monasteri - Turismo Italia News

  • A Pompei riaprono la Casa dei Ceii e il complesso di Giulia Felice: ricche decorazioni da ammirare nel loro splendore

    La Casa dei Ceii, celebre per le pitture sugli alti muri del giardino con scene di ispirazione egizia e animali selvaggi, e i Praedia di Giulia Felice, grande complesso residenziale con ampi spazi verdi, ricche decorazioni e il lussuoso quartiere termale privato sono le due importanti dimore pompeiane che a Pompei riaprono al pubblico dal 1° novembre 2018.

  • Abbazie e monasteri del Belgio: tour fra spiritualità, birra e formaggi a Chevetogne, Postel, Zevenkerken, Maredsous e Westmalle

    Angelo Benedetti

    Luoghi di preghiera, di riflessione, di rifugio interiore. Ma anche elementi peculiari dei propri territori, da vedere e da approfondire. In Belgio abbazia e monasteri sono presenze diffuse e al di là del loro significato spirituale, raccontano storie e costituiscono presidi sui territori, modelli di architettura e scrigni di opere d’arte. Chevetogne, Postel, Zevenkerken, Maredsous e Westmalle ne sono alcuni esempi. Luoghi a cui si lega – almeno nei nomi - la produzione di apprezzatissime birre e formaggi.

  • Serbia, la porta dei Balcani: dove molteplici culture e identità si sono incrociate e accumulate per secoli

    Nel sud-est dell'Europa, al crocevia tra Est e Ovest, tra Nord e Sud, nel cuore della Penisola Balcanica, la Serbia si rivela Paese dove molteplici culture e identità si sono incrociate e accumulate per secoli. Il patrimonio storico-culturale della Serbia inizia con i ritrovamenti archeologici e le eredità antiche del periodo preistorico, culminando con le chiese ed i monasteri medievali, alcuni dei quali oggi fanno parte della Lista del Patrimonio Mondiale dell'Unesco. Un viaggio in questo Paese merita davvero.

  • Volo ritardato o cancellato? Essere risarciti è un diritto: Adiconsum e Centro Europeo Consumatori Italia chiedono controlli ad Enac

    Cresce il numero dei consumatori che per vedere riconosciuti i propri diritti in caso di disservizi nel trasporto aereo affidano le loro richieste di rimborso o di risarcimento alle "agenzie di reclamo" che spopolano nel web. A lanciare l'allarme sono il Centro Europeo Consumatori Italia e l'Adiconsum, che chiedono alle compagnie aree di aprire alla conciliazione paritetica e all'Enac di intensificare i controlli e varare provvedimenti più incisivi in caso di violazioni dei diritti dei passeggeri aerei.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...