Firenze - Turismo Italia News

  • EVENTI | A Firenze per la quarta edizione del Festival d’Europa: in cartellone oltre 100 eventi in 20 location

    Oltre 100 eventi, 20 location in città, 18 enti e associazioni coinvolte, studenti Erasmus provenienti da 28 Paesi riuniti a Firenze per parlare d'Europa. Questi alcuni dei numeri del Festival d’Europa 2017 che anima il capoluogo toscano dal 4 al 9 maggio per proseguire fino a giugno e oltre con il Festival Off.

  • EVENTI | Aeroporti di Pisa e Firenze: con VolareArte la bellezza dell'arte arricchisce le aerostazioni della Toscana

    Con opere monumentali dell’artista coreano Park Eun Sun negli aeroporti di Pisa e Firenze si è aperta la quinta edizione di VolareArte, che anche per quest’anno vede rinnovare la collaborazione fra Henraux e Toscana Aeroporti. Le due aerostazioni, luogo di incontro e transito di oltre otto milioni di passeggeri all’anno, si confermano così vetrine privilegiate dell’arte e della scultura in marmo e si confermano musei a cielo aperto.

  • EVENTI | Si rinnova il 13 e 14 ottobre l'appuntamento con la bellezza: le Giornate d'Autunno del Fai, i luoghi

    Si rinnova il 13 e 14 ottobre l'appuntamento con la bellezza: grazie alle Giornate d'Autunno del Fai, il Fondo per l'Ambiente italiano, ben 150 itinerari e 660 aperture in tutta Italia, con l'opportunità di scoprire luoghi straordinari di tutta Italia che ancora non si conoscono. Lo slogan è quello ormai collaudato, "Ricordati di salvare l'Italia" con il leit motiv collegato alla manutenzione del patrimonio. Un richiamo neppure troppo velato alla tragedia del Ponte Morandi di Genova e al crollo del tetto della Chiesa dei Falegnami a Roma.

  • EVENTI | Torna il passaggio del Sole nello “gnomone” del Duomo di Firenze, è uno degli strumenti astronomici più antichi al mondo

    Sarà possibile osservare il passaggio del Sole nel Duomo di Firenze grazie a uno degli strumenti astronomici più antichi al mondo: l’appuntamento è nei giorni 11, 14, 18 e 21 giugno. Uno spettacolo unico al mondo, con i raggi del Sole che scenderanno attraverso la Cupola del Brunelleschi per formare un'immagine del disco solare che andrà a sovrapporsi perfettamente a quella posta sul pavimento del Duomo.

  • FEDERALBERGHI | Ottima performance per il turismo estivo: da giugno a settembre 2017 in vacanza 34,4 milioni di italiani

    Da giugno a settembre 2017 in vacanza 34,4 milioni di italiani (+3,2%) con un giro d’affari di 22 miliardi di euro (+2,2%). I dati arrivano dall'indagine last-minute di Federalberghi sulle vacanze estive degli italiani. Il presidente Bocca: “ora occorre spingere sull’acceleratore. chiediamo più sostegno per chi investe, riduzione della pressione fiscale, contrasto all’abusivismo”.

  • FEDERTURISMO | Battisti: cibo e vino attirano in Italia il 57% dei turisti stranieri, potente driver di promozione

    “Il nostro Paese ha un incredibile patrimonio agroalimentare e enogastronomico che può trasformarsi in un potente driver di promozione turistica”: lo ha sottolineato il presidente di Federturismo, Gianfranco Battisti in occasione del convegno "Vini, viaggi e vite" organizzato a Pietrarsa dalla Fondazione Fs, in collaborazione con Federturismo e Arb.

  • FEDERTURISMO | Crescono del 3,2% gli stranieri che scelgono l'Italia per queste festività: in testa Roma, Venezia e Firenze

    In crescita del 3,2% i turisti stranieri che, grazie ad una migliore offerta turistica nazionale, hanno scelto anche quest'anno le nostre città d'arte con in testa Roma, Venezia e Firenze decidendo di pernottare prevalentemente in albergo. Lo dice Federturismo.

  • FEDERTURISMO | Per il ponte di Ognissanti si muoveranno 7 milioni di italiani, la gran parte resterà nel Belpaese

    Saranno 7 milioni, in linea con l'anno scorso, gli italiani che si metteranno in viaggio per la festività di Ognissanti 2018, complice un calendario favorevole. Il trend analizzato da Federturismo.

  • FIRENZE | Dispositivo per misurare la distanza tra i visitatori: l'Opera del Duomo prima istituzione a farne uso in ambito museale

    Visitare in tutta sicurezza e rispettando le regole del distanziamento sociale obbligatorio in questo dopo-Covid19 nel Grande Museo nella la Cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze con la cupola del Brunelleschi e la cripta di Santa Reparata, il Battistero di San Giovanni, il ampanile di Giotto e il Museo dell'Opera. L’Opera di Santa Maria del Fiore ha predisposto una serie di attività per garantire il massimo della sicurezza e del comfort nella visita dei suoi monumenti.

