tattoo - Turismo Italia News

  • Oro e argento dal Vaticano: conio aureo per gli Atti degli Apostoli; omaggio a Paolo VI e Giovanni Paolo I

    Quattro nuove monete, tanta arte e messaggi importanti quelli che arrivano con la produzione numismatica della Città del Vaticano in circolazione dal 4 ottobre 2018 per il Pontificato di Papa Francesco. Per il conio aureo si apre un nuovo ciclo di emissioni delle monete da 20 e 50 euro dedicato agli Atti degli Apostoli, il quinto libro del Nuovo Testamento che racconta ciò che accadde dopo la resurrezione di Gesù Cristo. Con le monete in argento si celebrano la canonizzazione di Paolo VI e il 40° anniversario della morte di Giovanni Paolo I.

  • Ouranoupolis, l’ultimo avamposto “laico” del Monte Athos: mille storie, un mare stupendo e una Torre che fa ancora la guardia

    Giovanni Bosi, Ouranoupolis / Penisola Calcidica

    Se ne parla per la prima volta in un documento del 1344, ma le sue fattezze fanno pensare che sia ben più antica. Di certo ancora oggi la Torre svetta sul tratto di costa della Penisola Calcidica che introduce a Monte Athos, l’antica repubblica dei monasteri. Siamo in Grecia e questo è il punto di cerniera tra mille storie. Ce n’è abbastanza per venire da queste parti: un mare stupendo innanzitutto e poi una serie di scoperte da fare. Anche a tavola.

  • Paganini Rockstar: a Palazzo Ducale di Genova un percorso nella musica tra il virtuoso del violino e la stella del rock Jimi Hendrix

    Giovanni Bosi, Genova

    Cos’hanno in comune Niccolò Paganini e Jimi Hendrix? Perché Paganini non replica? Cosa trasforma un musicista in una rockstar? E qual è il segreto del successo? E’ una mostra da vedere e soprattutto da ascoltare, in un percorso insolito anche per la location e per questo ancor più intrigante (se non fosse già per l’originalissimo accostamento) quella che fino al 10 marzo 2019 viene proposta nell’Appartamento del Doge di Palazzo Ducale a Genova. “Paganini Rockstar” appunto.

  • Parigi e dintorni a bordo della Citroën 2CV, un mito a quattro ruote

    Andare alla scoperta di Parigi e dell'Ile de France a bordo di un mito a quattro ruote per vivere un'esperienza senza tempo, dritta al cuore del più puro spirito francese. Lei, neanche a dirlo, è la Citroën 2CV, grazie al tour guidato "4 roues sous 1 parapluie" che offre la possibilità di visitare Capitale e dintorni con percorsi personalizzati.

  • Per la festa degli Emirati Arabi Uniti un epico ricevimento in cielo in onore di Sheikh Zayed

    Prima formazione al mondo con quattro aerei di Emirates, Etihad, Air Arabia e flydubai e sette jet Al Fursan per celebrare la 47.a Giornata nazionale degli Emirati Arabi Uniti, nonché per commemorare l'eredità e i valori di Sheikh Zayed, il padre fondatore degli Eau.

  • PIEMONTE | Il Castello di Serralunga aperto per il Ponte dei Santi: un'occasione in più per visitare il maniero di Langa

    Slanciato e maestoso, simbolo indelebile di questo paesaggio, domina uno dei borghi più belli e intatti delle Langhe, circondato dalle colline dei grandi vini. È considerato uno degli esempi meglio conservati di castello nobiliare trecentesco del Piemonte, e rappresenta un caso unico in Italia per la sua struttura architettonica, propria di un donjon francese. Un'occasione in più per visitare il castello di Serralunga nel periodo di massimo splendore, immerso tra i colori dell'autunno in Langa e con l'88.a Fiera internazionale del tartufo nella vicina Alba.

