patrimonio - Turismo Italia News

  • Paestum Inside, un anno di eventi del parco archeologico patrimonio Unesco: ecco le prime anticipazioni

    Il 2018 sarà "Paestum Inside". Non solo perché a Paestum è possibile entrare nei templi e nei depositi, ma anche perché il sito Unesco, con la complicità del paesaggio, entra nell'anima di chi lo visita, dal settecento fino a oggi. "Fare il secondo programma annuale era la vera sfida - commenta Gabriel Zuchtriegel, direttore del Parco archeologico di Paestum - abbiamo dimostrato che manteniamo le promesse, e  quando le cose funzionano, diventano per noi un modello. Un altro passo verso quello che dovrebbe essere la normalità in un sito Unesco quale Paestum".

  • Palazzo Belmonte, nel borgo di Castellabate il fascino di un’antica dimora aristocratica

    Antica dimora nobiliare, racchiude all’interno della sua imponente cinta muraria un’affascinante storia iniziata quattrocento anni fa quando, per volontà della famiglia del Principe Angelo Granito Pignatelli di Belmonte, venne eretta e usata come residenza estiva e di caccia, dove molte volte i re di Spagna e d’Italia furono ospitati. E’ Palazzo Belmonte, a Santa Maria di Castellabate, in Campania, nel cuore del Patrimonio mondiale Unesco.

  • Palmanova, la città fortezza già patrimonio mondiale Unesco, ora è anche Borgo tra i più belli d’Italia

    Unico esempio di città di fondazione ancora intatta nella propria forma di stella a nove punte, è uno dei più importanti modelli di architettura militare in età moderna: una struttura fortificata organizzata su tre cerchie difensive e un tessuto urbano disposto su assi radiali. Palmanova è uno straordinario esempio urbano nella bassa pianura del Friuli Venezia Giulia tra Udine ed Aquileia. Ed ora è anche Borgo tra i più belli d’Italia.

  • PARIGI | Al Musée Yves Saint Laurent un'esposizione retrospettiva unica del lavoro del grande stilista

    Il Museo Yves Saint Laurent Paris apre le sue porte nella Capitale francese con un'esposizione retrospettiva unica del lavoro di Yves Saint Laurent, presentato nei locali dell'ex casa d'alta moda, il leggendario hôtel particulier al 5 Avenue Marceau dove ha creato i suoi progetti per quasi trent'anni tra il 1974 e il 2002.

  • PARIGI | In mostra all’Unesco 36 opere d’arte eccezionali recuperate dal Comando carabinieri tutela patrimonio culturale italiano

    Fino al 12 maggio 2017, la sede dell’Unesco a Parigi ospita la mostra "Tesori recuperati", organizzata dal ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale e dal Comando carabinieri tutela patrimonio culturale. In esposizione 36 opere d'arte eccezionali, antiche e moderne, rubate o illegalmente esportate e recuperate dal Comando Carabinieri Tpc.

  • Parte dal versante jonico della Calabria la sfida al turismo del gusto: Roseto Capo Spulico fa da apripista

    Il Comune di Roseto Capo Spulico rappresenta uno dei comuni di maggiore interesse della provincia di Cosenza. Tutti i comuni della zona, insieme, esprimono un territorio di eccellenze gastronomiche, fatte di prodotti e piatti tipici tradizionali. L'obiettivo dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Rosanna Mazzia è quello di sviluppare ulteriormente il territorio, divenendo luogo di riferimento per le maggiori manifestazioni ed eventi del settore, con l’intento di far conoscere le attività agroalimentari tradizionali locali.

  • Partnership fra Tal Aviation e Air Tanzania: nuove opportunità per i passeggeri che viaggiano in Africa orientale

    Accordo fra Tal Aviation e Air Tanzania Company Limited (Atcl) che si traduce in nuove opportunità per i passeggeri che vorranno viaggiare in Tanzania, Africa orientale e oltre. In questo modo Air Tanzania espande la sua presenza in Europa attraverso la partnership con Tal Aviation in Francia, Irlanda e Svezia.

