Puglia - Turismo Italia News

  • Il vino è il canto della terra: si gioca ad abbinare le etichette dei Conti Zecca ai grandi classici di Antonello Venditti

    La cornice è Lecce, la splendida città del Salento sinonimo di barocco, arte, storia e cultura. E proprio Lecce ha scelto Antonello Vendetti per il suo tour in giro per l’Italia, con la prima data del 5 agosto in piazza Libertini. E se il vino è il canto della terra, come diceva Luigi Veronelli, i grandi classici della musica italiana vengono ora abbinati ai grandi vini Conti Zecca, partner dell’evento musicale. Ecco come.

  • In giro per antiche abbazie e basiliche italiane: l’Abbazia di San Gervasio di Bulgaria, l’Abbazia di Casamari e la Basilica Pontificia di San Nicola

    Eugenio Serlupini, Mondolfo / Marche

    In giro per antiche abbazie e basiliche. L’invito a scoprire una volta di più il sorprendente patrimonio artistico e culturale italiano passa per Mondolfo (Marche), Casamari (Lazio) e Basi (Puglia). Dall’Abbazia di San Gervasio di Bulgaria all’Abbazia di Casamari, fino alla Basilica Pontificia di San Nicola, un viaggio nei luoghi del silenzio che esprimono stili architettonici diversi e raccontano storie di fede e di potere.

  • In Puglia la prima Rete aeroportuale italiana: ne fanno parte gli impianti di Bari, Brindisi, Foggia e Taranto

    E’ in Puglia la prima Rete aeroportuale in Italia: è costituita dagli aeroporti di Bari, Brindisi, Foggia e Taranto e il riconoscimento è arrivato con un decreto interministeriale che consentirà di difendere e aumentare gli investimenti anche sugli aeroporti con minore traffico passeggeri, come quelli di Foggia e Grottaglie, utilizzando le maggiori entrate sugli aeroporti di Bari e di Brindisi per sostenere i costi anche degli altri due scali.

  • L’alba sull’Adriatico, il tramonto sullo Jonio: per il Salento tutto l’anno lanciato il marchio CdsHotels365

    L’alba sull’Adriatico, il tramonto sullo Jonio. Il il gruppo alberghiero pugliese CdsHotels assume in gestione anche “I Basiliani Resort”, la struttura che si affaccia sulla Valle delle Memorie a Otranto.

  • La Patata novella di Galatina Dop: dal Salento a tavola tutto il sapore delle terre rosse pugliesi

    Giuseppe Botti, Galatina / Salento

    Non scuociono, rimangono sode, non sono farinose, hanno una grana estremamente fine, non si sbriciolano al taglio, ma - come si dice in gergo – “tengono la fetta”. Di certo la Patata novella di Galatina Dop, che arriva dal Salento, porta a tavola tutto il buon sapore delle terre rosse pugliesi. E con riso e cozze danno il meglio…

  • La Sacra Spina di Andria: fede, devozione e tradizione nella reliquia che resta comunque un mistero

    Eugenio Serlupini, Andria

    Quando si verifica la coincidenza del giorno del Venerdì Santo con il giorno dell'Annunciazione, la spina, che ha una base di circa sei millimetri ed una lunghezza di circa sei centimetri si modifica nel suo aspetto. E’ la Sacra Spina di Andria, una reliquia tra fede e mistero.

  • La Transumanza da Puglia a Molise patrimonio italiano: iscritta nel Registro dei Paesaggi rurali e delle Pratiche agricole

    La Transumanza dalla Puglia al Molise approda nel Registro nazionale dei Paesaggi rurali, delle Pratiche agricole e Conoscenze territoriali. La spinta crescente verso la standardizzazione dei processi produttivi e la crescente attenzione verso aspetti più legati a produttività e quantità che alla qualità ed alla sostenibilità delle produzioni, comportano una minaccia fondamentale il cui effetto sarà causa dello spopolamento totale delle aree interne e delle zone rurali dell’Appennino meridionale. Ecco perché è una tradizione da tutelare e conservare.

  • La Transumanza è Patrimonio culturale immateriale dell'Unesco: “riconoscimento per la tradizione rurale italiana”

    Rappresenta la migrazione stagionale di greggi, mandrie e pastori che, insieme a cani e cavalli, si spostano in differenti zone climatiche, percorrendo le vie semi-naturali dei tratturi. Questa pratica tradizionale che è anche attività economica sostenibile caratterizzata da un rapporto peculiare tra uomo e natura, praticata nel centro e sud Italia, è stata iscritta all'unanimità nella Lista Rappresentativa del Patrimonio culturale immateriale dell'Unesco dai 24 Stati membri del Comitato intergovernativo, riuniti a Bogotà, in Colombia.

