Strada del Vino e dei Sapori - Turismo Italia News

  • Forti nel gusto, quando la storia incontra l'enogastronomia: l'idea estiva della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino

    "Forti nel Gusto" è la rassegna storico-culturale, nuova e singolare, che la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino lancia per l'estate 2019 in collaborazione con l'assessorato alla Cultura della Provincia Autonoma di Trento. Alla scoperta del territorio, sia dal punto di vista storico che gastronomico: un pomeriggio dedicato alla conoscenza delle "Sentinelle di Pietra" della Grande Guerra, nate come strumento difensivo e oggi simboli di pace. Un vero e proprio tuffo nella storia, arricchito da un pic-nic 100% trentino e da un suggestivo momento musicale.

  • GUSTO | Sette video inediti dedicati agli itinerari della Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia [VIDEO]

    (TurismoItaliaNews) Sette video promozionali che PromoTurismoFvg ha ideato, sviluppato e realizzato con l’intento di dare voce al territorio attraverso la narrazione dei racconti che si incontrano sul fiume, in riviera, in montagna, sui colli e sul carso del Friuli Venezia Giulia. La narrazione delle storie passate, presenti e future conduce al ricordo di se stessi, della propria identità e crea il legame con il territorio, alla ricerca di quella stessa sensazione. Sette video, seguendo i sei itinerari della Strada più uno che racchiude tutta la regione, realizzati in 14 mesi, rincorrendo le sfaccettature delle quattro stagioni di vigneti, cantine, ristoranti, siti culturali e ambienti naturalistici, per riuscire a carpire l’attenzione di chi li guarda e li ascolta, anche attraverso una voce narrante che, quasi timidamente, accompagna alla scoperta dell’anima del territorio chi sa ascoltare.

    Anche a seguito del recente riconoscimento di una ricerca condotta da Vinitaly, che vede il Friuli Venezia Giulia tra le prime cinque regioni italiane ambite dai visitatori interessati all'enoturismo, con questi video dai contenuti inediti PromoTurismoFvg vuole corteggiare il pubblico parlando in modo diverso, diretto, quasi smaliziato di un turismo enogastronomico fatto di tradizioni, eccellenze e vita quotidiana, che il turista seppur in una regione così piccola può ritrovare “da noi in Carso”, “da noi in Pianura”, “da noi sul Fiume”, “da noi in Riviera”, “da noi in Montagna”, “da noi sui Colli”, i sei ambiti territoriali della Strada.

    Gli obiettivi strategici del progetto della Strada del Vino e dei Sapori, che oggi conta già circa 300 aderenti fra produttori di vino, aziende agroalimentari, ristoranti e artigiani, sono molteplici: attrarre la nicchia di mercato che vuole vivere un’esperienza di vacanza profonda e immersa nell’enogastronomia del Friuli Venezia Giulia, creare prodotti e servizi integrati e su misura per l’enoturista che si muove sia individualmente sia in gruppi organizzati, valorizzare le attività legate al vino e agli altri prodotti del territorio, attuare azioni promozionali atte a posizionare l’offerta nel mercato di riferimento, comunicare e promuovere un contenitore unico che racchiuda le proposte del territorio e degli attori coinvolti e, infine, integrare i contenuti della Strada con la strategia promo-commerciale di PromoTurismoFvg e con le strategie di tutti gli stakeholder del territorio.

    Il Friuli Venezia Giulia è al momento la sola regione in Italia ad avere un ente unico che fa da regia al progetto della Strada, segue tutte le azioni legate all’operatività con le proprie risorse interne ed è, inoltre, la prima regione in Italia a regolare la somministrazione di produzioni agroalimentari tradizionali e produzioni tipiche e di qualità non cucinate, unitamente all’assaggio del vino durante le visite in cantina.

    Per saperne di più
    www.turismofvg.it

    www.promoturismo.fvg.it

  • ITALIA | Stagione turistica 2017: estate da record per il turismo italiano, la forte crescita proseguirà in autunno

    Mare al top con +16% di presenze, bene alberghi e strutture extralberghiere con +2% di arrivi e presenze. In crescita del 3,2% il turismo interno. Ottima estate per i borghi e per i musei italiani che segnano un +12,5% di visitatori. Si conferma la forte crescita del primo semestre 2017 che prosegue anche in autunno. I dati arrivano dal Mibact.

  • La rivoluzione del turismo enogastronomico regionale: nasce la Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia

    Passando per i vigneti e le colline dell’entroterra regionale, collega idealmente la costa con l’area montana mettendo in rete le risorse vitivinicole e agroalimentari del territorio insieme a quelle culturali e ambientali. In Friuli Venezia Giulia nasce la Strada del Vino e dei Sapori: lo scopo è di costruire un prodotto trasversale e integrato per valorizzare il turismo enogastronomico e renderlo più fruibile per i turisti.

  • Nasce il Coordinamento nazionale delle Strade del vino, dell'olio e dei sapori: linfa per enoturismo e turismo enogastronomico

    Si è tenuto a Castiglione del Lago, nel Palazzo della Corgna, il primo incontro nazionale delle Strade del Vino, dell'Olio e dei sapori del Belpaese. L'Umbria è stata scelta come sede in quanto proprio il Coordinamento umbro delle Strade dei Vini e dell'Olio è stato tra i promotori di questo nuovo organismo che ha tra i sui obiettivi principali quello di "costituire un punto di riferimento unitario, di rappresentanza e di collaborazione operativa aperto a tutte le Strade del vino, dell'olio e dei sapori d'Italia, in grado di contribuire alla crescita e al consolidamento dell'enoturismo e più in generale del turismo enogastronomico nel panorama nazionale".

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...