Wte - Turismo Italia News

  • A Siena un viaggio nel tempo nei meandri di Santa Maria della Scala: arte, storia e cultura in percorsi di grandi suggestioni [VIDEO]

    Giovanni Bosi, Siena

    Un prezioso contenitore di arte e cultura. Ma ancor prima di storia: quella di Siena, per essere stato uno dei più antichi e grandi ospedali europei, uno dei primi xenodochi ed oggi uno straordinario spazio espositivo che è comunque museo di se stesso. Se si parla di Siena, non si può non parlare di Santa Maria della Scala, al pari del Duomo o della Torre del Mangia. Ogni anno sono migliaia i turisti che visitano il complesso.

  • ABRUZZO | Nella Valle delle Abbazie trekking per scoprire piccoli borghi tra il mare Adriatico e il Gran Sasso

    Il progetto è quello della Valle delle Abbazie, nato con l’obiettivo di promuovere e favorire il turismo religioso attraverso la realizzazione di un itinerario turistico religioso che metta a sistema le splendide abbazie e gli edifici religiosi presenti sul territorio dell’Unione dei comuni “Colline del Medio Vomano” e dei comuni partners, luoghi di fede e di preghiera ma anche capolavori architettonici ed artistici nonché centri di comunità monastiche che hanno avuto un ruolo determinante nello sviluppo economico di questa parte di territorio. E’ in questa cornice che il 2 e 3 giugno si svolge il Cammino nella Valle delle Abbazie 2018, trekking di due giorni attraverso uno degli angoli più belli dell'Abruzzo teramano.

  • Al Wte di Siena il mondo in un'unica straordinaria cornice: siti Unesco parlano di sé e invogliano il turismo (anche quello interno)

    Giovanni Bosi, Siena

    “I nostri siti Unesco vanno conosciuti dagli italiani. Già questo è una grande operazione culturale”: la sottolineatura del sottosegretario ai beni culturali Ilaria Borletti Buitoni all'edizione 2017 del World Tourism Event, il salone mondiale del turismo nei siti patrimonio dell'Umanità Unesco, la dice lunga su quanto in tema di turismo interno c'è da lavorare nel nostro Paese. Non a caso uno dei leit motiv del Wte svoltosi a Siena è stato anche: “Lasciamoci conquistare dal nostro Paese”. E l'evento senese è stato un'opportunità per mettere in mostra oltre 130 siti Unesco di tutto il mondo. Compresa la candidatura della Via Francigena.

  • BENI CULTURALI | Il Wte Unesco lascia Siena con un successo, dal 2019 si terrà a Roma per due edizioni

    Sarà Roma ad accogliere a partire dal 2019 il Wte Unesco per due edizioni. Chiuso l’appuntamento a Siena: tutela del paesaggio, comunicazione dei siti Unesco e il fare rete come opportunità di sviluppo sono stati alcuni dei temi emersi dal Salone mondiale dei siti e città Patrimonio dell’umanità.

  • EVENTI | A settembre a Siena l'edizione 2018 del Wte - World Tourism Event for Unesco Cities and Sites

    Torna per il secondo anno consecutivo a Siena, dal 28 al 30 settembre, il World Tourism Event for Unesco cities and sites, il Salone mondiale del Turismo delle città e siti Patrimonio Unesco. Ad ospitarlo sarà, ancora una volta, il Complesso museale di Santa Maria della Scala, che metterà a disposizione i suoi ambienti monumentali.

  • EVENTI | A Siena il Wte World Tourism Event, il Salone mondiale del Turismo delle città e siti Patrimonio Unesco

    Tra le novità del Wte - World Tourism Event 2017 in programma a Siena dal 22 al 24 settembre, la presenza, quest’anno per la prima volta, delle candidature alla Heritage List Unesco. Come quella a patrimonio culturale immateriale Unesco della Cerca e cavatura del tartufo in Italia, promossa dall’Associazione Nazionale Città del Tartufo. Appuntamento nella suggestiva sede del complesso museale di Santa Maria della Scala.

  • Gli italiani riscoprono la Bulgaria: natura, cultura, tradizioni e storia condivisa fanno crescere il turismo nel Paese

    Giovanni Bosi, Siena

    La Bulgaria sceglie il World Tourism Event di Siena, il Salone mondiale del turismo nei siti Patrimonio dell'Umanità, per avviare in Italia un'azione coordinata di promozione del Paese e dei suoi 17 siti Unesco, cinque dei quali straordinarie testimonianze del paesaggio. “Abbiamo molto in comune, con radici storiche condivise e una vicinanza spirituale con l'Italia” dice l'ambasciatore Marin Raykov, già primo ministro bulgaro.