  • Passione Volante, alla scoperta dell'unica e inedita collezione di volanti di F1 al Museo Nicolis

    Ben 8 collezioni di pezzi rarissimi, spesso unici: centinaia di auto d'epoca, moto, biciclette, strumenti musicali, macchine fotografiche e per scrivere, una rara collezioni di volanti di Formula 1 e preziosi accessori da viaggio "vintage". E' tutto questo che lo rende uno dei più prestigiosi musei privati in Italia e in Europa: a Villafranca il Museo Nicolis dell'Auto, della Tecnica e della Meccanica è il luogo perfetto per iniziare la visita di Verona.

  • PATRIMONIO | Nel Lazio la Regione istituisce un nuovo monumento naturale: il Bosco del Castello di San Martino a Priverno

    Un luogo ricreativo frequentato da molte persone per la pratica di attività sportive, per camminare o semplicemente per rilassarsi all’aria aperta. E' il preziosissimo bosco di querce ad alto fusto, con esemplari a carattere monumentale, unito all’area giochi e al castello. Con un decreto del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, è stata riconosciuto quale monumento naturale il Bosco del Castello di San Martino a Priverno, nel quale si trovano straordinari esemplari arborei a carattere monumentale, quattro dei quali (un pino domestico, un farnetto, un cerro e una sughera) per la loro imponenza e il loro portamento sono stati iscritti nel Registro degli Alberi monumentali.

  • Per imparare a vogare come un vero gondoliere, in una Venezia originale e suggestiva: scoprire la città dall’acqua

    Un’occasione unica per imparare a vogare come un vero gondoliere, scoprendo angoli e scorci di una città magica, seguendo il ritmo lento e il dondolio della Batela, la tipica imbarcazione veneziana costruita a mano, un tempo molto utilizzata, ma ora rara, ed essendo molto spaziosa e stabile ben si adatta ai neofiti della “voga in piedi”. Scoprire Venezia dall’acqua soggiornando al Ca’ Pisani Design Hotel.

  • Per la Festa internazionale del folklore ad Agrigento c'è anche “Mandorlara”, la Sagra del Mandorlo a Tavola

    E' la Valle dei Templi ad Agrigento l'incomparabile cornice del festa internazionale del folklore “Mandorlo in Fiore” in calendario dal 1° al 10 marzo per la 74.a edizione. Trenta patrimoni immateriali Unesco, 7 gruppi di bambini del mondo, bande musicali, più di mille ospiti, talk, eventi, laboratori didattici, exhibition, concerti, showcooking, parate, danze, spettacoli per grandi e bambini sono il contenuto della kermesse. Ed evento di punta è la Mandorlara.

  • Per la la riserva naturale di Khor Al-Adaid (patrimonio Unesco) il Qatar dà il via ad Al Enna Project

    Si chiama Al Enna Project l'ambizioso progetto del Qatar che mira a salvaguardare la riserva naturale di Khor Al-Adaid, patrimonio dell'Umanità, e ad offrire ai turisti un'imperdibile esperienza nel deserto. In arabo “Al Enna” significa "campeggiare".

  • Per la Società Geografica Italiana il francobollo che celebra il 150° anniversario della fondazione

    Eugenio Serlupini, Roma

    Una mission storica che resta tutt’oggi valida: avere un quadro di conoscenze scientifiche del territorio nazionale e far conoscere l’Italia agli italiani. Compie 150 anni la Società Geografica Italiana e per celebrare l’anniversario arriva anche un francobollo che rende omaggio all’associazione che, attraverso la propria azione, dà un contributo alla diplomazia culturale e alla conoscenza degli altri Paesi.

  • Perù, in cielo a 6.768 metri: il paradiso terrestre è nel Parco Nazionale Huascarán, patrimonio dell’Umanità Unesco

     LUOGHI  Un paradiso terrestre. E’ il Parco Nazionale Huascarán, nel dipartimento di Ancash. Tra le tante attrattive turistiche, il Perù vanta un luogo conosciuto perlopiù da scalatori e trekkers di tutto il mondo ma che, sicuramente, meriterebbe di essere inserito tra le mete da visitare una volta nella vita. Nessuna super impresa, semplicemente la voglia di andare in montagna, di trovare una pace e un silenzio invidiabili, il luogo ideale per chi desidera trascorrere una giornata a contatto con la natura.