  • FIRENZE | Leonardo da Vinci e il moto perpetuo: spettacolari disegni al Museo Galileo esposti fino a gennaio 2020

    Fino al 12 gennaio 2020 il Museo Galileo di Firenze presenta la mostra “Leonardo da Vinci e il moto perpetuo”, un’esaustiva galleria degli spettacolari disegni di Leonardo e dei principali protagonisti delle ricerche sul moto perpetuo, affiancata dai modelli di alcuni tra i più intriganti di quei dispositivi e da suggestivi filmati ne illustrano il presunto funzionamento.

  • FIRENZE | Mostra speciale per il “Vaso di fiori” di Jan van Huysum nella Sala della Musica a Palazzo Pitti

    Dopo un'assenza di 75 anni da Palazzo Pitti, resterà ora esposto nell'ambito di una speciale mostra all'interno di una grande teca nella sala della musica della Galleria Palatina per circa quattro mesi. Dopodiché tornerà nella sua originaria collocazione, nella sala dei Putti, sempre all'interno della Galleria Palatina. Il “Vaso di fiori” di Jan van Huysum (olio su tela, 1720-1730 circa) è tornato a casa, a Firenze.

  • FIRENZE | Per i 150 anni del Museo di San Marco il Giudizio Universale del Beato Angelico restaurato torna nella Sala dell’Ospizio [VIDEO]

    Le iniziative per la celebrazione dei 150 anni del Museo di San Marco proseguono sabato 5 ottobre, alle 16, con la presentazione del restauro del Giudizio Universale del Beato Angelico realizzato grazie ai contributi del Rotary Firenze Certosa e di altri club rotariani. Il dipinto, assai particolare nella forma e ricco di novità nel trattamento del soggetto, è da sempre uno dei preferiti e più largamente popolari dell’Angelico, ma non è realmente conosciuto, nel senso che è ancora carico di interrogativi e domande senza risposta.

  • FIRENZE | Restaurato il Rondò meridionale di Palazzo Pitti, i lavori costati circa 300mila euro sono durati un anno

    A Firenze si è concluso il restauro della facciata principale del Rondò meridionale di Palazzo Pitti: i ponteggi che da tempo ne occultavano il prospetto sono stati appena smontati. L’intervento, compiuto dalle Gallerie degli Uffizi in collaborazione con la Soprintendenza e costato circa 300mila euro, è durato poco più di un anno.

  • FIRENZE | The Student Hotel supera un ostacolo chiave per realizzare il complesso con destinazione d’uso mista da 82mila mq

    La realizzazione di un progetto a destinazione d’uso mista, che farà aumentare gli investimenti in Italia a 375 milioni di euro: a Firenze The Student Hotel supera un ostacolo chiave per portare avanti il suo progetto per un complesso con destinazione d’uso mista di 82mila mq, un nuovo punto di riferimento per la città con al centro un hotel Tsh di 550 stanze in zona Belfiore, vicino al centro di Firenze, dopo avere ricevuto il cruciale permesso urbanistico dalle autorità comunali a metà maggio.

  • FIRENZE | Torna Buy Cultural Tourism, il workshop b2b del turismo culturale riservato a enti, operatori e agenti di viaggio

    L'intento è quello di far incontrare sellers (enti del turismo, destinazioni, tour operator, fondazioni e strutture ricettive) e buyers (agenti di viaggio) interessati ad ampliare la propria proposta di viaggi e tour culturali in Italia e all’estero. Un’occasione unica dedicata all’incontro tra domanda e offerta professionale di viaggi e itinerari culturali e archeologici. E' Buy Cultural Tourism, il secondo workshop b2b del turismo culturale in calendario a Firenze venerdì 22 febbraio, nell’ambito di tourismA, il Salone di archeologia e turismo culturale.

  • FIRENZE | Tre studi dal vero in terracotta di Vincenzo Gemito eccezionalmente esposti al Museo Nazionale del Bargello

    E' un prestito eccezionale da parte di Intesa Sanpaolo, dalle Gallerie d’Italia di Palazzo Zevallos Stigliano di Napoli, di tre sculture di Vincenzo Gemito al Museo Nazionale del Bargello. L'esposizione è già visitabile, nel mese di aprile saranno annunciate visite straordinarie a tema dedicate allo scultore napoletano.