  • Pompei, le prime analisi dello scheletro del bambino ritrovato alle Terme Centrali al Laboratorio di ricerche applicate

    E' il Laboratorio di ricerca applicate del Parco Archeologico di Pompei il punto di partenza per le analisi preliminari dello scheletro del bambino ritrovato alle Terme Centrali di Pompei. Gli studi antropologici effettueranno un primo screening della stato di salute della giovane vittima, per poi indirizzare le successive indagini esterne sul Dna.

  • Ponti 2019: ben 37 giorni di vacanza con solo 11 giorni di ferie, ecco dove andare e quando prenotare per viaggiare risparmiando

    E’ un 2019 che si presenta con molte occasioni per concedersi un viaggio o long weekend: basti pensare che solo per i “ponti” ci sono sul piatto 37 giorni di vacanza con solo 11 giorni di ferie. Ecco allora alcune idee per scegliere dove andare e quando prenotare per viaggiare risparmiando.

  • PUGLIA | Il Salento brinda all’estate di San Martino: da Leverano a Veglie si promuove il territorio con gusto

    La chiamano l’estate di San Martino. Nel Salento il clima è dolce, le temperature ancora miti. E si brinda con il Novello. Per festeggiarlo giornalisti da Berlino, Monaco, Milano, Catania e Napoli sono ospiti del #58moeducational progettato da Carmen Mancarella, per conto dell’Unione dei Comuni Union3, e che vede protagonisti Arnesano, Carmiano, Copertino, Leverano, Lequile, Monteroni, Porto Cesareo e Veglie e che hanno vinto il Bando Iniziative di Ospitalità della Regione Puglia – Assessorato alle industrie turistiche e culturali.

  • Quando le capre ritornano dall'alpeggio: in Val di Fiemme si festeggia la Desmontegada

    E’ una tradizione che si perde nella storia e che festeggia il rientro delle centinaia di capre che hanno trascorso in alpeggio i mesi più caldi. Accade in moltissime località dell’arco alpino e a Cavalese e dintorni l’appuntamento è dal 2 al 9 settembre 2018. Sul finire dell'estate si torna a casa, è normale…

  • RILANCIO | L’Egitto in vetrina per attrarre turisti puntando sulla grande varietà di strutture ricettive e sulle tipologie di vacanza

    L’Ente del Turismo egiziano torna a parlare agli addetti del settore turistico per rilanciare l’immagine del Paese ed approfondire il tema della sicurezza. La terza e ultima tappa del roadshow ha avuto come cornice il Museo egizio di Torino dopo le iniziative di Roma e Milano.

  • Saint Paul de Vence, la Costa Azzurra degli artisti

    di Annarosa Toso, Saint Paul de Vence / Francia

    C'è un posto in Costa Azzurra diventato famoso negli anni '30-40 perché gli artisti di quell'epoca lo avevano scelto come proprio rifugio. Con il passare del tempo, la sua notorietà è rimasta intatta ed è tuttora legata alla presenza di pittori, scultori e di persone che fanno dell'arte contemporanea e della bellezza lo scopo della propria vita. E' Saint Paul de Vence.

  • San Marino cambia i connotati alle proprie monete in euro: celebri opere d’arte e monumenti sui nuovi conii 2017

    Dopo 15 anni, la Repubblica di San Marino ha cambiato le facce nazionali delle monete divisionali 2017. Che ora rappresentano celebri opere d’arte e monumenti. Eccoli nel dettaglio.

  • Scozia, Loch Ness, il mito: il lago non placa l’animo, ma appaga l’occhio

    Eugenio Serlupini, Loch Ness / Scozia

    Loch Ness evoca in ognuno di noi l’emozione dell’ignoto e l’angoscia dell’incontrollabile. Il mistero che lo avvolge quanto la nebbia della vallata scozzese di Great Glen, esercita un’attrazione fortissima tra scetticismo e curiosità. Vederlo non placa l’animo, ma appaga l’occhio. Complici i formidabili ruderi del castello medievale di Urquhart nella cornice di un paesaggio maestoso. E’ stato la residenza di un nobile pitto nel VI secolo dopo Cristo e nei suoi 500 anni di storia, teatro di molti assedi… Compreso quello dei fotografi a caccia del mostro.

