benessere - Turismo Italia News

  • 2017 Anno dei Borghi: oltre 1.000 nuove destinazioni, scrigno di incredibili tesori di arte, storia e natura

    Tante iniziative per raccontare le tradizioni e la cultura di luoghi meravigliosi. Sono i Borghi italiani, ai quali è dedicato il 2017. Per il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini l’iniziativa “è una grande sfida nazionale”.

  • A Bali sulle tracce dei luxury hotel: sull'Isola degli Dei il benessere conquista i Luxury Lifestyle Awards

    E' conosciuta come l'Isola degli Dei e popolarissima tra i turisti di tutto il mondo, per i suoi antichi templi, i suoi splendidi panorami e le bellissime spiagge, oltre che per i vulcani. L'essere abbinata agli dei, con un soprannome così eloquente, è perché questa meravigliosa terra sfodera preziose testimonianze architettoniche del suo passato, rituali indù, aromi di incenso... Ma quel che è più importante è che l'Isola degli Dei è un posto perfetto per le persone: questo paradisiaco angolo di mondo sembra creato per la gioiosa celebrazione della vita e della bellezza della natura. E ci sono ammiccanti hotel di lusso, che in questo 2020 hanno conquistato i Luxury Lifestyle Awards.

  • A casa Asburgo sgorga l’acqua termale: in Trentino il benessere è storia al Grand Hotel Imperial di Levico

     

    In questa dimora storica, inaugurata nel 1900 tra i fasti della corte asburgica ,si respira la magia delle terme. E’ il Grand Hotel Imperial di Levico Terme, antica residenza estiva degli Asburgo, dove scorre l’acqua termale che sgorga a circa 1500 metri di altitudine, dal monte Fronte, in mezzo alla natura alpina…

  • A Chianciano il benessere è una tradizione di famiglia: l’esperienza a tutto tondo dell’Hotel Del Buono

    Giovanni Bosi, Chianciano Terme / Toscana

    Chi dice Chianciano, dice salute. Un binomio inscindibile nel tempo che oggi si rilancia e si riconferma partendo dalle terme per arrivare all’evoluzione del concetto di benessere e wellness. Gli imprenditori del settore ce la mettono tutta, giocando su un brand vincente che si coniuga al valore di un territorio che si promuove da solo: la Toscana. Un esempio interessante è quello dell’Hotel Del Buono.

  • A Civitanova Marche il Grand Tour propone un’iniziativa inedita: GustaPorto, lo spettacolo della pesca

    Bandiera blu, centro commerciale naturale e porta d’accesso privilegiata alle “vallate delle griffe” e di prestigiosi outlet, luogo d’incontro nevralgico delle direttrici nord-sud e dell’asse tirreno-adriatico, città antica “affacciata” a terrazza sul mare, Civitanova Marche vanta anche una consolidata tradizione peschereccia, ancora molto viva nel dna di questa graziosa località rivierasca. Dal 3 giugno il Grand Tour delle Marche propone un’iniziativa inedita: GustaPorto, lo spettacolo della pesca.

  • A Napoli sul lungomare Caracciolo torna Bufala Fest con chef stellati, ricette gourmet, spettacoli, contest e workshop

    Nove giorni durante i quali la bufala diventa gourmet e si trasforma in menù degustazione ideati e cucinati per esaltare il connubio tra gusto e benessere a tavola. "Bufala Fest – non solo mozzarella" torna sull'affascinante e suggestivo lungomare di Napoli con il Villaggio del Gusto più atteso dell'anno. Dal 31 agosto all'8 settembre 2019 la kermesse enogastronomica unica nel suo genere e totalmente dedicata alla promozione e valorizzazione dell'intera filiera bufalina, proporrà un ricco e nutrito cartellone di eventi e spettacoli per tutte le fasce di età.

