Georgia - Turismo Italia News

  • Apre il nuovo American Prohibition Museum: è l'unico in America e si trova a Savannah, in Georgia

    Un intero museo dedicato alla proibizione degli alcolici negli Stati Uniti. E' la nuova attrattiva nella cittadina storica del sud della Georgia, Savannah, che aggiunge esperienza durante il soggiorno alla scoperta di questa deliziosa Small City, tra le 15 più belle d'America. Ecco l'American Prohibition Museum.

  • Da Bari si vola anche su Kutaisi, in Georgia: la compagnia low cost Wizz Air annuncia il collegamento da agosto

    Nuova rotta da Bari a Kutaisi, in Georgia, a partire dal prossimo 1° agosto. Il collegamento renderà più ricca l’offerta verso l’est europeo e faciliterà gli scambi culturali ed economici tra tutta l'area sud est del nostro Paese e l'area caucasica.

  • Georgia tra i "50 best places to travel in 2019", ecco le attrazioni da non perdere nel Peach State

    E' stato scelto tra i "50 Best Places to Travel in 2019" di Travel + Leisure, la prestigiosa classifica annuale stilata dalla rinomata rivista di viaggi americana, lo Stato americano della Georgia, che può offrire strutture alberghiere di primo livello, una cucina pluripremiata e una cultura distintiva. Dalle piccole città alla metropoli di Atlanta, dai Monti Appalachi a nord fino alla palude di Okefenokee e alla Costa Atlantica a sud, i visitatori trovano uno Stato che racchiude tutto il meglio di ciò che il Sud degli Stati Uniti ha da offrire.

  • I viaggi apostolici di Papa Francesco nel mondo: dal Vaticano sei francobolli firmati da artisti diversi

    Dal Messico alla Grecia, dall'Armenia alla Georgia e Azerbaijan, dalla Polonia alla Svezia. I viaggi apostolici di Papa Francesco effettuati nel corso del 2016 vengono ricordati attraverso i nuovi francobolli realizzati dalla Città del Vaticano e in circolazione dal 23 novembre 2017. La serie, eccezionalmente composta da sei dentelli, assumono i caratteri stilistico - artistici peculiari della mano che le ha realizzate.

  • In mongolfiera nei cieli della Georgia (Usa): da maggio a novembre "soft winds and gentle landings"

    E' il più antico evento di mongolfiere del Sud degli Stati Uniti ed è l'unica competizione di lunga distanza esistente che inizia con un'ascesa di gruppo di almeno 30 mongolfiere multicolori. Il tutto si svolge nel villaggio alpino di Helen, nella Georgia settentrionale: è Helen - Atlantic Hot Air Balloon Race, in calendario dal 31 maggio al 2 giugno 2018.

  • SPAGNA | Al progetto di recupero Caminito del Rey la dodicesima edizione del Premio Andalucía del Turismo per “Buenas prácticas”

    (TurismoItaliaNews) Il progetto di recupero Caminito del Rey si è aggiudicato la dodicesima edizione del Premio Andalucía del Turismo 2016 per le “Buenas prácticas” che hanno migliorato la performance del turismo nella delegazione di Malaga. Il riconoscimento segue peraltro gli altri premi ottenuti nel campo dell’architettura e della valorizzazione del patrimonio. Il presidente del consiglio di Malaga, Elia Bendodo, insieme con i sindaci e consiglieri di Alora, Ardales, Antequera e Valle de Abdalajís, ha ritirato il premio nel corso della cerimonia tenutasi a Ronda, organizzata dal ministero del Turismo e dello sport della Junta de Andalucía.

    I Premios Andalucía del Turismo vengono assegnati per otto categorie e oltre al Caminito del Rey, gli altri vincitori sono il direttore d’orchestra Pablo Heras come “Ambasciatore dell'Andalusia”; l’imprenditrice Maria Herrero (Hotel La Vinuela) per il segmento “Impresa e imprenditore”; la città di Lucena (Córdoba) per “Eccellenza nella gestione”; la Fundación Vía Verde de la Sierra per “Istituzione pubblica o privata”; la Ies Heliópolis di Sivigla per “Formazione e ricerca turistica”; Josefa Viejo per il settore “Lavoratori” e il giornalista Pedro Luis Gómez nella categoria “Comunicazione”.

    L'anno scorso, il Caminito del Rey ha portato a casa importanti riconoscimenti in ambito europeo (i tre più importanti riconoscimenti in materia di patrimonio), nazionale (merito turistico e premio di architettura) e ibero-americano (premio di architettura). Così come ha vinto il premio “Europa Nostra”, il più alto riconoscimento che esiste a livello continentale in tema di valorizzazione del patrimonio. El Caminito del Rey è stato uno dei 28 progetti vincenti quest’anno, in particolare per la categoria della conservazione e del recupero, unico progetto spagnolo con il restauro di sei chiese di Lorca. Non solo: è stato anche uno fra i sette progetti “Grand Prix” più apprezzati dagli esperti ed è stato il progetto più votato via internet da parte dei cittadini europei, ricevendo il Premio del Pubblico.

    La Commissione europea ha indicato il Caminito del Rey come primo esempio di creatività, innovazione e sostenibilità nel campo del patrimonio europeo. Inoltre, il Consiglio dei ministri ha concesso alla fine del 2015 il riconoscimento “Destinazioni turistiche emergenti” e nell’aprile scorso ha ricevuto il premio alla XIII Biennale spagnola di architettura e urbanistica nella categoria “ Urbanismo: paisaje y ciudad” per essere considerata uno dei 22 migliori progetti urbani in Spagna nel corso del 2015.

    E il progetto di recupero condotto dal Caminito del Rey è stato incluso in una mostra itinerante di questi 22 progetti, denominati “Alternativas /Alternatives”, presentata nel Palazzo Carlos V di Granada fino al 12 ottobre e poi in tour in varie città spagnole e all’estero, tra cui New York. Infine il progetto è stato anche premiato alla X Bienal Iberoamericana de Arquitectura y Urbanismo. Delle 194 proposte preselezionati dai comitati nazionali in 21 Paesi, il Caminito del Rey è stato una delle 26 opere vincitrici in Argentina (2), Messico (2), Portogallo (4), Ecuador (2), Paraguay (2 ), Brasile (4), Uruguay (1), Colombia (1), Cile (1) e la Spagna (7). Questo premio sarà presentato prossimamente a San Paolo, in Brasile.

    Per saperne di più

     

  • WIZZ AIR | Roma – Kutaisi: debutta la nuova tratta che collega Fiumicino alla seconda città della Georgia

    La compagnia low cost ungherese Wizz Air ha scelto di ampliare la propria offerta verso la Georgia con due collegamenti settimanali da Roma Fiumicino a Kutaisi il giovedì e la domenica al prezzo medio di 150 euro. A spingerla, i buoni risultati raggiunti dal settore turistico nel piccolo Paese caucasico, che registra un trend in costante aumento e rappresenta il 6,8% del Pil.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...