Puglia - Turismo Italia News

  • Taranto con Ego Festival 2020 diventa la capitale italiana dell'enogastronomia

    Con Ego Festival per tre giorni Taranto diventa capitale della cultura enogastronomica. E riparte dalla sua identità, il mare. Il più imponente evento enogastronomico del sud Italia quest'anno dal 16 al 18 febbraio sbarca nella Città dei Due Mari, al Castello Aragonese, dove si celebra la quintessenza della formazione con l'ambizione di avviare il confronto sui temi del futuro.

  • TOP DESTINATION | Campania, Calabria, Puglia e Umbria si promuovono in Cina grazie al tour operator di Stato Cits

    Un’iniziativa biennale ambiziosa che se da una parte rafforza ulteriormente il grande interesse della Cina per l’italia (nei primi 6 mesi del 2018 i visti rilasciati dall’ambasciata italiana a Pechino verso l’Italia per turismo sono cresciuti del 30%) dall’altro punta a offrire un viaggio che dice basta al “mordi e fuggi”: un’Italia che può essere davvero amata attraverso l’esperienza più autentica, quella a cui i cinesi non sono abituati e che può essere capace di stupire. Davvero.

  • Tra arte, cultura ed enogastronomia la Puglia è servita con lo chef Domenico Cilenti: le eccellenze come attrazione

    Giovanni Bosi, Milano

    Quando il design e l’alta cucina si intrecciano per dar vita a piatti moderni dal sapore della tradizione, promuovendo così il patrimonio di cultura e saperi della gastronomia pugliese e il vasto paniere agroalimentare regionale di cui la Puglia è ricca. L’occasione è stato “P-Assaggi”, l’evento fuori salone organizzato dal consorzio “La Puglia è Servita” in occasione della Bit 2018 a Milano.

  • Tra le Torri del Primitivo di Manduria: percorsi esclusivi e degustazioni Doc, da luglio a settembre 5 tappe fra Taranto e Brindisi

    Si andrà a piedi alla scoperta di castelli, di sentieri meno conosciuti e di monumenti più nascosti del territorio jonico salentino. Il contatto con la natura, la serenità di una passeggiata, le tradizioni enogastronomiche e culturali, i luoghi più belli della Puglia: ecco “Tra le torri del Primitivo di Manduria”, l’evento con il quale il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria invita questa estate i wine lovers ralla scoperta del territorio della grande Doc.

  • TREND | Bari quinta migliore meta nella “Best in Europe 2019”, la classifica pubblicata da Lonely Planet

    (TurismoItaliaNews) C'è Bari tra le prime 10 destinazioni europee da non perdere nella “Best in Europe 2019”, la classifica pubblicata da Lonely Planet. Il capoluogo pugliese è la quinta migliore meta dell’estate e viene indicato tra le destinazioni che possono rappresentare una scoperta per viaggiatori alla ricerca di novità e luoghi speciali.

    Ecco la classifica completa:
    1. High Tatras, Slovacchia
    2. Madrid, Spagna
    3. The Arctic Coast Way, Islanda
    4. Herzegovina, Bosnia Herzegovina
    5. Bari, Italia
    6. Isole Shetland, Scozia
    7. Lyon, Francia
    8. Liechtenstein
    9. Vevey, Svizzera
    10. Istria, Croazia

    Commentando l’importante riconoscimento, Tiziano Onesti, presidente di Aeroporti di Puglia, ha sottolineato il ruolo degli aeroporti pugliesi quale asset strategico per le politiche di sviluppo turistico: “In questi ultimi anni, la rete aeroportuale pugliese - maggiormente lo scalo di Bari - ha registrato una crescita del traffico, in particolare quello internazionale, di assoluto valore. L’intensa attività di promozione della Puglia, sui principali mercati ha permesso altresì, di creare e consolidare un network ampio di collegamenti che copre tutte le principali destinazioni nazionali e internazionali. Un mix di opportunità garantito da collegamenti 'point to point', o attraverso gli hub europei, che hanno fatto della nostra regione un brand turistico riconosciuto su scala globale”.

    “Migliorare l’accessibilità aerea e potenziare le politiche attrattive - ha concluso il presidente Tiziano Onesti - è essenziale e strategico per stimolare la crescita del territorio e lo sviluppo del traffico leisure. Non a caso, il Piano strategico 2019-2028 di Aeroporti di Puglia tiene conto delle dinamiche e previsioni di crescita del traffico, ridisegna le strategie di sviluppo verso ulteriori mercati con grandi potenzialità, per garantire nuove opportunità di business e per potenziare la brand awareness del marchio Puglia in un contesto di qualità delle infrastrutture e dei servizi prestati, attrazione verso i passeggeri e interesse dei vettori”.