  • La Via Francigena, 1.000 km a piedi dal Gran San Bernardo a Roma: la nuova Guida è anche in inglese

    Un mese, una settimana o pochi giorni lungo il percorso degli antichi pellegrini diretti a Roma, attraverso Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Liguria, Toscana e Lazio, tra scenari di indescrivibile bellezza. La guida completa dell'Itineriario culturale del Consiglio d'Europa. Debutta anche in versione inglese la guida “The Via Francigena. 1,000 kilometres on foot from the Gran San Bernardo to Rome”. Un'opportunità per sostenere la candidatura a Patrimonio dell'Umanità Unesco.

  • Lituania, da Vilnius a Kaunas passando per la Penisola Curlandese: la perfetta integrazione fra natura e fabbrica nel paesaggio

    Giovanni Bosi, Siena

    La sua storia comincia sulle colline glaciali che erano state occupate a partire dal periodo neolitico e un castello di legno era stato costruito intorno all’anno Mille per fortificare collina di Gedimino, alla confluenza dei fiumi Neris e Vilnia. Da lì in poi quella di Vilnius è stata quasi epica, fino a diventare ai tempi del Granducato di Lituania addirittura il Paese più grande d'Europa. Non è un caso dunque che la capitale Vilnius sia oggi Patrimonio dell’Umanità, assolutamente da vedere. E non c’è solo questo: la Natura qui è fantastica…

  • ROMA | A Palazzo Venezia il World Tourism Event 2019, il Salone Mondiale delle città e dei siti Unesco

    Fino a sabato 28 settembre si svolge a Roma, a Palazzo Venezia, la prima edizione romana del World Tourism Event, il Salone mondiale dei siti e delle città patrimonio mondiale Unesco. Quella del 2019 è in realtà la decima edizione tenendo conto degli eventi tenutisi in altre città italiane, e dunque particolarmente ricca: presenti 120 siti Unesco, 65 tour operator e 120 seller da 15 diversi Paesi e un programma scientifico vasto e di grande qualità.

  • SIENA | Obiettivo raggiunto per l'esordio del Salone mondiale del turismo Wte Unesco nella città del Palio

    Obiettivo raggiunto per l'esordio del salone mondiale del turismo Unesco nella città del Palio, con più di 200 operatori internazionali e 100 siti Unesco presenti. Pallai: "Grande opportunità". Valentini: "Modello Siena per il turismo sostenibile". Citerbo: "Tutte le carte in regola per crescere bene".

  • Sul lago d’argento si specchia una biodiversità eccezionale: ecco la Riserva della biosfera di Srebarna

    Giovanni Bosi, Siena

    C’è un luogo nella zona nord-orientale della Bulgaria, lungo il Danubio, che è stata riconosciuta Riserva della biosfera dall’Unesco per il suo complesso esistema e un’eccezionale biodiversità. E’ la riserva naturale di Srebarna, a una manciata di chilometri dalla cittadina di Silistra. “Siamo orgogliosi di farla conoscere agli italiani” ci dice il sindaco Yilian Naidenov.

  • UNESCO | Le Città del Tartufo al Wte di Siena fanno rete intorno alla candidatura “cerca e cavatura del tartufo in Italia” [VIDEO]

    Un percorso collettivo di salvaguardia e partecipazione. Procede in questo senso la candidatura a patrimonio immateriale dell'Unesco di “Cerca e cavatura del tartufo in Italia: conoscenze e pratiche tradizionali”. Testimonianza ne è la partecipazione dell'Associazione nazionale città di tartufo (Anct) che della candidatura è presentatrice e referente al World tourism event (Wte) a Siena insieme a tante delle sue 50 realtà aderenti.

  • Wte - World Tourism Event for Unesco Cities and Sites torna a Siena dal 28 al 30 settembre, tante le novità del Salone

    Torna per il secondo anno consecutivo a Siena, dal 28 al 30 settembre, il World Tourism Event for Unesco cities and sites, il Salone mondiale del Turismo delle città e siti Patrimonio Unesco. La bellezza dei siti Unesco sposa la ricchezza di uno dei musei più importanti della città toscana, che per i tre giorni del Wte resterà aperto gratuitamente al pubblico: il Wte sarà ospitato, ancora una volta, dal Complesso museale di Santa Maria della Scala, che mette a disposizione i suoi ambienti monumentali.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...