Bilbao - Turismo Italia News

  • ¡Bilbao, un mundo de posibilidades! E’ la migliore città europea del 2018 per le buone pratiche urbanistiche e sostenibili

    L’organizzazione internazionale “The Academy of Urbanism” l’ha riconosciuta come migliore città europea del 2018 per le buone pratiche urbanistiche e sostenibili. C’è dunque un motivo in più, oltre alle tante irrinunciabili attrazioni (come il Guggenheim Museum) per essere a Bilbao, nel nord della Spagna. Del resto la città basca grazie ad architetti di fama mondiale come Frank O. Gehry, Sir Norman Foster, Santiago Calatrava e Philippe Starck, ha assunto un volto che ogni anno attira milioni di visitatori.

  • Bilbao, tra i grandi progetti architettonici e infrastrutturali un misto di avanguardia e tradizione, natura, mare e cultura

    I grandi progetti architettonici e infrastrutturali hanno dato un forte impulso al rinnovamento urbanistico ed economico della città. Il museo Guggenheim Bilbao, il Palazzo dei Congressi e della Musica Euskalduna, la metropolitana di Norman Foster, l'aeroporto di Calatrava, le torri disegnate dagli architetti Arata Isozaki e César Pelli… Sempre più turisti italiani scelgono Bilbao e la regione di Biscat quali mete per le loro vacanze.

  • FRIULI VENEZIA GIULIA | Nelle malghe della Carnia per scoprire un mondo genuino e di sapori dimenticati

    Vale la pena di salire in malga di prima mattina, in modo da poter osservare il bestiame al pascolo e assistere alla lavorazione del latte per la produzione del burro, del tradizionale formaggio di malga in forme di buona pezzatura (fra i 4 e i 6 kg) e della ricotta (che si usa anche affumicare). Sono una cinquantina le malghe ancora attive sui monti della Carnia, in Friuli: dalla fine di giugno a metà settembre i malghesi - seguendo i tradizionali riti della monticazione – vi portano le mandrie a pascolare libere nei prati in quota, ricchi di erbe e fiori che conferiscono al latte (e quindi a burro e formaggi) profumi e sapori unici.

  • Tre cose da vedere assolutamente in Spagna: il Museo Sorolla, il Museo de Bellas Artes di Bilbao e il Museo Nacional del Prado

    Giovanni Bosi, Madrid

    Sono tre grandi istituzioni culturali perché raccontano l’arte e la sensibilità del Paese, tre luoghi dunque assolutamente da vedere per farsi un’idea puntuale della Spagna. E sì, perché loro sono il Museo Sorolla, il Museo de Bellas Artes di Bilbao e il Museo Nacional del Prado. Talmente importanti che gli spagnoli li hanno celebrati in questo 2019 in un sol colpo anche con i francobolli.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...