prosciutto - Turismo Italia News

  • Con Apatam nella terra dei Marahaja: l'India ammaliante del Rajasthan da Sikandra a Udaipur

    E' la terra dei Marahaja. Ed è anche l'itinerario più amato in India, di certo il più adatto per un primo approccio con questo straordinario ed immenso sub-continente che merita di essere visto e rivisto. Perché in questa terra convivono mondi diversi, tradizioni, eventi che devono essere vissuti da protagonisti e poi raccontati agli amici. Anche se poi le emozioni vere vanno provate sul posto. L'itinerario è quello in Rajasthan, a partire dalla capitale Delhi e poi Sikandra, Agra, Fathepur Sikri, Jaipur, Mandawa, Amber Fort, Bikaner, Jaisalmer, Jodhpur, Ranakpur, Monte Abu e Udaipur.

  • Festa del prosciutto di Sauris: il gusto dell'Igp lentamente stagionato all’aria fresca e asciutta della Carnia

    Il prosciutto crudo che si produce in questo incantevole borgo della Carnia, fra i boschi della Val Lumiei, ha un gusto inconfondibile: tutelato dal marchio d’Indicazione Geografica Protetta, è dolce e morbido, viene leggermente affumicato con legno di faggio aromatizzato con ginepro ed erbe e poi lasciato lentamente stagionare all’aria fresca e asciutta dei monti. Nei due fine settimana del 14-15 e 21-22 luglio 2018, Sauris dedica questa sua specialità la Festa del prosciutto.

  • GUSTO | Festival del Prosciutto di Parma dall’1 al 9 settembre: eventi all’insegna di gastronomia, spettacolo e cultura

    Degustazioni, spettacoli, visite nei prosciuttifici e tanti eventi: Parma, Città creativa della gastronomia Unesco, e il suo territorio danno appuntamento dal 1° al 9 settembre per il Festival del Prosciutto Dop 2018. A Langhirano prologo venerdì 31 agosto per la XXI edizione della kermesse insieme allo chef Andrea Berton, un’occasione per parlare di Prosciutto di Parma, territorio e prodotti di eccellenza ambasciatori in Italia e nel mondo della qualità, della tradizione e del saper fare italiano. E come i prosciuttifici spalancano le porte ai visitatori.

  • GUSTO | Riaprono i sei Musei del Cibo della provincia di Parma: dal Parmigiano alla Pasta, dal Vino al Prosciutto

    Dopo la consueta pausa invernale, sabato 3 marzo riaprono i Musei del Cibo della provincia di Parma. I sei Musei di Qualità della Regione Emilia-Romagna costituiscono un circuito dedicato ai prodotti tipici del territorio parmense, un progetto ideato per conservare e promuovere le tradizioni enogastronomiche che sono ormai patrimonio nazionale. Ne fanno parte il Museo del Parmigiano Reggiano a Soragna, della Pasta e del Pomodoro a Collecchio, del Vino a Sala Baganza, del Salame a Felino, del Prosciutto a Langhirano.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...