spesa - Turismo Italia News

  • 50 anni fa la conquista della Luna: celebrazioni di Jfk Library Foundation e Jfk Presidential Library a Boston

    L'impegno del presidente John F. Kennedy nel convogliare la scienza nella ricerca di un obiettivo comune ha ispirato un'intera generazione per raggiungere la Luna e continua ad ispirare oggi il mondo intero che si accinge ad intraprendere nuove sfide. Così a distanza di 50 anni dall'impresa dell'allunaggio dell'Apollo 11, a Boston la Jfk Library Foundation e la Jfk Presidential Library danno vita ad una serie di eventi.

  • A Paestum attese sorprese e rilevazioni dagli scavi intorno al celebre Sacello – Heroon dell'agorà di Poseidonia

    L'esplorazione di uno spazio mai prima indagato, che si trova immediatamente all'esterno del recinto di epoca romana, allo scopo di verificare l'originale assetto del monumento e di ricostruirne le varie fasi architettoniche. Paestum, o meglio l'antica Poseidonia continua a riservare misteri e affascinanti scoperte. Sono appena cominciati gli scavi archeologici dell'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale" presso il celebre Sacello - Heroon, un monumento tardo-arcaico che si trova nell'agora e che era dedicato al fondatore della città greca.

  • A Palazzo Ducale di Genova arriva l’attesissima mostra retrospettiva “Fulvio Roiter. Fotografie 1948 – 2007”

    L’attesissima mostra retrospettiva “Fulvio Roiter. Fotografie 1948 – 2007” è in calendario dall’8 settembre al 24 febbraio 2019 a Palazzo Ducale di Genova, nella Loggia degli Abati. Circa 150 scatti, per la maggior parte vintage, selezionati dal curatore Denis Curti con il prezioso contributo della moglie Lou Embo, raccontano l’intera vicenda artistica del grande fotografo scomparso nel 2016, e fanno emergere tutta l’ampiezza e l’internazionalità del lavoro di Roiter, collocandolo tra i fotografi più significativi dei nostri giorni.

  • Antartide: spedizione italiana con 250 partecipanti per 50 progetti di ricerca, aerei di grandi dimensioni atterrano per la prima volta sul pack

    Avrà una durata di 4 mesi durante i quali scienziati e tecnici opereranno in condizioni ambientali difficili, sfidando forti raffiche di vento e basse temperature (come i -40/50°C che si registrano in questo periodo nella stazione italo-francese Concordia, nel cuore del continente a 3.300 metri di quota). E' la 34.a campagna estiva del Programma nazionale di ricerche in Antartide, finanziata con 23 milioni di euro dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e attuata dall’Enea per gli aspetti logistici e dal Cnr per la programmazione e il coordinamento scientifico.

  • Architettura a San Marino: per Chiesa di Santa Maria dei Servi di Maria in Valdragone una moneta d’oro proof da 2 scudi

    La tiratura del conio è davvero esigua, a dimostrazione della ricercata preziosità della moneta, peraltro espressa nel valore di 2 scudi. E’ quella aurea che la Repubblica di San Marino ha voluto dedicare alla Chiesa di Santa Maria dei Servi di Maria in Valdragone. Non solo: dal Titano arriva anche il dittico ugualmente in oro, versione proof, da 20 e 50 euro per il 25° anniversario dell’ingresso di San Marino all’Onu.

  • ARTE | Abu Dhabi: artisti italiani agli Special Olympic Games per l’iniziativa “Inclusive Art Gallery”

    L’arte italiana per gli Special Olympic Games. L’ambasciata d’Italia negli Emirati contribuisce quest’anno all’evento sportivo che si svolge dal 14 al 21 marzo 2019 ad Abu Dhabi, partecipando all’iniziativa “Inclusive Art Gallery” con una selezione di lavori di Diego Salezze e Lisa Perini.

