Asturie - Turismo Italia News

  • FRANCIA | Le Isole Eolie protagoniste all’ambasciata italiana di Parigi per la promozione della destinazione turistica

    Gli eleganti e sofisticati ambienti del palazzo storico Hotel de la Rochefoucauld Doudeauville, in rue de Varenne, si sono aperti per una speciale occasione di promozione della destinazione turistica Isole Eolie all’Ambasciata italiana a Parigi.

  • La Spagna pensa al dopo Coronavirus: Asturie, Galizia, Cantabria e Paesi Baschi decidono di puntare sul turismo interno

    Angelo Benedetti

    Per il dopo Covid-19 i territori del circuito “Spagna Verde” Asturie, Galizia, Cantabria e Paesi Baschi decidono di concentrare la loro promozione turistica sul mercato interno: “Essenziale continuare a rafforzare l’immagine del turismo di qualità, senza sovraffollamento e con la natura come una delle sue risorse principali”. Dalle rías baixas della Galizia fino al golfo di Biscaglia, la Spagna Verde si estende sulla costa settentrionale della penisola iberica passando per queste quattro Comunità autonome.

  • La tradizione a tavola delle Asturie: tra Dop e Igp il meglio della produzione del Principato, dai formaggi al sidro

    Eugenio Serlupini

    Ma che bontà i formaggi Dop e il Sidro delle Asturie! Nel Principato collocato nel nord-ovest della Spagna - dove si trovano i rilievi più alti della Cordigliera Cantabrica e le sue coste sono bagnate dal mar Cantabrico - la produzione casearia è un fiore all’occhiello, tanto che rappresenta nel contesto della gastronomia un connubio perfetto con cultura e natura. Un marchio, quello della Denominazione di Origine Protetta, che mira a preservare il nome e la qualità, nonché la produzione in modo artigianale. Così come del resto l'Igp. E un assist a tanta bontà delle Asturie arriva anche dalla filatelia: le Poste di Madrid hanno realizzato due francobolli dedicati proprio ai prodotti Dop e Igp del Principato.

  • Picos de Europa: tra Asturie, León e Cantabria 67mila ettari di paesaggio mozzafiato e sensazioni uniche

    Giovanni Bosi, Cantabria / Spagna

    Valori naturali ed etnografici da preservare allo stesso modo degli usi tradizionali. E' un patrimonio unico e irripetibile questo straordinario lembo di Spagna racchiuso fra le montagne della Cantabria, a cavallo tra le province delle Asturie, León e Cantabria. Il Parco nazionale dei Picos de Europa, nato un secolo fa come Parque Nacional Montaña de Covadonga, è oggi protetto dall’Unesco come Riserva della biosfera: oltre 67mila ettari di paesaggio mozzafiato e sensazioni uniche assicurate.

  • Spagna, nelle Asturie per il turismo rurale o il turismo attivo: idee per esplorare il “Paradiso Naturale”

    Sono l'origine del turismo rurale, una maniera di viaggiare che affonda le sue radici nell'autenticità dei popoli che si prendono cura delle loro usanze, che sono orgogliosi dei loro paesaggi e che non possono immaginare il mondo senza l'ospitalità. Ma c'è anche un altro “pretesto” per andare nelle Asturie, in Spagna: qui il turismo attivo e sportivo è una modalità regolata ed ordinata, della quale godere in massima sicurezza. Oltre agli spazi naturali, esiste una grande varietà d'impianti che arricchiscono l'offerta ed un catalogo di attività per tutti i gusti e le capacità fisiche.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...