Petra - Turismo Italia News

  • Aqaba, Giordania: sulla terra, nell’aria e nel mare

    Giovanni Bosi, Aqaba / Giordania

    Un’esperienza indimenticabile? Sorseggiare al tramonto un buon caffè guardando il golfo di Aqaba reso incandescente dal Sole ormai arancione che si abbassa pian piano dietro le alture di Israele. Un lembo di Mar Rosso su cui si affacciano, nel giro di pochi chilometri, ben tre Paesi: la Giordania, Israele e l’Egitto. Un concentrato di storie, culture, tradizioni, religioni. La platea ideale da cui guardare è proprio Aqaba, la città giordana che ha davvero tanto da raccontare.

  • Da Fiumicino la nuova rotta di Alitalia per Mauritius: è l'unico collegamento di linea diretto sulla destinazione

    Rappresenta l'unico collegamento di linea diretto tra l'Italia e la Repubblica di Mauritius. E’ operativa la nuova rotta Alitalia Roma – Mauritius: tre voli alla settimana per tutta la stagione invernale fino al 30 marzo 2019 (ultimo volo di rientro).

  • DESTINAZIONI | Giordania consuntivo 2017: il grande ritorno degli italiani nel Regno Hashemita

    Il 2017 sarà ricordato come il ritorno degli italiani in Giordania. Il Jordan Tourism Board ha diffuso i dati relativi al periodo gennaio-dicembre 2017 e la crescita degli arrivi italiani in Giordania si attesta su un risultato ragguardevole: + 50,4% rispetto al 2016, anno che dall’autunno aveva fatto registrare un’inversione di tendenza rispetto alla crisi iniziato nel luglio 2014, per cause non legate alla stabilità e alla sicurezza del Paese.

  • GIORDANIA | Accordo Petra-Matera: due città costruite nella roccia, Patrimonio dell’Umanità e gemellate dal 2011

    La Fondazione Matera Basilicata 2019, il Jordan Tourism Board e la Petra Authority hanno siglato un accordo finalizzato alla promozione congiunta di Matera e Petra nelle rispettive nazioni in vista delle celebrazioni di Matera capitale europea della cultura per il 2019.

  • GIORDANIA | Ritorna la Maratona delle meraviglie: si corre il 26 agosto nei luoghi resi celebri da Indiana Jones

    Il via alla nuova edizione della maratona di Petra il 26 agosto 2017 nell’incredibile scenario di Petra, l’antica e leggendaria capitale dei nabatei scomparsa dalle mappe per quasi mille anni e riscoperta da Johann Burkhardt nell’agosto del 1812; oggi celebre in tutto il mondo grazie al film di Steven Spielberg, interpretato da Harrison Ford e Sean Connery.

  • Goloso d’Autunno con mele, noci e marmellata di albicocca al profumo di cannella

    L’autunno regala ingredienti profumatissimi per preparare ottimi dolci in casa, magari da consumare davanti al caminetto acceso per far fronte al primo freddo e – perché no - negli incantevoli scenari degli Appennini. La ricetta che Casa Spineto propone, mette insieme elementi tipici della stagione come le mele e le noci, arricchite dalla confettura di frutta.

  • Il “butto” delle ceramiche: il Convento di Sant'Anna a Foligno (Umbria) è un contenitore di arte (e di fede)

    Giovanni Bosi, Foligno / Umbria

    Un ritrovamento casuale che ha entusiasmato archeologi e cultori di storia urbana. Dal restauro del monastero di Sant'Anna di Foligno, in Umbria, sono tornati alla luce manufatti e reperti di uso comune con un imprevedibile valore artistico e culturale. Obiettivo realizzare un Museo delle Ceramiche.

  • L'eredità religiosa della Giordania: ecco i luoghi di pellegrinaggio che fanno da sfondo alla storia del Cristianesimo

    Angelo Benedetti, Amman / Giordania

    Betania oltre il fiume Giordano, il monte Nebo, Madaba, Mukawir alias Macheronte con il Palazzo fortificato di Erode, Anjara dove secondo la tradizione Gesù Cristo, i discepoli e la Vergine Maria si sarebbero riposati durante un viaggio fra il Mare di Galilea e Gerusalemme. E ancora Rehab Banu Hassan, la città biblica menzionata nel secondo Libro di Samuele. Sono luoghi (insieme a molti altri) dell’attuale Giordania, il cui passato è legato a doppio filo al Nuovo e al Vecchio Testamento più di quanto si possa pensare.

  • Le Filippine? Un paradiso tropicale a base di spiagge bianche, acque cristalline e natura rigogliosa

     

    Dopo il successo di "Basta con le solite spiagge", la raccolta dedicata alle destinazioni più ricercate ed esclusive del pianeta presentata lo scorso dicembre, il tour operator outgoing b2b Volonline torna a proporre inedite opportunità di viaggio studiate per sorprendere anche i viaggiatori più esigenti, da prenotare rigorosamente in agenzia. Come le Filippine.

  • Petra: nel deserto giordano le antiche tradizioni orientali si fondono con l’architettura ellenistica

    Giovanni Bosi, Petra / Giordania

    E’ sicuramente una delle più grandi meraviglie mai compiute dalla Natura e dall’Uomo. Petra, in Giordania, è una straordinaria testimonianza di come la bellezza spontanea e quella ricercata possano fondersi in un unicum irripetibile e inimitabile. E di certo Al Khazna, il Tesoro - simbolo indiscusso di questo patrimonio dell’Unesco, di cui solo recentemente è stato possibile accertare con certezza la sua effettiva destinazione – continua ad affascinare ed ammaliare. Perché per l’immaginario collettivo resta comunque un mistero dell’umana intraprendenza.

  • TREND | Giordania: il 2018 l’anno migliore della storia per Petra, promozione e nuovi low-cost la ricetta del successo

    L’anno migliore della storia per il numero di turisti che hanno visitato Petra, secondo le stime ufficiali. E’ questo 2018 che si sta avviando a conclusione e che a novembre ha registrato arrivi in crescita del 49% rispetto allo stesso mese del 2017. Il commissario ha attribuito l'aumento degli arrivi a novembre agli sforzi profusi dall’industria turistica giordana e dai nuovi voli low-cost verso il Regno Hashemita.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...