  • A San Valentino una favola molisana: fra le montagne e i boschi dell’Alto Molise il benessere di Borgotufi

    Fra le montagne e i boschi dell’Alto Molise, tra le casette di pietra, sorgono il centro benessere e il ristorante Ocrà – Favola Molisana di Borgotufi, l'albergo diffuso di Castel del Giudice, in provincia di Isernia. Ecco un'idea per San Valentino, in luogo che rappresenta un'autentica dichiarazione unanime d’amore da parte dei suoi abitanti per un territorio dalla bellezza primitiva, di grande rilievo storico, enogastronomico e naturalistico.

  • A Tel Aviv tra movida e proprietà di lusso; in Galilea per un soggiorno all'insegna di benessere, natura e food

    Rifugi di benessere tra i vigneti della Galilea, indirizzi trendy e low cost nei quartieri più alla moda di Tel Aviv e ancora sistemazioni di charme e di lusso nella White City. L'offerta alberghiera in Israele è sempre più ampia e varia, rispondendo alle diverse esigenze e stili dei viaggiatori del Paese. Ecco allora alcune delle più interessanti novità dal settore alberghiero.

  • Agosto 2019, la grande riapertura del Borgobrufa Spa Resort: restyling per assicurare ulteriore comfort agli ospiti

    Da agosto 2019 diventa ancor più ampia grazie all’importante restyling che coinvolge tutto il resort, con vetrate che permetteranno di sentirsi un tutt’uno con la natura circostante e con funzionali passaggi che metteranno in contatto i diversi ambienti per un comfort sempre maggiore. È certamente uno degli highlight del Borgobrufa Spa Resort di Torgiano, in Umbria: la Spa.

  • Almanacco Barbanera, la Memoria del Mondo dispensa la sua saggezza anche per il 2019

    Angelo Benedetti, Foligno / Umbria

    Buone pratiche consapevoli, sostenibili, in armonia. Si rinnova l’appuntamento con l’almanacco più amato in Italia, consultato da generazioni e generazioni, tanto da essere stato riconosciuto dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità come «Memory of the World Register». Ovviamente è il Barbanera, con cui trascorrere insieme anche il 2019.

  • Alpine Green Experience, il Parco del Gran Paradiso tra natura e mobilità sostenibile: ecco l'Eco Wellness Hotel Notre Maison

    Nel cuore del Parco nazionale del Gran Paradiso, c'è un'oasi di pace nella Valle di Cogne che promette una vacanza in totale relax, immersi nella natura e con un’atmosfera autentica, garantisce una vacanza completamente eco-sostenibile. Eco Wellness Hotel Notre Maison è una struttura che offre ai propri ospiti un servizio di alto livello nel confortevole clima di uno chalet d’alta montagna a conduzione familiare.

  • Alto Adige Balance, rigenerarsi a contatto con la natura: le proposte firmate dall'Hotel Terme Merano

    Un ricco programma di esperienze a contatto con la natura, un invito a concedersi una pausa rigenerante immersi nel verde e nella quiete delle montagne. Sino alla fine di giugno 2019 l’Hotel Terme Merano, unica struttura termale del Sudtirolo, aderisce all’iniziativa Alto Adige Balance, includendo nella sua offerta un “Active Program” con numerose attività per ritrovare nuova energia e forza. Ecco come funziona.

  • Alto Adige, a ciascuno il suo bagno di zolfo: la sorgente d’acqua solfata del Bad Moos a due passi da 200 km di piste da fondo

    La zona delle Tre Cime, nella Val Fiscalina, offre percorsi per escursioni e piste per lo sci di fondo, avventure in slittino e gatto delle nevi per i più temerari. E dopo una giornata sulla neve, un bagno caldo nell’acqua solfata arricchita di speciali oli essenziali. Acqua solfata e tanta attività fisica, accompagnate naturalmente da una splendida vacanza al Bad Moos - Dolomite Spa Resort di Sesto.

  • Alto Adige, ecco il nuovo gioiello di Merano: a 12 anni dalla nascita, l’evoluzione delle Terme continua

    Un’evoluzione, non una rivoluzione. In Alto Adige nasce il nuovo gioiello di Merano: le Terme Merano continuano a stupire per la loro capacità di innovazione, filosofia che da sempre le contraddistingue. Le novità? Cubo in vetro e acciaio con sale relax; due fire lounges; 4 Pool Suites sospese nella sala bagnanti; terrazza esterna con piscina panoramica nell’area sauna.

