Monferrato - Turismo Italia News

  • In Monferrato la tradizione del Carnevale tra spose rapite, diavoli e falò: spunto per uno shortbreak in un territorio fascinoso

    Due proposte diverse dalle classiche sfilate, che presidiano tradizioni secolari, mistero e leggende popolari e divengono spunto di shortbreak in un fascinoso Monferrato fuori stagione. Il pretesto è il Carnevale: il tempo dei lazzi e dei coriandoli diviene un'intrigante occasione per unire la scoperta di luoghi suggestivi a quella di tradizioni secolari mescolando leggenda, tradizione e anche un po' di superstizione, in un tripudio di colori, costumi, suoni (e, naturalmente, sapori).

  • La meta preferita? Le colline del Monferrato e i suoi vini: il territorio piemontese è “la nuova Toscana”?

    Registra una crescita esponenziale il flusso turistico in Piemonte nel biennio 2018/2019. E il Monferrato si attesta fra i territori preferiti. C’è chi lo definisce la nuova Toscana e chi, come il New York Times nel 2016 lo ha descritto come uno dei 52 luoghi “assolutamente” da visitare nel 2016, esordendo con “C’è un grande Mondo là fuori, noi l’abbiamo limitato per voi”. Fatto sta che il Monferrato e i suoi vini pregiati, tra il 2018 e il 2019, ha registrato un notevole balzo in avanti per quanto riguarda i viaggi in Italia.

  • Langhe Monferrato Roero, i pretesti per esserci: dal Festival del Turismo Lento al Food and Wine Tourism Forum

    Eventi di rilievo nazionale ed internazionale che spaziano dall’outdoor all’arte e dal paesaggio alla cultura. Sono tantissimi I pretesti per essere nei prossimi mesi nel territorio di Langhe Monferrato Roero, in Piemonte: un motivo in più per concedersi una pausa tra il verde della primavera, le colline vocate alle attività all’aria aperta e le specialità culinarie.

  • Le immagini più suggestive dei paesaggi vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato raccolte in un unico volume

    “Il paesaggio del vino di Langhe-Roero e Monferrato” è la monografia ufficiale con le immagini più suggestive dei paesaggi vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato raccolte in un unico volume promossa dall’Associazione Patrimonio paesaggi vitivinicoli, dagli assessorati alla Cultura, Turismo e all'Agricoltura della Regione Piemonte e con il contributo della Fondazione Crt.

  • PIEMONTE | A Cocconato d’Asti il 50° Palio degli Asini: si rievoca la storia con la fiera medievale e la sfida fra i Borghi

    Il paese è conosciuto come la “Riviera del Monferrato” ed è in questa cornice che il Palio degli Asini raggiunge quest’anno il mezzo secolo di vita: un traguardo importante per una manifestazione storica che appassiona e raccoglie attorno a sé l’intera Cocconato d’Asti. La gara si svolge come di consueto la quarta domenica di settembre. Con la Fiera Medievale, la Cena Propiziatoria, il corteo storico e il Palio si ricrea un’atmosfera d’altri tempi.

  • PIEMONTE | Ad Alba c’è “Vinum” per scoprire i grandi vini di Langhe, Roero e Monferrato insieme al cibo di strada di alta qualità

    Una vetrina delle produzioni e al contempo un’occasione per degustare i più grandi vini di Langhe, Roero e Monferrato.Questo è Vinum, l’appuntamento dedicato alle cantine e alle eccellenze del  territorio piemontese in calendario per il 21-22, il 25, il 28-29-30 aprile e il 1° maggio 2018 nel centro storico di Alba accompagnate allo Street Food ëd Langa, cibo di strada di alta qualità, ricco di storia e di tradizione langarola.

  • PIEMONTE | La vendemmia a Torino, Grapes in town: a ottobre la vetrina delle eccellenze vitivinicole

    E’ l’evento che porta le eccellenze vitivinicole del Piemonte nei palazzi storici, residenze reali e musei della città. La Vendemmia a Torino – Grapes in Town, manifestazione promossa dall’assessorato alla cultura e al turismo della Regione Piemonte e realizzata con la collaborazione della Città di Torino e con il patrocinio della Città Metropolitana, si svolgerà dal 19 al 21 ottobre 2018, prolungando di un giorno il calendario di eventi rispetto alla passata edizione.

  • Piemonte: lifestyle nel Monferrato autentico tra bric e foss: family, bike, romantic…

    Oggi è una meta turistica riconosciuta in tutto il mondo: un terroir ricco di storia, cultura, tradizione e, soprattutto, bellezza, così da essere in grado di accogliere il turista più consapevole, l’escursionista più attento all’ambiente, il viaggiatore alla ricerca di esperienze, il cicloturista alla ricerca di percorsi di fascino, il “gastronauta” che vuole la riscoperta dei sapori locali. E che, soprattutto, cerca esperienze autentiche attraverso quell’andar per genti, tra bric e foss che è, accanto ai luoghi in sé, il modo più efficace di conoscere un territorio. Dove? Nel Monferrato, ovviamente. E per tre fine settimana di fughe di primavera, dal 3 al 19 maggio, c'è "Riso & Rose in Monferrato" nel binomio del riso e della rosa.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...