  • Troia in Puglia, Portoferraio e Orbetello in Toscana, Saluzzo in Piemonte: ecco gli alfieri filatelici del patrimonio italiano

    Eugenio Serlupini, Roma

    Troia in Puglia, Portoferraio e Orbetello in Toscana, Saluzzo in Piemonte sono le quattro località scelte per apparire sugli altrettanti francobolli che l’Italia emette ogni anno per valorizzare il patrimonio naturale e paesaggistico. I dentelli postali sono in circolazione da oggi, 10 ottobre.

  • Un viaggio straordinario nei luoghi più belli della Puglia: Alberobello, Castellana Grotte, Castro, Galatina, Nardò e Melendugno

    Alberobello, Castellana Grotte, Castro, Galatina, Nardò e Melendugno: sono i luoghi più belli del viaggio straordinario che la Puglia ha proposto a Bit 2015, la Borsa internazionale del turismo, che a fieramilano ha catalizzato una volta di più l’attenzione di pubblico e giornalisti sul fascino di questa terra che, in fatto di ospitalità, da sempre ha molto da raccontare.

  • Vacanze in bicicletta senza bagagli: dal verde dell’Alto Adige e dalla Drava al mare cristallino della Puglia

    Pedalare dalle Dolomiti al sud Italia (senza bagagli al seguito) non è mai stato così emozionante e piacevole. E allora perché non pensare ad una Primavera sui pedali? L’idea per una nuova stagione del cicloturismo arriva da FunActive Tours.

  • Viaggio a piedi nelle gravine di Grottaglie: Lama di Penzieri, del Fullonese e di Fantiano tra ulivi, grotte secolari e cripte

    Il nome stesso della città significa altre grotte e a pochi chilometri dal centro storico è possibile ammirarle. Testimonianza di una civiltà rupestre che ha espresso peculiarità artistiche giunte fino a noi grazie agli affreschi delle chiese. A Grottaglie, la Città delle Ceramiche in provincia di Taranto, “nascoste” in panorami da cartolina tra vegetazione rigogliosa, grotte secolari, ulivi e cripte, ci sono le Gravine. Per milioni di anni la tenera roccia calcarea è stata erosa dalle acque che hanno creato spettacolari solchi nella roccia, modellati dagli uomini nel corso dei secoli per farne rifugi e chiese.

  • Vini pugliesi sempre più apprezzati dagli appassionati, il buon gusto della tradizione

    Gli appassionati di vino sanno bene quanto l’Italia sia ricca di regioni molto rinomate per quello che riguarda la coltivazione e la produzione di uve, mosti, viti e, quindi, bevande alcoliche ottenute dalla loro fermentazione parziale o totale. L’Italia è infatti è uno dei pochi paesi al mondo a produrre vino in tutte le sue regioni e, negli ultimi 30 anni, è stata il principale produttore mondiale di vino in maniera quasi incontrastata (ha ceduto il primato alla Francia in un paio di annate).

  • Vino e archeologia: Tinazzi racconta il sito archeologico scoperto nella cantina San Giorgio in Puglia

    Una necropoli e una grotticella risalenti probabilmente al periodo alto medievale, sono tornate alla luce nel terreno della nuova cantina San Giorgio in Puglia di cui è proprietaria la famiglia veneta Tinazzi. Il mantenimento del sito archeologico è stato affidato all’Archeoclub di Carosino guidato dall’architetto Angelo Campo.

  • Vivosa, benessere sul mare del Salento: nell'eco-resort i rituali con l’antica lingua “Griko”

    Nell’innovativo Vivosa Apulia Resort, eco-resort 4 stelle affacciato sugli splendidi colori del mar Jonio a Marina di Ugento, tra Gallipoli e Santa Maria di Leuca, si respira l’atmosfera del magico Salento. La colonna sonora è composta dal canto delle cicale, dallo sciabordio delle onde, dalle foglie mosse dal vento: per chi ama il mare più cristallino, la sabbia bianca, i fondali che regalano le più belle sfumature del mare, i tramonti più emozionanti e la cucina mediterranea trova nel “Vivosa” un incantevole luogo dove trascorrere vacanze esclusive. E il benessere è il fil rouge...

  • WORKSHOP | Puglia, a way of life: successo della regione a Roma, un brand internazionale per il suo stile di vita

    La Puglia? Un brand che ha tutte le carte in regola per stare sulla scena internazionale, attraverso le carte vincenti del turismo e della cultura. Uno stile di vita autentico, naturale, accogliente è tra le leve del successo turistico della regione. Lo hanno compreso bene le istituzioni regionali che hanno intrapreso un percorso strategico in questa direzione già da diversi anni. E' stato questo il tema del workshop “Puglia, a way of life” che ha avuto luogo nella Sala della Stampa Estera a Roma nell'ambito della rassegna “All Routes Lead to Rome”.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...