enogastronomia - Turismo Italia News

  • “Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori - I Solisti del Gusto” tra i finalisti dei Gourmand Awards, il più importante premio dedicato alla cultura alimentare

    La seconda edizione di “Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori. I Solisti del Gusto” è nella rosa dei finalisti dei Gourmand Awards, il più importante premio al mondo dedicato alla cultura alimentare. Dopo essere stato decretato dalla giuria del medesimo premio Migliore libro sui vini e cibi d’Italia 2018, l’opera è ora entrata nella finale di quella che potremmo definire la “Coppa del mondo” dei libri sul vino e sul cibo, nella categoria relativa ai vini e ai cibi di territorio.

  • “Guerra e pane”, il nuovo libro di Margherita Oggero arriva allo scaffale per Slow Food Editore

    Si intitola “Guerra e pane”, il nuovo libro di Margherita Oggero edito da Slow Food Editore. La vita nell’Italia in bilico tra le culture contadina e industriale nella quale sono protagonisti anche i piatti della memoria…

  • “L’Italia del tartufo” in vetrina a Fico: degustazioni e sostegno alla candidatura a Patrimonio Unesco

    Una partecipazione importante che diventa occasione per fare il punto sulla candidatura Unesco a patrimonio immateriale dell’umanità della “Cerca e cavatura del tartufo in Italia: conoscenze e pratiche tradizionali”. L’Associazione nazionale Città del Tartufo (Anct) parteciperà a Fico Eataly World, il parco del cibo più grande del mondo, a Bologna, con l’evento nazionale “L’Italia del tartufo”, in programma sabato 6 e domenica 7 ottobre.

  • “La buona cucina italiana - I ristoranti del territorio”: in libreria una nuova Guida edita dal Touring Club Italiano

    Da sempre sono i portabandiera della migliore tradizione gastronomica regionale italiana e questa nuova guida è un vero e proprio focus sui ristoranti del Buon Ricordo. “La buona cucina italiana – I ristoranti del territorio” è il titolo della pubblicazione, fresca di stampa, che il Touring Club Italiano ha deciso di dedicare alla cucina e ai prodotti del territorio che, nella loro straordinaria varietà, rappresentano una componente determinante del patrimonio italiano, di innegabile valore storico-culturale.

  • “Sacrantino”, colore e profumo sono la sua forza: la tradizione di Montefalco nella Cantina Pardi

    Giovanni Bosi, Montefalco / Umbria

    E’ la Ringhiera dell’Umbria per antomasia. Borgo tra i più belli d’Italia, una storia antichissima, il misticismo di santa Chiara, l’arte di Benozzo Gozzoli, la tradizione dei giochi tra i quartieri medievali. E naturalmente i vigneti, che in ogni stagione dell’anno le regalano colori straordinari, soprattutto in autunno. Siamo a Montefalco, dove ebbrezza e santità vanno di pari passo. E il Sagrantino da queste parti è la star, con il suo colore inconfondibile e il profumo intenso. A due passi dalle mura c’è la Cantina dei Fratelli Pardi, un tempo luogo della tessitura e del ricamo e oggi tempio della sapienza del buon vino.

  • “Sapori di Primavera in Aprica”: al via i weekend dedicati al gusto in Valtellina, fino al 7 luglio

    Menù speciali e iniziative collaterali per portare i loro ospiti alla scoperta dei sapori e delle tradizioni del territorio. Al via i weekend dedicati al gusto in Valtellina: tutti i fine settimana fino al 7 luglio 2019 i ristoranti di Aprica propongono le eccellenze del territorio lombardo con "Sapori di Primavera".

  • “Tra Terra e Luna”: torna il fascino della Fiera internazionale del Tartufo Bianco d’Alba: cultura, esperienze sensoriali e gastronomiche

    Fino al 25 novembre si rinnova il mistero e il fascino del Tuber magnatum Pico, che solo in queste zone è diventato il simbolo di un patrimonio di esperienze collettive che unisce la ristorazione, l’ospitalità e l’autentico modo di vivere italiano. E' la Fiera internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, l’appuntamento che, con oltre 600mila presenze, rappresenta l’evento clou per il turismo enogastronomico d’eccellenza.

