World Heritage - Turismo Italia News

  • Da maggio 2019 nuovo volo Brindisi (Salento) – Hannover della compagnia low cost Eurowings

    Eurowings, il vettore low cost tedesco del Gruppo Lufthansa, collegherà Brindisi e Hannover dal 7 maggio 2019. Il volo programmato sino alla fine di ottobre, sarà operato ogni martedì. Hannover, capitale della Bassa Sassonia, è un centro industriale e commerciale, nonché sede di uno dei più importanti poli fieristici al mondo.

  • Il richiamo della grande American Wilderness: il Great Smoky Mountains National Park è "Best in Travel 2019"

    Incuneato tra North Carolina e Tennessee, è un World Heritage Site. Le montagne "Smokies" della vasta catena montuosa degli Appalachi meridionali sono luogo di spiritualità e contemplazione. Tra le più vecchie del nostro pianeta, risalgono a oltre 200 milioni di anni fa e narrano la lunga storia di insediamenti umani dal preistorico fino all'arrivo degli europei nel XIX secolo. Ecco allora tanti buoni motivi per essere nel 2019 nel Great Smoky Mountains National Park.

  • Ivrea città industriale del XX secolo nella lista del Patrimonio Mondiale Unesco, è il 54° sito italiano

    Ivrea Città Industriale del XX Secolo è stata inserita nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. La decisione è avvenuta durante i lavori del 42.o World Heritage Committee che si sta svolgendo a Manama, in Bahrein, dal 24 giugno al 4 luglio 2018.

  • Libano: per la bellezza di Baalbek la sapienza dei restauratori italiani, tra Fenici e Romani lo splendore del sito Unesco

    Giovanni Bosi, Baalbek / Libano

    Imponente, meraviglioso, sorprendente. Non bastano gli aggettivi per descrivere Baalbek, il sito archeologico in Libano che racconta quella che era la più imponente delle città fenicie, a pieno titolo nella World Heritage List dell’Unesco per la grande importanza della sua storia attraverso le epoche e delle antiche vestigia conservate. Ed è qui che gli esperti italiani sono al lavoro per il restauro dell’imponente colonnato del Tempio di Giove. Siamo andati a vedere.

  • Nel cuore del mitico Hotel Bristol Palace: ecco il gioiello di Genova che ha ammaliato anche Alfred Hitchcock

    In piena Belle Epoque ospitava feste e banchetti dell’alta società. Oggi, grazie ad un’accurata opera di restauro, è stato restituito all’antico splendore. Con una particolarità: il suo nome è legato al nome di Alfred Hitchcock, più volte ospite della struttura, che secondo la leggenda si ispirò all’imponente scalone ellittico di marmo del palazzo per il suo film “Vertigo”. Del resto, nel corso degli anni, il prestigio dell’edificio ha attratto numerosi personaggi del jet set internazionale. Siamo a Genova e questo è il mitico Hotel Bristol Palace, simbolo della città della Lanterna.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...