate degli artisti dei tappeti fioriti, lo spettacolo del Corpus Domini [VIDEO]

    Tornano a Spello, in Umbria, le artistiche Infiorate del Corpus Domini, che per dimensioni e per qualità artistica e tecnica sono conosciute e apprezzate in tutto il mondo. In un solo weekend richiamano dai 60 ai 100mila visitatori. Il momento più emozionante è la notte dei fiori, la veglia notturna che tra il sabato e la domenica coinvolge attivamente tutte le famiglie e i gruppi di Spello, circa 2.000 persone di tutte le età compresi quasi 500 bambini, nella realizzazione di quasi 2 km di meravigliosi tappeti e quadri floreali lungo le vie medievali del borgo. L'appuntamento è per il 2 e 3 giugno.

  • Alla scoperta delle architetture segrete di Djerba: antichi caravanserragli sono oggi caffè, centri culturali e hotel di charme

    Giovanni Bosi, Djerba / Tunisia

    E’ rimasta straordinariamente autentica e questo nonostante la sua posizione privilegiata nel Mediterraneo ne abbia fatto una delle mete turistiche più amate. C’è dunque da pensare che sia proprio la capacità di tutelare il suo territorio, le sue tradizioni e il suo patrimonio a fare di Djerba un luogo adattissimo dove trascorrere un periodo di vacanza. Senza rinunciare al fascino di un’atmosfera tunisina rimasta immutata. Nonostante tutto.

  • EVENTI | Aeroporto dell’Umbria: media partnership per la promozione del territorio, dai Ceri di Gubbio alle Infiorate di Spello

    Apre a sinergie con il territorio e lo fa nell’ottica di una precisa strategia di marketing, volta alla valorizzazione di alcuni appuntamenti di forte richiamo per i visitatori che transitano nell’hub perugino. L’Aeroporto Internazionale dell’Umbria si allea con le manifestazioni più importanti della regione per promuovere le eccellenze dei territori, dai Ceri di Gubbio alle Infiorate di Spello.

  • Infiorate di Spello, i colori della natura: in Umbria i tappeti fioriti sono opere d'arte

    Angelo Benedetti, Spello / Umbria

    E’ come ascoltare una melodia di Vivaldi o ammirare una composizione del Perugino. Note che si fondono insieme per dar vita a suoni soavi o colori che si miscelano insieme sino a formare un quadro fin troppo reale nella sua virtualità. Le Infiorate di Spello sono così: se non si fosse passata la notte precedente la festa del Corpus Domini a guardare il lavoro certosino dei gruppi di infioratori, verrebbe quasi la voglia di trasformarsi in novello San Tommaso e andare a toccare quei magnifici tappeti variopinti per capire se davvero il tutto è fatto con i fiori. E il miracolo si ripete: l’appuntamento è per il 17 e il 18 giugno 2017.

  • Quella preziosa Bibbia poliglotta di Spello: in uno scrigno di storia, cultura e arte tipografica c’è un vero tesoro

    Giovanni Bosi, Spello / Umbria

    C’è una preziosa edizione di Bibbia poliglotta datata 1645. E ci sono ben quattromila volumi provenienti dalle biblioteche delle Corporazioni religiose soppresse dopo l’Unità d'Italia. E’ il patrimonio del Fondo Antico della Biblioteca Comunale di Spello, in Umbria, che racchiude al suo interno pagine importanti della storia locale. E quando si spalancano le porte…

  • Spettatori di una fiaba scritta con i fiori: a Castelraimondo nel Maceratese, la tradizionale Infiorata del Corpus Domini

    L’immagine complessiva dell’Infiorata, ancor più suggestiva se gustata in notturno, è quella di un grandioso set cinematografico a cielo aperto nel quale, come altrettante scene di un film, si sussegue una fantasmagorica serie di “fotogrammi” in formato gigante, ogni anno completamente diversa da quella dell’edizione precedente. Succede nelle Marche, a Castelraimondo, nell’entroterra maceratese.

  • TRADIZIONI | Mani magiche per il Grand Tour delle Marche: Infiorata a Castelraimondo e Capodarco l’Altro Festival

    Il Grand Tour delle Marche esplora gli aspetti più autentici di terre da visitare con i cinque sensi. Prossima tappa un rito ancestrale che diventa esperienza coinvolgente per conoscere un territorio. Domenica 18 giugno è tempo di Infiorata del Corpus Domini a Castelraimondo, nell’entroterra maceratese. E dal 22 al 25 giugno a Capodarco di Fermo va in onda “Capodarco l’Altro Festival”.

  • UMBRIA | A Spello le Infiorate del Corpus Domini: in una notte in cui la magia del borgo si riveste di petali colorati e d’amore

    Una notte in cui la magia del borgo si rivestirà di petali colorati e d’amore per dar vita alle Infiorate del Corpus Domini. I bozzetti sono ancora top secret ma sono tutti pronti ed è già in atto la fase della capatura per separare i petali con cui realizzare i quadri e i tappeti lungo tutte le principali piazze e strade del borgo. L’evento si svolge a Spello, in Umbria, il 22 e il 23 giugno 2019.

  • UMBRIA | Torna Orvieto in Fiore: infiorate, il Palio dei Balestrieri e la secolare festa della Palombella

    Orvieto in Fiore dà appuntamento dal 1° al 4 giugno. Il fine settimana della Pentecoste orvietana dà il via al periodo delle manifestazioni tradizionali della città: la secolare festa della Palombella vede confermata anche per il 2017 la collaborazione con il Corteo delle Dame, che sfileranno nel pomeriggio del 4 giugno per godersi in Piazza del Popolo la disputa del Palio dei Balestrieri e lo spettacolo offerto dalle Ballerine e dagli Sbandieratori e Musici dei Quartieri.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...