  • FIRENZE | Uffizi, il celebre dipinto “Madonna della Gatta” di Barocci riemerge dai depositi e risplende a Palazzo Pitti

    Il celebre dipinto tardo cinquecentesco, non esposto da oltre dieci anni, è ora protagonista della Galleria Palatina. La Madonna della Gatta, capolavoro dell'artista urbinate Federico Barocci (1598 circa) torna finalmente esposta dopo aver trascorso oltre un decennio in deposito. Il grande olio su tela del maestro della pittura della Controriforma, tanti anni fa accolto agli Uffizi, diventa adesso una delle star di Palazzo Pitti.

  • Firenze, i 600 anni della Cupola di Brunelleschi: per la prima volta nella storia spettacolari proiezioni in 3D sull'esterno

    Per le Celebrazioni dei seicento anni della Cupola del Brunelleschi, a Firenze prime esecuzioni assolute di Salvatore Sciarrino, Davide Rondoni e Silvia Colasanti con spettacolari proiezioni in 3D - per la prima volta nella storia - sull'esterno della monumentale costruzione simbolo del Duomo.

  • Firenze, il Caffè Giubbe Rosse amato dai Futuristi diventa bene culturale: vincolo del Ministero per il suo “forte valore identitario”

    Giuseppe Botti, Firenze

    E’ il più famoso dei locali storico-letterari del nostro Paese e chi arriva a Firenze mosso dai motivi storici ed artistici che l’hanno resa una delle più importanti città del mondo, non può mancare di passare dal centralissimo Giubbe Rosse, il caffè che è stato un vero crocevia della letteratura, dell’arte e della cultura di tutto il Novecento, tuttora attraversato dalle tematiche della contemporaneità grazie all’organizzazione di eventi culturali di alto livello. Tanto che il ministero dei Beni culturali, su proposta della Soprintendenza fiorentina, lo ha vincolato come bene di interesse culturale.

  • Firenze, il segreto della Cupola del Brunelleschi: un libro rivela tutti i dettagli tecnici

    (TurismoItaliaNews) Con la sua bellezza attira da secoli lo sguardo di visitatori. Ma anche per gli studiosi rappresenta un oggetto di interesse sia per la sua particolare e innovativa tecnica costruttiva sia per le sue dimensioni. E’ la Cupola del Duomo di Santa Maria del Fiore, costruita a Firenze da Filippo Brunelleschi tra il 1420 e il 1436. Ad essa è dedicata il libro “Il segreto della Cupola del Brunelleschi a Firenze” (Editore Pontecorboli). Quello intorno alla celebre Cupola è un interesse che il trascorrere del tempo non ha attenuato come dimostra l’ultima ricerca frutto del lavoro di Roberto Corazzi, professore ordinario di Fondamenti ed applicazioni della geometria descrittiva, e Giuseppe Conti, professore associato di istituzioni matematiche, presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze.

    Uno studio che dunque è stato raccolto nel libro “Il segreto della Cupola del Brunelleschi a Firenze” pubblicato dall’editore Pontecorboli, e che rappresenta un fondamentale contributo alla comprensione delle tecnologie utilizzate dal Brunelleschi per la realizzazione del suo capolavoro. Si tratta di una importante ricerca, che nasce da anni di lavoro, sviluppata grazie alla collaborazione della Facoltà di Architettura di Firenze. Lo studio ha permesso di scoprire nuove caratteristiche della cupola, sulla sua forma e sulla sua configurazione spaziale, e di approfondire le tecniche di costruzione utilizzate per realizzare quello che nel corso degli anni è diventato uno dei simboli della nostra città.

    La celebre cupola del Brunelleschi che costituisce la copertura della crociera del Duomo di Firenze, è la più grande in muratura mai costruita (diagonale maggiore della cupola interna: 45 metri, quella dell’esterna: 54). Con questa nuova ricerca di Corazzi e Conti si è voluto imprimere una svolta decisiva e, con l’apporto delle più recenti tecnologie nei settori del rilievo e della diagnostica, si è avviata una campagna di indagini. I risultati ottenuti sono estremamente interessanti: tutte le teorie elaborate dagli studiosi nel corso dei secoli forniscono quasi lo stesso identico modello geometrico (a parte pochissime eccezioni). Il risultato è di estrema importanza poiché dimostra che tutti gli studiosi, pur con parole diverse, hanno dato, in maniera indipendente ed inconsapevole, la stessa risposta allo stesso problema.

    "Abbiamo iniziato un rilievo sistematico della struttura, con particolare attenzione alla tessitura muraria della Cupola. La realizzazione di un modello sperimentale di una porzione di vela, con le stesse caratteristiche di quello reale e costituito con gli stessi materiali, disposti secondo quanto emerso dalle indagini effettuate. Il confronto tra i risultati ottenuti dalle indagini svolte sul modello e sulla Cupola hanno permesso di fare precise affermazioni sulla tipologia della struttura".

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...