  • Petra: nel deserto giordano le antiche tradizioni orientali si fondono con l’architettura ellenistica

    Giovanni Bosi, Petra / Giordania

    E’ sicuramente una delle più grandi meraviglie mai compiute dalla Natura e dall’Uomo. Petra, in Giordania, è una straordinaria testimonianza di come la bellezza spontanea e quella ricercata possano fondersi in un unicum irripetibile e inimitabile. E di certo Al Khazna, il Tesoro - simbolo indiscusso di questo patrimonio dell’Unesco, di cui solo recentemente è stato possibile accertare con certezza la sua effettiva destinazione – continua ad affascinare ed ammaliare. Perché per l’immaginario collettivo resta comunque un mistero dell’umana intraprendenza.

  • PIEMONTE | Ad Alba c’è “Vinum” per scoprire i grandi vini di Langhe, Roero e Monferrato insieme al cibo di strada di alta qualità

    Una vetrina delle produzioni e al contempo un’occasione per degustare i più grandi vini di Langhe, Roero e Monferrato.Questo è Vinum, l’appuntamento dedicato alle cantine e alle eccellenze del  territorio piemontese in calendario per il 21-22, il 25, il 28-29-30 aprile e il 1° maggio 2018 nel centro storico di Alba accompagnate allo Street Food ëd Langa, cibo di strada di alta qualità, ricco di storia e di tradizione langarola.

  • PIEMONTE | Nell’Astigiano i primi alloggi vacanza con cantina privata: a Belveglio Corte dell’Uva, resort del vino, in collaborazione con viticoltori

    Nasce dalla collaborazione con uno dei più validi e vivaci produttori locali: Viticoltori Associati di Vinchio e Vaglio Serra. Gamma, inizialmente, di una trentina di referenze, con buon peso ai grandi rossi, come la barbera da meditazione Sei Vigne Insynthesis o il nuovo nizza Laudana, fino alle classiche barbere superiori: Vigne Vecchie e I Tre Vescovi. E’ Corte dell’Uva, nuovissimo resort di fascia alta a Belveglio, nel territorio Patrimonio Unesco.

  • PORTOGALLO | Il Palazzo di Mafra e il Santuario de Bom Jesus a Braga dichiarati Patrimonio dell’umanità dall’Unesco

    Diventano 24 i siti dichiarati Patrimoni dell’umanità dall’Unesco in Portogallo: il "Palazzo di Mafra" e il Bom Jesus a Braga sono i due nuovi monumenti inseriti nella lista lo scorso 7 luglio in Azerbaigian, dove si è tenuta la 43.a Sessione del Comitato per il Patrimonio Mondiale.

  • PORTOGALLO | Recupero del patrimonio edilizio: il governo lancia i programmi “Revive” e “Simplex” aperti anche a investitori italiani

    Il Portogallo recupera il patrimonio edilizio e semplifica le procedure amministrative. Il governo lusitano lancia i programmi “Revive” e “Simplex”, aperti anche agli investitori italiani. L’obietivo è il recupero e la valorizzazione di 30 palazzi storici ai privati per fini storici, nel segno della sburocratizzazione.

  • Portogallo, da Tarouca un evocativo itinerario cistercense

    Eugenio Serlupini, Valle del Douro / Portogallo

    C’è un circuito in Portogallo che conduce alla scoperta di luoghi carichi di storia e di un fascino straordinario. Luoghi che trovano la loro essenza in quell’incredibile fiume che si chiama Douro e che attraversa il Paese da oriente a occidente, per sfociare infine nell’Atlantico. La punta di diamante è Tarouca. Sino alla costruzione della ferrovia, nel XIX secolo, costituiva la grande via di trasporto della regione, solcata dalle tipiche imbarcazioni della zona, i rabelos, che trasportavano i prodotti dall’entroterra sino alla foce, tra cui il più famoso era (ed è) il Vino di Porto.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...