  • A Carnevale arriva la Cheesecake Arlecchino alla Mortadella Bologna Igp: la ricetta per prepararla

    Oltre a castagnole, frappe o chiacchiere, da oggi c’è un’alternativa gourmet per festeggiare il Carnevale. Stiamo parlando della torta Arlecchino alla Mortadella Bologna Igp. Si tratta di una gustosa Cheesecake salata dagli appetitosi rombi colorati, che rimanda alla maschera di Arlecchino. Bella da vedere e facile da preparare. E soprattutto buona mangiare…

  • A casa del Marchese del Grillo: a due passi da Fabriano, nella villa estiva del vero Onofrio, un relais e un ristorante 4 stelle

    Giovanni Bosi, Fabriano / Marche

    Ma che bel viaggio nel tempo e nel gusto! A due passi da Fabriano, nelle Marche, c’è nientemeno che la villa di campagna del Marchese del Grillo, quello vero, il personaggio realmente esistito e reso famoso dalla transposizione cinematografica firmata da Mario Monicelli e resa immortale dal grande Alberto Sordi. Così entrare nell'elegante villa settecentesca a Cerreto d’Esi, diventa l’occasione per scoprire l'hotel di charme che vi è stato creato dalla famiglia D’Alesio e soprattutto vivere un’esperienza enogastronomica di alto livello con i fratelli Serena e Mario D’Alesio, rispettivamente chef e sommelier.

  • A Civitanova Marche il Grand Tour propone un’iniziativa inedita: GustaPorto, lo spettacolo della pesca

    Bandiera blu, centro commerciale naturale e porta d’accesso privilegiata alle “vallate delle griffe” e di prestigiosi outlet, luogo d’incontro nevralgico delle direttrici nord-sud e dell’asse tirreno-adriatico, città antica “affacciata” a terrazza sul mare, Civitanova Marche vanta anche una consolidata tradizione peschereccia, ancora molto viva nel dna di questa graziosa località rivierasca. Dal 3 giugno il Grand Tour delle Marche propone un’iniziativa inedita: GustaPorto, lo spettacolo della pesca.

  • A due passi da Firenze l'incanto della Via degli Dei: trekking tra natura, arte, storia e tradizioni del territorio

    Un percorso nel cuore dell'Appennino Tosco-Emiliano, che unisce Bologna e Firenze ricalcando l'antica Flaminia Militare da scoprire a piedi, in bici o a cavallo. La Via degli Dei è uno degli itinerari inseriti nell'Atlante digitale dei cammini d'Italia del Mibact. Una mappa che mette in rete e valorizza il patrimonio naturale, culturale, storico, artistico, religioso ed enogastronomico e che incentiva il turismo lento e sostenibile.

  • A Fiumicino una vetrina dell’enogastronomia italiana: nel Terminal 3 apre la nuova Plaza Premium Lounge

    Oltre a mille metri quadri e 300 sedute confortevoli, ma anche una vetrina d’eccellenza per l’enogastronomia. E’ Plaza Premium Lounge, la nuova lounge in apertura a primavera nel Terminal 3 dell’aeroporto “Leonardo da Vinci” di Roma Fiumicino.

  • A Foligno la ventunesima edizione del Festival “I Primi d'Italia”, si parla con gusto anche di Leonardo da Vinci

    Il centro storico di Foligno si trasforma per l'occasione in Villaggi dei Primi, con punti di degustazione all'interno della città umbra. Dal 26 al 29 settembre 2019 si svolge infatti la ventunesima edizione del Festival “I Primi di'Italia”: oltre cento ricette di primi piatti sono serviti con orario no-stop. Pasta, zuppe, riso, polenta, gnocchi, varianti senza glutine e condimenti, tipicità locali, ma anche innovazione e interpretazioni di grandi chef.

