World Tourism Unesco - Turismo Italia News

  • Danesi mobilitati per l’Hygge Patrimonio Unesco: è il segreto della felicità spontanea

    E’ una parola difficile da tradurre letteralmente e racchiude in sé un mondo di sfumature: condividere i piaceri semplici della vita, creare un’atmosfera intima, accogliente e rilassata, stare bene con se stessi e con gli altri. E’ l’Hygge, il segreto della felicità danese, tema di grande tendenza dal 2016, Adesso in Danimarca tutti sono mobilitati per ottenere il suo inserimento nel Patrimonio immateriale dell’umanità Unesco.

  • E’ l’Anno di Göbeklitepe: eventi e conferenze per lo straordinario sito archeologico nell’Anatolia sud-orientale

    Giovanni Bosi, Turchia

    Collocato sulle montagne Germuş nell’Anatolia sud-orientale, è uno dei tesori della Turchia. Il il sito archeologico di Göbeklitepe, con le sue monumentali strutture megalitiche tonde-ovali e rettangolari erette dai cacciatori-raccoglitori nell’età neolitica pre-cereana tra il 9600 e l'8200 avanti Cristo sono indiscutibilmente un patrimonio dell’Umanità. Lo ha sancito lo scorso anno l’Unesco e così la Turchia ha deciso di dedicare il 2019 alla valorizzazione di questo straordinario luogo.

  • Emirati, Louvre e… Marche Experience: verso Expo 2020, ad Abu Dhabi trionfa l’Extraordinary Italian Taste

    Viene dalle Marche la risposta all’operazione francese che ha visto il presidente Macron inaugurare il Louvre Abu Dhabi. Negli stessi giorni, infatti, Tipicità è stata protagonista - insieme a Camera di Commercio di Fermo, Ubi Banca, Bim Tronto, Coldiretti e Cna - nel Padiglione Italia organizzato da Wec nell’ambito del Festival “Taste of Abu Dhabi”, voluto fortemente dall’Ambasciata Italiana e dall’Italian Trade Agency.

  • Il World Tourism Unesco 2017 a Siena nel suggestivo complesso museale di Santa Maria della Scala

    Sarà il complesso museale di Santa Maria della Scala, a Siena, la cornice dell’edizione 2017 del Wtu World Tourism Unesco, il Salone mondiale del Turismo delle città e siti Unesco, in programma dal 22 al 24 settembre. L’evento è un’occasione di conoscenza dei Patrimoni dell’umanità italiani e stranieri, aperta sia al pubblico dei viaggiatori che agli operatori di settore.

  • Lituania, da Vilnius a Kaunas passando per la Penisola Curlandese: la perfetta integrazione fra natura e fabbrica nel paesaggio

    Giovanni Bosi, Siena

    La sua storia comincia sulle colline glaciali che erano state occupate a partire dal periodo neolitico e un castello di legno era stato costruito intorno all’anno Mille per fortificare collina di Gedimino, alla confluenza dei fiumi Neris e Vilnia. Da lì in poi quella di Vilnius è stata quasi epica, fino a diventare ai tempi del Granducato di Lituania addirittura il Paese più grande d'Europa. Non è un caso dunque che la capitale Vilnius sia oggi Patrimonio dell’Umanità, assolutamente da vedere. E non c’è solo questo: la Natura qui è fantastica…

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...