  • Le 15 spiagge più belle d’Italia del 2019 secondo Skyscanner: Marche, Campania e Puglia sono le reginette

    C’è la spiaggia delle Due Sorelle a Sirolo, nelle Marche, sul gradino più alto del podio per le spiagge più belle d’Italia secondo la classifica stilata dal motore di ricerca viaggi Skyscanner.it, appuntamento giunto alla sesta edizione e che premia 15 tra le cale e insenature più belle della Penisola. A seguire la Baia del Buon Dormire a Palinuro, in Campania, e Punta Prosciutto a Porto Cesareo, in Puglia. Ecco tutte le altre.

  • Lecce, giovane imprenditore inventa i gelati del Parco dell’Idume: latte di capra e gusto di polline e finocchietto selvatico

    Nascono dalla natura incontaminata e selvaggia del Parco dell’Idume, a Torre Chianca, marina di Lecce, i gelati creati da Marco Faggiano con la sua fidanzata Cristina Marchello. Hanno fondato la Gelateria Agricola, in piazza Italia, all’ombra di Porta San Biagio, e ce n’è per tutti i gusti: dal tradizionale cioccolato fino alle erbe selvatiche che crescono nel parco, come il finocchietto e il polline raccolto dalle api. Presto arriverà anche il gusto di mirto.

  • LOW COST | Ryanair lancia la nuova rotta Bari-Cuneo: per l'inverno 47 rotte (10 nuove), 11% di crescita in Puglia

    (TurismoItaliaNews) Ryanair ha annunciato oggi l'operativo per l'anno 2019/2020, con 47 rotte inclusa la novità assoluta di Bari-Cuneo, che sarà effettuata tre volte a settimana a partire dal prossimo ottobre. “Il piano voli di Ryanair in Puglia contribuirà al trasporto di quasi 4 milioni di clienti l'anno da e per gli aeroporti di Bari e Brindisi” tiene a dire la compagnia low cost.

    L'operativo Ryanair 2019/2020 per la Puglia comprenderà:
    a Bari:
    - 30 rotte in totale - incluse 5 nuove rotte estive da/per Bordeaux, Budapest, Cracovia, Malpensa e Praga
    - incluse 6 nuove rotte invernali da/per Bordeaux, Budapest, Cracovia, Cuneo, Malpensa e Praga
    -2.45 milioni di passeggeri all'anno (+7%)
    a Brindisi:
    - 17 rotte in totale
    - incluse 3 nuove rotte estive da/per Berlino Tegel, Memmingen e Malpensa
    - incluse 4 nuove rotte invernali da/per: Berlino Tegel, Katowice, Malpensa e Parigi Beauvais

    "Ryanair, la compagnia aerea più ecologica d'Europa, è orgogliosa di offrire ai visitatori europei in Puglia voli diretti internazionali sulla nostra flotta moderna ed efficiente in termini di consumo di carburante - ha commentato David O'Brien di Ryanair - i visitatori europei sensibili al fattore tempo e attenti all'ambiente evitano di prendere due voli con scalo in un hub per raggiungere le regioni italiane. Ryanair offre ora voli diretti da 47 città in 12 Paesi verso la Puglia e contribuirà al trasporto di quasi 4 milioni di clienti nel prossimo anno presso gli aeroporti di Bari e Brindisi, supportando circa 3.000 posti di lavoro in loco e il turismo tutto l'anno”.

    Per Tiziano Onesti, Presidente di Aeroporti di Puglia "l'apporto delle low cost è determinante per lo sviluppo del traffico in Puglia e per l'affermazione della Puglia quale brand internazionale. Complessivamente Ryanair, che ad oggi garantisce tra Bari e Brindisi 19 rotte nazionali e 28 internazionali, incide per il 46% sul totale del traffico passeggeri. La finalizzazione dell'accordo con il vettore rientra tra le strategie della società per favorire ancor di più lo sviluppo del traffico internazionale che, pur in un nuovo scenario di riduzione della contribuzione della Regione, rappresenta uno dei principali obiettivi dei futuri programmi societari. Nel prossimo quinquennio, infatti, Aeroporti di Puglia punta a far crescere l'incidenza della componente internazionale del traffico garantita dalla compagnia dal 30% al 54%, in linea, oltre che con il documento di programmazione strategica della società, anche con il piano 'Puglia 365' di Pugliapromozione che prevede lo sviluppo dell'incoming internazionale e il miglioramento dell'accessibilità al territorio".

  • Mapo Travel: Puglia regina dell'estate, Calabria vera sorpresa, italiani hanno scelto soprattutto il Mare Italia

    Luglio e agosto in crescita, tante le richieste. Innalzati i livelli di sicurezza delle strutture. È la Puglia la regina dell'estate targata Mapo Travel. Il tour operator traccia un primo resoconto della stagione più difficile degli ultimi 20 anni.