  • Biscottini della salute al miele, zucchero di canna, latte fresco e cannella

    Per uno snack, per il mattino a colazione o più semplicemente come dessert a fine pranzo. Ecco i Biscottini della salute di Casa Spineto, i cui ingredienti bastano a spiegarne il nome: miele (di qualità, da scegliere a secondo dei gusti), latte, olio extravergine di oliva e un po’ di cannella per profumarli. Adattissimi in ogni stagione e in ogni circostanza.

  • Campania, aumentano gli ingressi del Parco archeologico dei Campi Flegrei. E il 2019 sarà un anno di svolta

    Più 30 per cento di visitatori ed oltre 23milioni da investire in 14 progetti per la valorizzazione dei siti archeologici e per le aree di collegamento, grazie alla firma del disciplinare Fsccon il ministero dei Beni Culturali, che consente l'inizio di una nuova fase per il Parco Archeologico dei Campi Flegrei, dove gli spazi saranno trasformati in luoghi di vita, cultura e di fruizione aperti al pubblico. E il 2019 sarà l'anno di ulteriori novità.

  • CAPODANNO | Coldiretti: la ripresa si sente a tavola, per il cenone di fine anno spesi 2,3 miliardi di euro (+10%)

    La ripresa si sente a tavola e per il cenone di fine anno gli Italiani hanno speso un importo di 2,3 miliardi di euro per i cibi e le bevande, con un aumento del 10% rispetto allo scorso anno. E' quanto emerge da una indagine Coldiretti/Ixé dalla quale si evidenzia il ritorno a tavola dei prodotti piu' tipici della notte piu' lunga dell'anno.

  • CARRARA | La fiera del camper e dell'offerta turistica amplia i propri orizzonti: aria nuova a “Vita all’aria aperta” con un ricco programma

    Danno appuntamento dal 1° al 3 febbraio l’edizione numero17 di Tour.it, il salone del turismo itinerante e sostenibile, e la terza edizione di Tour.ismo in Libertà, il salone della promozione dei territori e delle  eccellenze territoriali in termini di opportunità paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche. Teatro degli eventi è CarraraFiere con una ventata di novità: la fiera del camper e dell'offerta turistica amplia i propri orizzonti e presenta l'Agorà, luogo di incontri e confronti su tanti temi d'interesse per camperisti e non solo.

  • Chieti, duecento anni di Teatro Marrucino: il fascino della tradizione lirica che non conosce i segni del tempo

    Giuseppe Botti, Chieti / Abruzzo

    E' unico nel suo genere in Abruzzo e la sua antica bellezza risplende ora più che mai, grazie anche agli interventi di riqualificazione che l’hanno visto protagonista: E' un luogo di eccellenza per lo spettacolo dal vivo, dalla produzione lirica e alla prosa, dalle operette alla musica sinfonica, dal teatro ragazzi a quello amatoriale. Ma è anche un museo di se stesso, perché un capolavoro architettonico ed artistico. E' il Teatro Marrucino di Chieti, che celebra il bicentenario della sua inaugurazione.

  • EXPO 2015 Nel padiglione dello Zimbabwe debutta tra la curiosità il Crocoburger, il panino con carne di coccodrillo

    (TurismoItaliaNews) Si chiama Crocoburger ed è il panino farcito con carne di coccodrillo e da oggi è possibile assaggiarlo ad Expo Milano 2015, nel padiglione dello Zimbabwe, all’interno del Cluster dei Cereali e dei Tuberi.

    Le carni arrivano direttamente dal Paese africano, da allevamenti controllati nelle vicinanze del lago Kariba, e vengono macellate al terzo anno d’età per far sì che rimangano tenere e gustose. Il colore è chiaro, il sapore dolciastro, simile al pollo: sino ad oggi lo Zimbabwe ne ha importate una tonnellata. “In tutto il mondo si mangia il coccodrillo – spiega Georges El Badaoui, console dello Zimbabwe a Milano – e anche in Europa è considerato un cibo appetitoso e prelibato. Le sue carni sono molto proteiche, magre, con pochissimo colesterelo e ricche di Omega 3, 6, e 9, insomma l’ideale per una dieta sana e corretta. Siamo convinti che sarà apprezzato anche dagli italiani”.