  • A Lugano Città del Gusto concorsi, degustazioni, grandi nomi e tante polpette: il settembre della città svizzera

    Di sicuro non ci sarà spazio per la noia, soprattutto per chi ama il buon cibo e il buon bere con le sue mille sfaccettature. A Lugano la Città del Gusto promette tra il 13 e il 23 settembre una festa gourmet da assaggiare, boccone dopo boccone, grazie all’evento che porterà nella città elvetica gli 11 giorni più appetitosi dell’anno.

  • A Napoli sul lungomare Caracciolo torna Bufala Fest con chef stellati, ricette gourmet, spettacoli, contest e workshop

    Nove giorni durante i quali la bufala diventa gourmet e si trasforma in menù degustazione ideati e cucinati per esaltare il connubio tra gusto e benessere a tavola. "Bufala Fest – non solo mozzarella" torna sull'affascinante e suggestivo lungomare di Napoli con il Villaggio del Gusto più atteso dell'anno. Dal 31 agosto all'8 settembre 2019 la kermesse enogastronomica unica nel suo genere e totalmente dedicata alla promozione e valorizzazione dell'intera filiera bufalina, proporrà un ricco e nutrito cartellone di eventi e spettacoli per tutte le fasce di età.

  • A Natale calamaro all’istriana: in vacanza in Istria con tappe in cantina e in oleificio

    Dall’1 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 tornano le Giornate del calamaro di Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie. Tutto è pronto nelle quattro perle dell’Adriatico per festeggiare il protagonista dell’inverno e del periodo natalizio: il calamaro appunto. Un’occasione da non perdere per conoscere la gastronomia istriana, ma anche per scoprire le tradizioni e la cultura di questa terra.

  • A Porto Recanati il Brodetto dà spettacolo: la Settimana dell’eccellenza di pesce nei ristoranti della località marchigiana

    E’ la delizia della Riviera Adriatica, che a Porto Recanati acquista il fascino di un’eccellenza locale. E’ il Brodetto, reinterpretato nella versione senza pomodoro ma con l’ingrediente segreto: lo zafferano. Dal 9 al 15 giugno la Settimana del Brodetto di Porto Recanati si snoda in ben ventuno ristoranti dell’elegante località balneare marchigiana, un vero e proprio “rondò” dei raffinati gusti adriatici, con la classica ricetta già in grande spolvero all’inizio del ventesimo secolo tra le migliori famiglie milanesi, blasonata in quanto elaborata sin dai suoi albori da rinomati chef locali.

  • A Porto San Giorgio è tempo di Brodetto: un circuito per celebrare il principe della gastronomia marinara dell’Adriatico

    La “vera” ricetta sangiorgese raccontata da pescatori, nutrizionisti e chef. E sì che il Brodetto è una di quelle attrattive che non conosce crisi. Anzi, l’appeal di questa succulenta specialità nata come piatto povero, è in costante crescita, al punto da divenire spesso una vera e propria motivazione di viaggio per gourmet ed amanti dei sapori tradizionali. Siamo nelle Marche, a Porto San Giorgio.

  • A Roma i sapori della cucina franco-russa incontrano la tradizione italiana con Caviar Kaspia

    Con un’eccezionale vista sulla Roma imperiale e una proposta enogastronomica versatile, Caviar Kaspia Roma si candida a diventare un punto di riferimento per uscire in città, da colazione fino a cena. Il popolare brand parigino sceglie la Capitale per il suo debutto in Italia e apre a palazzo rhinoceros, in uno spazio unico ideato dall’archistar Jean Nouvel.

  • A Trapani torna Stragusto, il Festival internazionale del cibo da strada e dei mercati

    La suggestiva Piazza Mercato del Pesce di Trapani torna a riempirsi degli odori, dei gusti, dei colori, dei suoni e delle tradizioni del cibo da strada e dei mercati, con la decima edizione di Stragusto, la festa internazionale dello street food. L’appuntamento è dal 25 al 29 luglio 2018.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...