incoming - Turismo Italia News

  • “Sacred and Profane Beauty”: dopo 500 anni tornano a Deruta ventiquattro maioliche dei migliori pittori e vasai derutesi del Rinascimento

    L’edizione italiana della mostra “Sacred and Profane Beauty, Deruta Renaissance Maiolica” già presentata alla Frieze Masters di Londra del 2017, riporta a Deruta, dopo cinquecento anni, ventiquattro maioliche dei migliori pittori e vasai derutesi del Rinascimento. L’iniziativa è del Comune umbro nell'ambito delle azioni di valorizzazione e recupero del patrimonio culturale derutese, Da non perdere dal 19 maggio al 30 giugno 2018 al Museo Regionale della Ceramica di Deruta.

  • Botswana, dove il fiume non riesce a trovare il mare

    Dario Basile, Botswana

     

    Situato tra il Sudafrica, lo Zimbawe e la Namibia, si trova il Botswana, l’antica terra delle tribù Tswana. Ma forse è meglio dire “incastonato”, visto che è da qui che parte il 30 per cento della produzione mondiale di diamanti rappresentando per il suo governo circa il 35% delle entrate e il 70% delle sue esportazioni. Un viaggio in questo Paese riserva emozione e sorprese, dalla “terra della sete” al “fiume che non riesce a trovare il mare”. 

  • Cresce il tailor made di Ibiza Project, chiusura d'anno positiva per la start up italiana che offre servizi incoming sulle isole Pitiuse

    E' tempo di bilanci per Ibiza Project, la Destination Management Company italiana con sede a Ibiza che si occupa di servizi incoming su misura alle isole Pitiuse. La costante presenza sul territorio e la conoscenza più approfondita di Ibiza e Formentera sono stati certamente elementi decisivi per lo sviluppo del business di Ibiza Project.

  • ENIT | Buy Wedding Italy: a Bologna arrivano gli specialisti del “Destination Wedding”, a novembre 35 buyers da 18 nazioni

    Il Buy Wedding in Italy oggi si identifica come rassegna guida del settore e per questo propone ai buyer esteri ed agli operatori italiani (seller) molte novità che andranno a rendere più completa la tre giorni in calendario a Bologna dal 12 al 14 novembre. Giunta alla quinta edizion, l’edizione 2019 del Bwi è stata presentata a Roma nella sede dell’Enit con Giorgio Palmucci, presidente dell’Enit e Giovanni Bastianelli, direttore esecutivo.

  • FASE 2 | Inside Marche incontra i sottosegretari allo sviluppo economico e al turismo per sollecitare provvedimenti

    Un incontro proficuo che getta le basi per un’interlocuzione costante sulle scelte che riguardano il settore incoming, motore importante per tutta la filiera turistica nazionale: l’associazione per la promozione del territorio degli operatori dell’incoming, Inside Marche, ha avuto un colloquio con le sottosegretarie al Mise, Alessia Morani e al Mibact, Lorenza Bonaccorsi, a seguito dell’appello per salvare il turismo in entrata nel nostro Paese.

  • In Egitto si riparte: voli dal 1° luglio, meno costi per i servizi aerei e incentivi per l'incoming dei tour operator

    Il Paese dei faraoni dopo il programma di interventi di sanificazione nei siti archeologici e nei luoghi frequentati dai turisti, a partire dalle strutture ricettive, si appresta ad accogliere nuovamente i visitatori con la ripresa dei voli a partire dal 1° luglio. Anche sul fronte dei tour operator, l'Egitto si presenta propositivo con una serie di provvedimenti a sostegno dell'incoming attraverso i tour operator internazionali.

  • MARCHE | L’Associazione dei tour operator di Confcommercio ha incontrato Bastianelli (Enit) per il dopo-Covid19

    Sperano in un 2021 di completa riapertura del movimento turistico “internazionale” i tour operator specializzati nell’incoming per le Marche, che sono da sempre attivi sui mercati esteri. Assomito, l’associazione marchigiana incoming Tour Operator di Confcommercio ha incontrato in videoconferenza il direttore esecutivo dell’Enit – Agenzia Nazionale per il Turismo, Giovanni Bastianelli.

  • TOP DESTINATION | Italia “toglie il sonno” al mercato luxury asiatico: per i malesiani il Bel Paese batte persino le Maldive

    (TurismoItaliaNews) Il Bel Paese è top destination per i turisti provenienti da Singapore dopo Usa, Messico, Cina e Regno Unito. E l'Italia piace più delle Maldive. A dirlo è l'Ufficio Studi Enit su dati Unwto (l'Organizzazione Mondiale del Turismo) che stila la classifica delle top destination per i turisti asiatici dalla Malesia e dalla città-stato di Singapore dove nostro Paese è in pole position.

    Sommando i pernottamenti in strutture ricettive italiane da parte dei visitatori provenienti da Malesia e Singapore si arriva a quasi 400mila notti in un anno (elaborazione Enit su dati Banca d'Italia) per unEnita spesa complessiva pari a 75 milioni di euro. Il continente asiatico attribuisce uno speciale valore al turismo e alla filosofia del viaggio. Non a caso a Singapore l'industria turistica ha un impatto sul pil per 29 miliardi di dollari e rappresenta quasi il 10 per cento dell'economia producendo quasi 300mila posti di lavoro. Così come in Malesia il turismo garantisce l'occupazione con 1,7 milioni di impieghi, pari al 12 per cento della quota complessiva dei lavoratori della nazione del Sudest asiatico.

    "Ciò rende l'idea di quanto i turisti asiatici siano abituati già nel Paese di provenienza ad un turismo evoluto, strutturato e operativo – commenta il presidente Enit, Giorgio Palmucci - e all'Italia, che è al primo posto tra i Paesi preferiti dai turisti extraeuropei (Ufficio Studi Enit su dati Eurostat), spetta il compito di mantenere i livelli dell'offerta turistica sempre elevati". Parola d'ordine luxury, dunque, ma non intesa come turismo per pochi bensì come turismo di qualità rivolto anche alla classe media.

    Per intercettare la domanda potenziale in territori in espansione come quelli asiatici, Enit e l'Italia saranno per la prima volta alla Iltm (International Luxury Travel Market) di Singapore dal 27 al 30 maggio. Nello stand Italia anche la Regione Puglia e sei stakeholders in rappresentanza di Campania, Toscana, Lazio, Veneto, Puglia e Lombardia.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...