    Al padiglione dello Zimbabwe, il Crocoburger sarà servito all’interno di un menù che comprende anche delle patate al forno cotte con farina di baobab ed una bibita gassata che unisce il sapore dell’uva rossa al frutto di baobab e ai fiori di sambuco.

    E quasi un italiano su cinque (19%) è tentato di assaggiare la carne di coccodrillo mentre appena l’8% dagli insetti e il 7%o dai ragni fritti che sono considerati in alcuni Paesi partecipanti all’Expo vere prelibatezze gastronomiche. E’ quanto emerge da una indagine Coldiretti/Ipr Marketing presentata ad Expo in occasione dell’arrivo per la prima volta sul suolo italiano della carne di coccodrillo che è stato possibile mangiare nel Padiglione dello Zimbawe ad Expo grazie ad una speciale deroga. Si tratta di una tonnellata di carne di coccodrillo proveniente da un allevamento nei propri confini nazionali utilizzata per fare dei Crocoburger.

    Una opportunità - sottolinea la Coldiretti - di cui ha goduto in precedenza anche il pesce palla del Giappone per l'esposizione o la degustazione esclusivamente all’Expo anche se solo il 14% degli italiani si dice interessato ad assaggiarlo. Il pesce palla è un piatto molto costoso che in giapponese si chiama fugu e che necessita di un'accurata e delicata preparazione per eliminare il pericoloso veleno. Gli insetti che sono molto diffusi a tavola in diversi continenti, dall’Asia all’Africa, hanno trovato posto all’Expo nel Future Food District solo in esposizione in confezioni snack di larve, cavallette, scorpioni, termiti, scarafaggi, ma anche in spiedini misti. Ma - riferisce la Coldiretti - sono stati sequestrati i grilli in barattolo e i vermi della farina essiccati offerti come snack nel corso di uno showcooking nel Padiglione olandese, nonostante l’importante endorsement della Fao che, in un recente studio, li classifica come il cibo del futuro perché stima che fanno parte delle diete tradizionali di almeno due miliardi di persone e che potrebbero quindi essere essenziali per combattere la fame.

    Nonostante l’indubbia curiosità che hanno stimolato questi cibi “esotici” tra i visitatori dell’Expo è certo però - sostiene la Coldiretti – che nel momento di sedersi a tavola la preferenza, sia tra gli stranieri che tra gli italiani, è accordata alle specialità della tradizione Made in Italy, come dimostrano i successi dei punti di ristoro e dei ristoranti italiani presenti. Tra questi il Farmers Inn di Campagna Amica nella terrazza del Padiglione della Coldiretti, l’unico dove quotidianamente vengono offerte colazioni, merende, pranzi, cene, aperitivi e happy hour direttamente dagli agricoltori italiani.

     

    Victoria Falls, “il fumo che tuona” continua ad ammaliare il mondo con il vorticoso Zambesi

     

    Domboshava, il parco naturale dello Zimbabwe che racconta la storia a colori della Terra e dell’Uomo

     

    Zimbabwe, Chinhoyi Caves: la meraviglia della natura nella pancia della Terra

     

    The Victoria Falls Hotel, stile e glamour in uno dei luoghi più belli del mondo

     

    Zimbabwe: dalla grande diga sul lago Kariba al villaggio di Maokobe con i pescatori di kapenta

     

    Nel padiglione dello Zimbabwe debutta tra la curiosità il Crocoburger, il panino con carne di coccodrillo

  • Giornate Fai di Primavera, per la 25.a edizione oltre mille luoghi da visitare in tutto il Bel Paese

    Oltre mille luoghi straordinari in tutta Italia. Sabato 25 e domenica 26 marzo si rinnova l’appuntamento con le Giornate Fai di Primavera, giunte alla venticinquesima edizione. “Queste ‘nozze d'argento’ con l'orgoglio e la consapevolezza condivisa di vivere nel Paese più bello del mondo, sono un traguardo di cui essere fieri, ma al tempo stesso un punto di partenza” spiegano dal Fondo per l’Ambiente Italiano.