  • Alto Adige, scoprire i sentieri e le passeggiate di Merano: prospettive che cambiano, emozioni che rimangono

    Città storica termale sul Passiria, si distingue per gli ampi parchi e le passeggiate nel verde, i giardini botanici e i numerosi corsi d’acqua. Merano, in Alto Adige, è una delle destinazioni preferite per chi desidera una vacanza all'insegna del relax e della tradizione, in ogni stagione. E con l'arrivo della primavere e dell'estate i colori la rendono ancor più appagante. E non solo all'occhio...

  • Alto Adige, Terme Merano pronte per la riapertura totale in sicurezza: MySpa e parco con piscine esterne già operativi

    Aperte 365 giorni all’anno, anche le Terme Merano sono rimaste chiuse per l’emergenza sanitaria, la prima chiusura dal 2005. Ma è arrivato finalmente il momento di ripartire: riaperti progressivamente i vari ambienti come il centro benessere MySpa, il Bistro con ricette tutte nuove, lo shop sempre disponibile anche online. Successivamente il Parco delle Terme Merano con le piscine all’aperto e le Relax Lounge e il Fitness Center con un innovativo sistema di prenotazione. Il tutto in completa sicurezza per un’esperienza di vero relax nel cuore della città.

  • Arabia: lungo l’antica Via dell’Incenso artigianato e comunità si uniscono per restaurare le moschee secolari della Old Town di AlUla

    Il restauro è parte della visione che intende posizionare AlUla come destinazione di richiamo internazionale nel nord-ovest dell’Arabia Saudita per il turismo culturale, storico ed ecologico, preparandosi per riaprire responsabilmente ai viaggiatori. Il recupero artistico delle moschee secolari di Hamad Bin Yunus e AlZawiyah, nella Old Town di AlUla, è nelle fasi finali ed è stato eseguito con metodi e materiali tradizionali per garantire l’autenticità delle strutture.

  • Architettura e design per il nuovo Borgobrufa Spa Resort a 5 stelle: le scelte stilistiche del restyling

    Traguardo raggiunto per il Borgobrufa Spa Resort di Torgiano, in provincia di Perugia, che non solo ha aperto la stagione con i nuovi ambienti, ma soprattutto è stato insignito delle 5 stelle. Sei mesi effettivi di lavoro a fronte di 2 anni e mezzo di valutazioni e progetti, proprio per riuscire a portare a compimento il restyling nel minor tempo possibile. A dedicarsi con passione e competenza, oltre alla famiglia Sfascia, nomi rilevanti del settore: l’architetto Silvia Giannini per il progetto strategico e di immagine e l’architetto Fausto Ciotti per il progetto architettonico.

  • Aurora boreale, nel firmamento norvegese è come cercare la donna più ammaliante

    Giovanni Bosi, Tromsø / Norvegia

    E' come se all'improvviso il cielo si animasse rivelando ancor più la sua immensità e i suoi segreti. La volta celeste si trasforma in un grande palcoscenico dove si esibisce l'aurora boreale. Per molti è come una donna che si fa desiderare e che si fa cercare prima di sfoderare il suo fascino. Non c'è nulla di più vero. E per comprenderlo perché non andare in Norvegia?

  • Autunno alle Terme di Cervia: dalla ricerca al benessere, esperti a confronto sul connubio con ambiente e salute

    Con l’arrivo dell’autunno è il momento di dedicarsi del tempo, prendersi cura di sé e preparare corpo e spirito alla nuova stagione. Le Terme di Cervia come luogo di sintesi tra ricerca scientifica, benessere e cura di sé: lo stabilimento si prepara a promuovere, il 12 ottobre, un convegno scientifico dedicato alla medicina termale, mentre continua ad accogliere i suoi ospiti fino al 23 novembre.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...