  • Se la Scozia prende per la gola: le specialità da gustare nei luoghi per gourmet

    L'amore è presente ovunque nel mese di febbraio, ma fortunatamente è anche un filo conduttore della quotidianità in ogni periodo dell’anno. E allora perché non celebrarlo e prendersi cura delle persone che amiamo con succulenti piatti scozzesi? L’esortazione, neanche a dirlo, arriva proprio dalla Scozia, con l’invito a visitare uno dei ristoranti premiati dalla guida Michelin o a provare le ostriche appena pescate, l'alternativa romantica perfetta. La Scozia è estremamente apprezzata per i suoi frutti di mare freschi: da provare le capesante dell'Isola di Mull o seguite il Seafood Trail sulla costa ovest per sperimentare un viaggio gastronomico spettacolare. Scoprendo anche personaggi interessanti…

  • SICILIA | La Tunisia campione del mondo al Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo, visitatori premiano il Senegal

    Tunisia sul podio del Campionato del mondo del cous cous, la competizione tra 10 Paesi svolta nell’ambito del Cous Cous Fest. La ricetta di Nabil Bakouss, del ristorante Joia dello chef Pietro Leemann, coadiuvato da Youssef Abdelli e Lamjed Hosni, è stato il più apprezzato dalla giuria tecnica tra i 10 dei Paesi in gara: Angola, Costa d'Avorio, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal, Spagna, Tunisia e Stati Uniti.

  • Street food, musica, rievocazioni storiche, spettacoli e musei gratuiti: la Lituania è pronta per l'estate (e l'anticipa)

    Se amate il food, per tutta l'estate la Lituania può davvero essere la vostra meta più ambita. A Vilnius e Kaunas, tutti i venerdì e i sabati fino a settembre 2018 torna Open Kitchen, il più grande appuntamento con lo street food nel Paese baltico. Ma questo non è l'unico motivo per ritrovarsi da queste parti durante la stagione più bella: musica, rievocazioni storiche, spettacoli e musei gratuiti sono in calendario a a maggio e giugno in Lituania.

  • Sulla Costiera Amalfitana si celebra la sfogliatella Santarosa, realizzata per la prima volta nel 1700 nel monastero di Conca dei Marini

    Celebra la sfogliatella Santarosa, il dolce realizzato per la prima volta nel 1700 nell'omonimo monastero di Conca dei Marini, in Costiera Amalfitana, tappa ambita da pasticceri e barman professionisti di tutta Italia, l'evento gastronomico Santarosa Pastry Cup in calendario per il 25 settembre 2018.

  • Svizzera Pesciatina, Toscana: in Valleriana fra splendidi castelli medievali nasce un gusto unico e irripetibile

    Giovanni Bosi, Valleriana / Toscana

    Un’eccellenza unica e irripetibile può avere origine soltanto in un territorio che è di per sé unico ed irripetibile. Siamo in Valleriana, una delle zone più belle della Valdinievole, in quell’angolo di Toscana curiosamente conosciuto come Svizzera Pesciatina. E’ qui che da secoli le dieci Castella, splendidi paesini arroccati sulle colline, si fronteggiano l’un l’altro in un paesaggio che a ben guardare ricorda le verdi vallate elvetiche. Ed è qui che cresce quel prodotto unico e irripetibile: il Fagiolo di Sorana Igp.

  • Svizzera, nell’Oberland Bernese la Brienz Rothorn Bahn sferraglia, fischia e sibila dal 1892 verso il Brienzer Rothorn

    Angelo Benedetti, Berna / Svizzera

    Alla costruzione di questa ferrovia unica al mondo hanno lavorato non meno di 640 uomini, principalmente italiani. E’ la Brienz Rothorn Bahn, una delle più alte cremagliere a vapore al mondo, che a Brienz, nell’Oberland Bernese, fischia e sibila dal 1892 verso le vertiginose altezze della cima del Rothorn, a 2244 metri di quota.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...