  • I disegni li firma Leonardo da Vinci: una cartolina e una busta postale con dettagli di opere conservate agli Uffizi

    L’impronta è del grande Leonardo da Vinci. Proseguendo sulla strada (molto apprezzata) della “Leonardesca”, vale a dire la nuova serie ordinaria di francobolli a tiratura illimitata e di fatto con validità postale permanente visto che non caratterizzata da un valore espressa in euro, ma con una lettera dell’alfabeto a cui corrisponde la tariffa postale del momento, approdano negli uffici postali la cartolina postale e la busta postale con due dettagli di altrettanti disegni firmati dal Genio toscano.

  • In Liguria Marina di Varazze conferma la positiva tendenza: in crescita diportisti e barche sopra i 16 metri

    I segnali incoraggianti di un mercato che già dall’anno scorso appariva in ripresa, per Marina di Varazze risultano confermati anche nei primi mesi del 2017 con una nuova positiva tendenza per quanto riguarda le dimensioni di barche ospitate e l’aumento dei diportisti.

  • In Molise tre territori ricchi di valori estetici e tradizionali diventano meritevoli di tutela

    Tre porzioni di territorio del Molise vengono riconosciute di notevole interesse pubblico. A sancirlo, a conclusione di un iter avviato da tempo, sono altrettanti decreti del ministero per i Beni e le attività culturali pubblicati nella Gazzetta Ufficiale del 4 settembre e che riguardano il Comune di Toro in provincia di Campobasso e l’Alta Valle del Biferno (Colle d'Anchise, Spinete, Baranello, Busso, Casalciprano, Castropignano, Oratino e parte di Boiano) e l’intero territorio del Comune di Pescolanciano in provincia di Isernia. Ma quali sono le peculiarità di questi luoghi?

  • INDONESIA | Gestione dell'emergenza per i turisti italiani: tour operator in azione per l'assistenza dopo il terremoto

    Dopo il gravissimo terremoto che ha colpito le isole Gili e Lombok in Indonesia, l'associazione di categoria Astoi Confindustria Viaggi rassicura che stanno tutti bene i turisti italiani sul posto che hanno acquistato un viaggio con i tour operator aderenti. Sin da ieri sono state attivate le rispettive unità di crisi per la gestione dell'emergenza.

  • INIZIATIVE | Alleanza fra spettacoli per il gemellaggio turistico-culturale tra Costa d’Amalfi e Dolomiti lucane

    Un’alleanza tra due grandi eventi artistici di teatro storico e popolare come opportunità per il un gemellaggio turistico-culturale tra la Costa d’Amalfi, le Dolomiti lucane e Matera. L’occasione è data dal musical epico “Amalfi 839 a.D.” e il cinespettacolo “La Storia Bandita”.

  • L'Umbria adesso “confina” con il mare: aperta al traffico la nuovissima “quattro corsie” Foligno – Civitanova Marche

    Per l'Umbria oggi il mare Adriatico è più vicino. Si annulla una barriera, quella dell'Appennino umbro-marchigiano, che praticamente da sempre ha reso complicati i collegamenti verso la costa. E' stata infatti aperta oggi al traffico la direttrice Foligno - Civitanova Marche, interamente a quattro corsie. Contestualmente Anas e la controllata Società Quadrilatero Marche-Umbria hanno reso fruibile anche il tratto umbro della direttrice Perugia – Ancona.

  • La Costa dei Trabocchi: l’ingegno dell’uomo ha arricchito il paesaggio e le tradizioni dell’Abruzzo

    Secondo alcuni storici sarebbe un’invenzione importata dai Fenici. Di certo oggi è una delle attrazioni dell’Abruzzo, diventa un tutt’uno con il paesaggio che si affaccia sull’Adriatico. Perché se è vero che questa Regione è rinomata per le sue maestose montagne, è pur vero che il territorio lambito dal mare non è sicuramente da meno. E l’invenzione – attrazione è quella che per secoli è stata utilizzata per la pesca, tanto da contraddistinguere quella che ormai è nota come la Costa dei Trabocchi.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...