Arezzo - Turismo Italia News

  • Sicilia, dai Greci ai Romani: l’antico Teatro di Catania si svela come un’imprevedibile gemma preziosa

    Giuseppe Botti, Catania / Sicilia

    Coperto dalle case a partire dal Medioevo e fino ai nostri giorni, minato più volte dal terremoto e poi oggetto di impegnativi restauri e sistematiche campagne di scavo per 35 anni. A Catania il complesso archeologico del teatro greco-romano e dell’odeon si svela imprevedibilmente tra gli edifici di via Vittorio Emanuele II, come una gemma preziosa che riemerge dall’oblìo in tutta la sua imponenza.

  • Tel Aviv compie 110 anni: ecco alcuni buoni motivi per visitare la metropoli israeliana

    E' cresciuta fino a diventare la metropoli che è oggi, con una popolazione giovane e aperta che ne ha fatto una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo. Al suo interno si mescolano stili e culture, che convivono in perfetta armonia e la rendono unica nel suo genere. Tel Aviv, in Israele, compie 110 anni: la città, tra design, cucina e vita notturna, ha una quantità innumerevole di divertimenti da offrire e attira ogni anno centinaia di migliaia di persone. E allora ecco alcuni buoni motivi per andarci...

  • Terme, benessere, relax, salute: tante parole per esprimere un solo concetto di unicità, Ischia

    Giovanni Bosi, Isola di Ischia / Campania

    Chi dice Ischia, dice terme. Ma anche benessere, relax, salute e ovviamente anche enogastronomia. Tante parole per esprimere un solo concetto: unicità. E’ proprio questa la peculiarità straordinaria dell’Isola Verde. Da sempre nel Mediterraneo è una meta contesa per le sue qualità benefiche, che oggi ne fanno nel mondo una destinazione ambita. E c’è un luogo dove tutto questo si riassume: i Giardini Poseidon Terme, il più grande parco termale dell’isola. Siamo andati a vedere.

  • TOSCANA | Arezzo punta tutto sulla propria immagine: debutta il nuovo servizio della Fondazione Arezzo Intour

    Si chiama Arezzomedia il nuovissimo sito "di servizio", ideato e realizzato dalla Fondazione Arezzo Intour per tutti coloro che abbiano necessità di avere materiale iconografico utile a promuovere la città di Arezzo e il suo territorio. Comanducci: "In un'epoca in cui le fotografie e i video sono il più potente mezzo di comunicazione, abbiamo ideato uno strumento che porterà Arezzo in ogni parte del mondo".

  • Toscana Wine Architecture: le eccellenze del vino si alleano per promuovere il turismo enogastronomico

    Il valore dell'impresa va ben oltre il semplice valore economico delle singole imprese che la compongono perché lo scopo è più alto: non concorrere, ma correre insieme per raggiungere l'obiettivo: rafforzare e portare avanti la Toscana del vino nell'ambito del turismo enogastronomico investendo nella promozione del territorio. Si chiama Toscana Wine Architecture la rete d'imprese primo esempio in Italia a valorizzare vino, architettura e turismo. Con grandi numeri: 1.500 ettari vitati, 6 milioni di bottiglie prodotte, 550 persone impiegate e oltre 50 milioni di fatturato annuo.

  • TourismA: a Firenze dal 16 al 18 febbraio il Salone dell’archeologia e del turismo culturale organizzato

    Dal 16 al 18 febbraio torna “tourismA”, il Salone dell’archeologia e del turismo culturale organizzato da Giunti Editore e FirenzeFiera. Giunto alla quarta edizione, l’appuntamento si conferma come il più importante evento dedicato ai beni culturali in Europa: tre giorni dedicati al pubblico e agli operatori professionali con la partecipazione di grandi nomi della comunicazione come Alberto Angela, Valerio Massimo Manfredi, Philippe Daverio, Luciano Canfora e altri.

  • Umbria, a Rivotorto il “Sacro Tugurio” scrigno del Francescanesimo

    Angelo Benedetti, Rivotorto di Assisi / Umbria

    "Hic Primordia Fratrum Minorum", ovvero "Qui gli inizi dei Frati Minori": è la scritta che campeggia, incisa sulla pietra, sopra l’ingresso principale del Santuario francescano di Rivotorto, ad una manciata di chilometri di Assisi. Un edificio sacro che costituisce una pietra miliare della storia di San Francesco: al suo interno è infatti custodito il "Sacro Tugurio", la povera dimora del Poverello e dei suoi primi compagni tra il 1208 e il 1211.

  • Umbria, con i fondi delle guide turistiche italiane restaurata la Chiesa della “Madonna a cavallo” di Caso lesionata dal sisma

    E' anche grazie al contributo dei fondi raccolti dalle associazioni delle guide turistiche, oltre che all’impegno e alla volontà dell’amministrazione comunale di Sant’Anatolia di Narco e delle istituzioni regionali, che in Umbria è stato possibile restituire alla fruizione della Chiesa della “Madonna a cavallo” di Caso. Un gioiello artistico del XV secolo così denominato per il singolare affresco che ritrae l’apparizione prodigiosa, a un bambino di Caso, della Vergine a dorso di cavallo.

  • Una vetrina del gusto nel foyer del Teatro Piermarini: va in scena il potente Verdicchio di Matelica

    Giovanni Bosi, Matelica / Marche

    L’arte e la cultura sono un binomio inscindibile con il buon gusto. E persino con il buon vivere. Del resto, a ben guardare, anche arte e cultura possono presentare diverse sfaccettature ed essere espressione di più settori trasversali. L’arte del teatro, ad esempio, ma anche la cultura del bere bene. Ecco allora che a Matelica, in provincia di Macerata, il foyer del storico teatro “Giuseppe Piermarini” diventa vetrica di lusso per il Verdicchio che sapienti produttori ottengono in questo territorio delle Marche.

  • Val d’Orcia, emozioni e sensazioni: spazi immensi, colori unici, paesaggi che per quanto sono belli sembrano un’idealizzazione artistica

    Spazi immensi, colori unici, paesaggi che per quanto sono belli sembrano un’idealizzazione artistica. Apre la mente e riempie il cuore lo sguardo che indugia sulla Val d’Orcia, una vallata tra le più note al mondo, nel cuore della Toscana. A darle il nome è il piccolo fiume Orcia che l’attraversa, sorvegliata dal monte Amiata e coronata dalle colline su cui sorgono Radicofani, Castiglione e San Quirico d'Orcia, Pienza, Montalcino.

  • Velluti e Sete nel Tirolo storico: mostra a circuito itinerante fra Tirolo austriaco, Alto Adige e Trentino

    Una mostra transnazionale in varie sedi fra Tirolo austriaco, Alto Adige e Trentino. “Velluti e Sete nel Tirolo storico (1000 - 1914)” è l’evento culturale che fino al 30 ottobre 2017 presenta uno straordìnario panorama storico-artistico sulle preziose opere d'arte tessili, create appositamente per questa regione o che ìn essa sono tornate alla luce.

  • Vendemmia 2017, Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani: “Annata tra le più precoci, vini di grande prospettiva"

    L’annata viticola 2017 sarà ricordata per l’andamento climatico caldo ed in modo particolare per le scarse precipitazioni. L’inverno è stato mite con poche nevicate, mentre la primavera è stata contraddistinta da alcune piogge e da temperature sopra la media stagionale che hanno ulteriormente favorito lo sviluppo vegetativo della vite, che sin da subito si è dimostrato anticipato e che si è mantenuto per il prosieguo della stagione. Il punto della situazione dal Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...