Sant'Anatolia di Narco - Turismo Italia News

  • 1867 - 2017: 150 anni di storia della Società Geografica Italiana, a maggio le celebrazioni ufficiali

    A 150 anni dalla fondazione della Società Geografica Italiana si celebra la sua storia e si rileggono i suoi principali passaggi alla luce delle più recenti acquisizioni di fonti, dei rinnovati obiettivi di conoscenza di un mondo in rapida trasformazione e della collocazione dell'Italia in tale contesto. Nel complesso, tutte le attività ideate avranno il fine di far convergere interessi scientifico-culturali atti a far conoscere la storia del sodalizio e il suo contributo allo sviluppo del Paese.

  • Canton Ticino, turismo in crescita: in Svizzera è la regione con il miglior andamento di presenze

    Pernottamenti alberghieri in crescita, nel 2016, in Ticino. Con un +4,6% il Cantone svizzero ha registrato il tasso di crescita più alto rispetto alle altre regioni svizzere. Per i primi mesi del 2017 l'Osservatorio del turismo prevede un'ulteriore crescita. Nel corso dell'anno la campagna marketing straordinaria in vista dell'apertura della galleria di base raggiungerà il suo culmine con attività promozionali importanti quali Ticino Ticket, l'Azione Raiffeisen e il progetto On Board Concierge Service.

  • GINEVRA | L’opera di Federico Fellini in mostra al Palais des Nations: omaggio al grande maestro del cinema

    E’ un omaggio ad uno dei più grandi Maestri del cinema ma anche all'impegno dell'Italia in tutti i processi di civiltà, dall'antichità ai tempi contemporanei, la mostra inaugurata al Palazzo delle Nazioni di Ginevra e dedicata a Federico Fellini, voluta dalla Rappresentanza d'Italia presso le Organizzazioni Internazionali a Ginevra, in collaborazione con la Fondazione Fellini per il cinema, Sion, Switzerland.

  • Il Museo della Canapa: a Sant'Anatolia di Narco la tradizione è di famiglia

    Giovanni Bosi, Sant’Anatolia di Narco

    Una raccolta di attrezzature che raccontano il lavoro di uomini e donne nei campi e in casa, una preziosa collezione di manufatti tessili donati dalle famiglie del territorio, un’installazione geniale di un’artista newyorkese e soprattutto una cornice paesaggistica di tutto rilievo. Ce n’è abbastanza per visitare Sant’Anatolia di Narco, alle porte della Valnerina umbra, in provincia di Perugia, che può sfoggiare un originale Museo della Canapa. Siamo andati a vederlo.

  • Il turismo dolce sulle Alpi piemontesi: la scoperta delle centinaia di opportunità per chi ama il rapporto con natura e cultura montana

    “L’altro inverno sulle montagne del Piemonte” è il titolo della pubblicazione sul turismo dolce invernale frutto della collaborazione tra l'associazione Trip Montagna (nata nel 2017 per sostenere l'offerta turistica dolce sulle montagne piemontesi ) e la Regione Piemonte.

  • LUOGHI | Trame di Matera: partono i primi itinerari tra dimore storiche, borghi nascosti e produzioni artigianali

    Il progetto è quello di “Trame d’Italia” nato con lo scopo di valorizzare i territori italiani meno noti e più autentici. E in questo contesto non poteva mancare Matera, per la quale prendono avvio gli itinerari pensati appositamente per scoprire gli angoli più autentici e sorprendenti di questo lembo di Basilicata. Tra gli attori protagonisti c’è il consorzio “La Città Essenziale” del Gruppo Cooperativo Cgm.

  • ROMA | Tecnologie per beni culturali: sensori hi-tech per monitorare gli effetti di smog e traffico sulle Mura Aureliane

    Sensori hi-tech per monitorare gli effetti di smog e traffico sulle Mura Aureliane, ma anche indagini laser per il restauro di Palazzo Chigi ad Ariccia. Sono alcune delle attività iniziali del progetto Adamo per la conservazione e il restauro del patrimonio culturale dell’area romana, coordinato dall’Enea e finanziato dalla Regione Lazio all’interno del nuovo Distretto Tecnologico per i beni e le attività Culturali (Dtc).

  • Slovenia: alle terme romane di Rimske un Programma Over 50 per “solleticare” salute e benessere

    Se è vero che la salute parte dalla felicità e dall'armonia fra corpo e mente, e si sceglie un centro termale per dare una mano a salute e benessere, un ruolo fondamentale ha anche il contesto: verdi colline dove fare brevi trekking e passeggiate alla scoperta della cultura e della storia locali, visitando cittadine medievali o antiche fattorie immerse nella natura. E poi le caratteristiche organolettiche delle acque delle sorgenti termali, la continua ricerca di trattamenti innovativi… Ecco l’esempio del resort termale di Rimske, a circa 90 km da Lubiana, ritenuto ideale per la cura della salute, a tutte le età.

  • Taj Mahal, il gioiello dell’arte musulmana in India: una commovente e drammatica storia d’amore dietro la sua costruzione

    I suoi motivi ornamentali sono considerati tra i più raffinati dell'architettura Moghul di tutte le epoche. E dietro la sua costruzione nel 1632 c’è anche una commovente e drammatica storia d’amore. E’ il Taj Mahal, il gioiello dell’arte musulmana in India, considerato uno dei capolavori più ammirati del patrimonio mondiale a livello universale. Tanto è bastato per annoverarlo tra i siti tutelati dall’Unesco. Adesso lo celebra anche l’amministrazione postale delle Nazioni Unite per ricordarne al mondo il valore storico ed artistico.

  • Trenta anni trascorsi a rompere il ghiaccio: nell'Australian Antarctic Territory il compleanno della Rsv Aurora Australis

    Segna il traguardo dei 30 anni di servizio la rompighiaccio australiana Rsv Aurora Australis. Varata nel 1989, l’inconfondibile imbarcazione di colore arancio brillante è stata costruita da P&O Polar, a Newcastle, nel Nuovo Galles del Sud, specificamente per l’Australian Antarctic program.

  • TRENTINO | “Castellando”, tour guidato in trenino tra collezioni e antiche residenze nobiliari, arredi e vecchie mura

    In Trentino un viaggio in trenino nei castelli più suggestivi della valle delle Terme di Comano tra antichi borghi contadini, tradizioni secolari e sapori del territorio. Appuntamento per sabato 28 aprile e 15 settembre 2018 per "Castellando".

  • Umbria, con i fondi delle guide turistiche italiane restaurata la Chiesa della “Madonna a cavallo” di Caso lesionata dal sisma

    E' anche grazie al contributo dei fondi raccolti dalle associazioni delle guide turistiche, oltre che all’impegno e alla volontà dell’amministrazione comunale di Sant’Anatolia di Narco e delle istituzioni regionali, che in Umbria è stato possibile restituire alla fruizione della Chiesa della “Madonna a cavallo” di Caso. Un gioiello artistico del XV secolo così denominato per il singolare affresco che ritrae l’apparizione prodigiosa, a un bambino di Caso, della Vergine a dorso di cavallo.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...