  • Meravigliose: nel mare del Salento le Due Sorelle raccontano una storia d’amore

    La storia è di quelle tramandate oralmente di generazione in generazione. Una storia mitica ed epica a cui tutti vogliono credere nel momento in cui si trovano al loro cospetto. Perché come sempre la bellezza della Natura va oltre la fantasia più estrema. Loro sono le Due Sorelle, i meravigliosi faraglioni che spuntano dal mare azzurro e cristallino di Torre dell’Orso.

  • MODA | A Parigi cresce l’attesa per la Fashion Week: dal 28 febbraio all’8 marzo calendario denso di appuntamenti sotto la Tour Eiffel

     

    (TurismoItaliaNews) Fervono i preparativi per la Paris Fashion Week 2017 in programma dal 28 febbraio all’8 marzo. I grandi marchi faranno sognare gli appassionati di moda in quella che è certamente una delle città simbolo di stili e tendenze: tutti i giorni dalle 10 alle 21 le passerelle saranno calde per far spazio a modelli e modelle che esalteranno le nuove collezioni Autunno/Inverno 2017-2018.

  • MOSTRA | Gravina in Puglia celebra la figura di papa Benedetto XIII: l'influenza della sua famiglia sul mondo dell'arte

    “Benedetto XIII. Gli Orsini e le arti a Gravina” è la mostra organizzata dalla Fondazione Ettore Pomarici Santomasi e dal Comune di Gravina in Puglia, in collaborazione con l'Università degli Studi di Salerno. E’ la prima dedicata a Gravina alla figura di papa Benedetto XIII, al secolo Pietro Francesco Orsini, che nacque nella cittadina pugliese nel 1649. Trentadue opere provenienti da collezioni private di tutta Italia, per raccontare la vita di un pontefice e ricostruire l'influenza della sua famiglia sul mondo dell'arte.

  • Nasce la rete dei siti Unesco di Puglia e Matera: alleanza per valorizzare un patrimonio straordinario

    Una rete tra i siti Unesco pugliesi e Matera per valorizzate e mettere a sistema un patrimonio straordinario: è l'iniziativa pilota avviata dalla Regione Puglia che ha sottoscritto una intesa per avviare la sperimentazione di un piano di gestione integrato dei siti Unesco.

  • Nicolaus Tour, dal Sud l’esperienza e la crescita esponenziale di un tour operator che lavora nel turismo a tutto tondo

    Giovanni Bosi

    E’ una delle realtà imprenditoriali del Sud che ha legato il proprio nome e il territorio di riferimento al turismo di qualità e di lusso, fino ad espandersi all’intero bacino del Mediterraneo. Ma senza mai dimenticare quella Puglia amatissima nel mondo, con le sue masserie e le tradizioni che costituiscono un valore aggiunto. Nicolaus Tour è oggi uno specialista, con un fatturato che negli ultimi esercizi ha conosciuto una costante, importante crescita.

  • Nuove rotte Liberty Lines tra Puglia e Grecia: a fine giugno collegamento veloce fra Otranto e Corfu e Paxos

    Parte a fine giugno il collegamento veloce tra il porto di Otranto e le isole Greche di Corfu e Paxos. Si viaggerà a bordo di “Ammarì”, l’aliscafo più moderno al mondo, realizzato nel 2015 nei cantieri di Trapani della Liberty Shipyards. Con Liberty Lines la Grecia è più vicina.

  • Per CdsHotels arriva il primo cinque stelle: il Marenea Suite Hotel sorgerà davanti a una delle insenature più amate del Salento

    Si chiama Marenea Suite Hotel il primo cinque stelle a marchio CdsHotels. La struttura aprirà in giugno e sorgerà tra le campagne dolcemente selvagge di Marittima, marina di Diso, a due passi da Castro, con vista mare e ad appena 200 metri dal mare, su una delle insenature naturali più amate del Salento: Acquaviva, chiamata così perché anche a Ferragosto l’acqua è freschissima, grazie alle sorgenti di acqua dolce che sgorgano dalle falesie della baia.

  • Per Veratour sei nuovi villaggi (di cui 2 in Italia), il tour operator aumenta la sua redditività e chiude sempre in attivo

     

    Un 2017 scoppiettante di novità e un saldo attivo di bilancio che vede chiudere l'anno precedente in attivo e con un notevole aumento della redditività rispetto al 2015. Il tour operator Veratour Spa apre il nuovo anno con l’offerta di 6 nuovi villaggi di cui 2 in Italia. Si arricchisce l'offerta come mai prima d'ora. Tutti i dettagli.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...